-2°

Parma

Incidente dopo una gara di velocità: ferito anche un automobilista di passaggio

Ricevi gratis le news
16

Due giovani parmigiani sono rimasti feriti (e sono finiti nei guai con la giustizia) dopo una gara di velocità in strada, ieri sera a San Ruffino.
Via Filippo di Borbone è stata trasformata da un 24enne e da un 22enne in una sorta di pista da corsa. E hanno fatto male a un ignaro automobilista, oltre che a se stessi. Mentre i due giovani facevano la “gara” è passata un'auto. In una curva c'è stato un incidente, che ha coinvolto anche la vettura dell'ignaro passante. Ferite leggere per la persona alla guida.
Ma sul posto sono arrivati i carabinieri, che hanno sospeso la patente al 24enne e al 22enne, sequestrando loro le vetture: sono stati denunciati a piede libero con l'accusa di gareggiamento in velocità in strada.

Nel "Dite la vostra" un lettore ha lasciato una sua testimonianza. Dice di averli visti, quei ragazzi che hanno fatto la gara e sono usciti di strada. "Non erano auto economiche - dice il lettore, che si firma Kokanee -. A quell'ora ci passo con mio figlio in macchina (a San Ruffino, ndr). Non è stato un bel momento...".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mary

    30 Aprile @ 16.21

    Varenne io spero che tu stia scherzando ma ti rendi conto di quello che dici la chiami una stupidata fare una cosa in macchina su una strada trafficata con gente che torna dal lavoro e gente che per caso ha in macchina dei bambini ... io queste persone li chiamo dementi e pure delinquenti ...

    Rispondi

  • Roberto

    30 Aprile @ 13.11

    Sono degli incoscenti , se vuoi fare le gare vai in pista a Varano Melegari , dove vi sono apposite vie di fuga che consentono di non mettere in pericolo nessuno. In ogni caso dovrebbero assolutamente vietare di guidare automobili da 300 CV e di grossa cilindata a dei ragazzini.

    Rispondi

  • Paolo

    30 Aprile @ 08.41

    Una delle 2 macchine era una nissan 300Z (300 cavalli di potenza), la velocità era sicuramento oltre i 140 Km orari (probabilmente prossima ai 200). La strada in questione la faccio tutti i giorni, c'è il limite dei 70 Km ma difficilmente questo limite viene rispettato. I 2 autisti non possono avere nessun tipo di attenuante, quello che hanno fatto è gravissimo. Non è importante chi ha comprato l'auto, l'unica cosa giusta sarebbe oltre a ritirargli la patente fargli fare qualche giorno di carcere, per capire che nella vita le proprie azioni hanno delle conseguenze, e se questa volta non hanno ucciso nessuno, la prossima volta potrebbe non andare così bene!

    Rispondi

  • Andre

    29 Aprile @ 10.45

    Conosco le persone in questione e non voglio difendere nessuno, ma sfido chiunque a dire che a 20 anni non ha mai fatto lo scemo in macchina, chi ha comprato la macchina non importa ( comunque non il papi ) , importa quanta testa si usa...per fortuna nessuno si è fatto davvero male , inutile dire " se fosse rimasto sulla sedia a rotelle " sono chiacchere da bar da chi giudica solo dal proprio punto di vista leggendo due righe di un giornale. vergogna a loro, ma vergogna anche a voi.

    Rispondi

  • Matteo

    29 Aprile @ 10.26

    Sempre per Varenne: Avevo dimenticato...tu dici STUPIDATE?? Secondo te mettersi a fare una gara per strada riscihando di ammazzare gente che non centra niente è una stupidata? Certo che se per te le stupidate al volante sono queste...speriamo che tu non abbia la patente

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

2commenti

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat