10°

22°

Parma

Nuovi bus e un mese dedicato alla bicicletta

Nuovi bus e un mese dedicato alla bicicletta
Ricevi gratis le news
8

 

Giornata intensa, sul fronte della mobilità sostenibile. Questa mattina, Tep spa ha presentato in piazza Duomo 16 nuovi autobus urbani e interurbani, che entreranno in servizio nei prossimi giorni (guarda il servizio del Tg Parma). E contemporaneamente, è stata presentata una serie di manifestazioni dedicate alle due ruote: Ecco il comunicato stampa:

GIORNATA NAZIONALE DELLA BICICLETTA, A PARMA LA FESTA DURA UN MESE INTERO

Guarda il servizio del Tg Parma

Giornata nazionale della bicicletta, a Parma la festa dura un mese intero
Biciclettate, workshop e altre iniziative a partire da sabato 8 e domenica 9 maggio
In estate al via i lavori da 1,5 milioni di euro per i nuovi tragitti ciclabili in via Volturno e strada Montanara. Previsti anche lavori di manutenzione straordinaria, l’installazione di totem e nuovi colori per la segnaletica orizzontale per 750 mila euro
Il 9 maggio in tutta Italia si festeggia la prima edizione della Giornata Nazionale della Bicicletta, un’iniziativa voluta dal Ministero dell’Ambiente e presentata oggi a Roma, per sottolineare come una mobilità alternativa ed ecocompatibile può essere effettivamente realizzabile.
Un mese di iniziative a misura di due ruote
Per l’occasione il Comune di Parma insieme a Infomobility hanno organizzato una serie di eventi che avranno luogo per tutto il mese di Maggio. Biciclettate, workshop, premiazioni speciali ed altre iniziative collaterali saranno un’occasione di festa e relax, un modo per “cambiare aria” senza spostarsi dalla propria città e riscoprire gli spazi della socialità urbana. Durante le manifestazioni il centro storico verrà chiuso al traffico per favorire la circolazione delle biciclette e diventare palcoscenico delle manifestazioni in programma.
La giornata nazionale della bicicletta è anche l’occasione per presentare vari progetti legati alla mobilità ciclabile promossi dall’Amministrazione comunale, tra cui lavori di manutenzione straordinaria alle piste per 750 mila euro, e la realizzazione di due nuovi tragitti ciclabili in via Volturno e strada Montanara per una spesa di 1,5 milioni di euro.
Le iniziative promosse a Parma, assieme a quelle di un ristretto numero di città, sono state reputate dal ministero dell’Ambiente le più significative di tutto il Paese. Si tratta di un riconoscimento importante al lavoro finora svolto in questa direzione dalla nostra città, che si conferma una delle realtà più sensibili ai temi della mobilità sostenibile a livello nazionale.
Nuovi colori per la segnaletica orizzontale e totem informativi agli incroci

Sono previsti una serie di interventi di manutenzione straordinaria lungo i circa 15 km di piste che costeggiano i viali di circonvallazione, per una spesa complessiva di 750 mila euro.

In particolare, 300 mila euro serviranno per la manutenzione del fondo stradale delle piste, che verranno sistemate a partire dal 28 aprile; verranno dunque rese più sicure, scorrevoli, prive di ostacoli e, ove possibile, riproporzionate in termini di dimensioni in larghezza. Non solo. Oggi i cittadini di Parma possono usufruire di 100km di piste ciclabili, ramificati in 14 itinerari strategici, in alcuni casi da ricucire e completare, e da diversi itinerari minori per interconnessioni. Con l’obiettivo di agevolare gli spostamenti dei ciclisti e fornire una sensazione di guida interattiva agli stessi, a breve saranno posizionati su tutta la rete ciclabile, agli incroci tra le varie piste, una cinquantina di totem, completi di cartine e indicazioni varie, tra cui la lunghezza dei percorsi e il tempo di percorrenza così come progettati dalla Agenzia per la Qualità urbana e architettonica. La spesa preventivata per questo intervento ammonta a circa 150 mila euro. 

Nei mesi estivi inoltre le piste ciclabili verranno dotate di una nuova colorazione, più evidente ed esplicativa: verde “foglia” lungo il tragitto e rossa in prossimità degli incroci, per una spesa complessiva di 300 mila euro.

Queste ed altre novità rientrano nel progetto di pianificazione della rete ciclabile, voluto dall’Amministrazione Comunale: il Biciplan, il documento redatto dal Settore Mobilità per favorire la mobilità ciclabile, fondamentale tassello della mobilità sostenibile e rendere Parma una città sempre più vivibile.

 Due nuove piste ciclabili in via Volturno e strada Montanara

Forte impulso viene dato anche all’estensione della rete ciclabile, realizzando così un ulteriore passo verso l’obiettivo dei 150 kilometri di piste ciclabili entro 5 anni.

Nei mesi estivi infatti saranno realizzate due nuove piste ciclabili, per una spesa complessiva di 1,5 milioni di euro, fortemente attese e di grande rilevanza per la mobilità ciclabile cittadina. Una, lunga circa un chilometro, si snoderà lungo tutta via Volturno congiungendo barriera Bixio – piazzale Barbieri a via Fleming. La seconda, di circa 1300 metri, collegherà il campus universitario a strada Montanara, consentendo così agli studenti e a tutti coloro che frequentano le strutture interne alla cittadella degli studi universitari di raggiungerla in sicurezza e più agevolmente anche in sella alla propria bici. 

L’obiettivo dell’Amministrazione comunale per i prossimi due anni – 2010 e 2011- resta quello di incrementare la dotazione di chilometri di piste ciclabili disponibili di almeno il 10%.

Potenziamento del bike-sharing: postazioni raddoppiate entro l’anno

La bicicletta condivisa, o meglio, il libero utilizzo di biciclette sempre a disposizione in 15 postazioni della città, è una azione in forte sviluppo nel Comune di Parma, fra i primi in Italia qualche anno fa, a lanciare questo meccanismo. Le postazioni, passate da 11 a 15, verranno raddoppiate entro l’anno, grazie a finanziamenti ministeriali e regionali, rilanciando con rinnovato spirito l’esperienza del bike-sharing.

 

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Cesare

    28 Aprile @ 11.44

    16 autobus, di cui solo 6 sono ecologici. Altri 6 vanno a gasolio e altri 6 a "non c'è scritto". Sarà un nuovo carburante.

    Rispondi

  • pier luigi

    28 Aprile @ 10.23

    Grazie, vedo che paolodiparma si lamenta già del casco, siamo proprio in italia (minuscola apposta)

    Rispondi

  • paolodiparma

    27 Aprile @ 19.28

    tutto bello,come sempre,così tutti a comperare la bicicletta e zac! tutto d'un tratto diventa obbligatorio il casco anche per la due ruote a pedali . Siamo in Italia!!!!!

    Rispondi

  • pier luigi

    27 Aprile @ 18.12

    non c'è peggior 'sordo' di chi non vuol 'sentire'. Ho scritto che vi sono piste ciclabili che non vengono usate per vari motivi, i più 'stupidi', sino ad arrivare a incolpare il colore usato. Vi sono ciclisti che viaggiano con ferrivecchi, senza fanale, campanello e freni a velocità pericolose e ci crediamo in europa, dove viaggiano con casacche fluorescenti, casco e quanto altro, dove le piste corrono lungo la strada e chi sgarra è trattato come qualsiasi veicolo, con stop e precedenze. Cosa vuol dire andare sul lungoparma, è rispettare chi è a piedi e non fare corse o pretendere di avere tutti i diritti, si suona il campanello, come si faceva una volta e sarà il pedone a comportarsi da persona educata (ma cosa è l'educazione?!?!). Per quanto riguarda 'da no good' sembra che nel nuovo codice della strada sarà obbligatorio il casco, ma mi viene da ridere!

    Rispondi

  • no good

    27 Aprile @ 17.07

    TRA POCO SERVIRA' ANCHE IL CASCO SHARING

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Prime libere, Hamilton davanti a Vettel

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro