22°

Parma

Al Tardini 5.500 tifosi romanisti il 1° maggio

Al Tardini 5.500 tifosi romanisti il 1° maggio
Ricevi gratis le news
73

Cresce l’attesa, ma crescono anche i timori per la sfida di sabato che vedrà arrivare al Tardini la Roma. In città si teme il ripetersi degli scontri che i npassato hanno visto protagonisti i supporter giallorossi e le oltre 4.000 presenze attese a Parma non fanno altro che aumentare queste preoccupazioni.

5.500 POSTI PER I TIFOSI ROMANISTI. Per fare il punto della situazione stamattina si è riunita la commissione prefettizia di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo. Sembra che i posti per i tifosi giallorossi saranno 5.500: 3mila posti già previsti, più 2mila posti in curva e 500 nella tribuna laterale ovest. Resta poi l'incognita sugli eventuali tifosi senza biglietto, che potrebbero tentare ugualmente di raggiungere il Tardini.

IL PARMA FC: "ABBONATI IN TRIBUNA CENTRALE EST". "La società Parma FC - dice una nota - comunica che a partire da domani mattina, giovedì 29 aprile alle ore 10, presso i punti vendita Ticket One di Roma e provincia verranno resi disponibili ulteriori 2.000 posti in Curva Sud per la tifoseria romanista.
Gli abbonati della Curva Sud Locale dello stadio Ennio Tardini di Parma per la stagione 2009/10 assisteranno alla gara dalla Tribuna Centrale Est. Pertanto tutti gli abbonati di questo settore dovranno recarsi con il loro abbonamento presso l’entrata di via Puccini dove gli verrà consegnata una contromarca indicante numero e posto a loro assegnato. 
Inoltre la società Parma FC ha reso disponibili ulteriori 500 tagliandi per la Tribuna Laterale Petitot numerata che saranno sempre posti in vendita da domani nei punti vendita Ticket One di Roma e provincia.
Complessivamente sono stati messi a disposizione della tifoseria romana 5.500 posti a sedere".

GIUSTO IL DISCO VERDE AI TIFOSI? A Parma comunque si discute ancora (anche nel "Dite la vostra" dei nostri articoli) se sia stato giusto concedere ai tifosi romanisti l’autorizzazione a seguire la squadra in trasferta, soprattutto dopo gli scontri avvenuti durante il derby con la Lazio.
Sul fronte del no si è schierato Francesco Guidolin: «E' giusto che il calcio sia aperto ai tifosi ma le regole dovrebbero essere valide per tutti. Ho la sensazione che in questo caso non siano state invece usate les tesse condizioni. Chi non rispetta le regole deve restare fuori, perché è quello che dice la legge, fermo restando che si deve fare di tutto per avere i tifosi allo stadio». E per spingere la tifoseria gialloblù a non disertare lo stadio per paura di scontri è già pronta una campagna di spot televisivi prodotta dallo stesso Parma Fc per le emittenti locali.

LA CRONACA DI IERI. In poco più di mezz'ora ieri è andata esaurita la curva ospiti, oggi la situazione si sta ripetendo per gli altrisettori dello stadio messi a disposizione della tifoseria ospite. Il Tardini, alla fine, potrebbe arrivare a contenere 4.500 sostenitori della Roma ma la paura è chene arrivino molti di più con il rischio di scontri all’esterno dell’impianto. «A nessuno sprovvisto di biglietto sarà permesso di raggiungere il Tardini – ha comunque ribadito,anche oggi, il questore Gennaro Gallo – Si terrà ovviamente conto delle richieste arrivate ma con fermezza dovremo comunicare, anche con la collaborazione della squadra della Roma e della questura capitolina, che nessuno entrerà al Tardini senza biglietto». Già pronto un cospicuo numero di rinforziper le forze dell’ordine che vigileranno l’area dell’impiantosportivo parmigiano e tutte le zone sensibili della città (stazione e caselli autostradali in primis), ma anche all’interno dello stadio aumenterà il personale di sicurezza.
«Solitamente al Tardini operano 160 steward, questa volta saranno in tutto 210 – ha spiegato il direttore organizzativo del Parma Fc Corrado Di Taranto – I controlli agli ingressi e nei vari settori saranno molto attenti. Vogliamo tutelare il diritto di tutti gli spettatori a seguire la partita dal posto loro assegnato», anche se non si esclude la possibilità di spostare alcuni abbonati gialloblù per evitare il più piccolo contatto fra le due tifoserie.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fabio

    30 Aprile @ 12.44

    RAGAZZI DOMANI VENIAMO IN TRE. CI DITE UN BUON RISTORANTE PER IL DOPO PARTITA? GRAZIE E CALMAMOSE TUTTI. E' UNA PARTITA!!!!

    Rispondi

  • pipeto

    30 Aprile @ 11.07

    il buon ristorante e' "i trì siochèt".

    Rispondi

  • tirador

    30 Aprile @ 09.31

    per l'ultras romano: anche meno....

    Rispondi

  • Lorenzo

    29 Aprile @ 20.08

    Scusate, ma perché non ci volete dare i biglietti? Guardate che abbiamo i soldi per comprarli. Ce li date, li compriamo, sapete quanti siamo, vediamo la Roma e ce ne torniamo a casa. E' tanto difficile?

    Rispondi

  • uclp

    29 Aprile @ 18.21

    giusto una precisazione per il romano qui sotto: NEL 2001 I VERONESI NON C'ERANO!!! NON ERAVAMO PIU' GEMELLATI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

21commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Usa

Sparatoria a Baltimora, tre morti

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»