-2°

Parma

Conti in rosso all'aeroporto. «Ma investiamo»

Conti in rosso all'aeroporto. «Ma investiamo»
Ricevi gratis le news
2
di Caterina Zanirato
E' stato approvato all’unanimità dall’assemblea dei soci Sogeap il bilancio 2009 dell’aeroporto Giuseppe Verdi. Un bilancio che, come previsto, si è chiuso con una perdita di 4,5 milioni di euro a fronte di investimenti pari a 5 milioni, di cui la metà spesi per l’ampliamento del terminal aeroportuale. «E' una perdita che avevamo previsto e che non ci spaventa - spiega l’amministratore delegato, Tommaso Sabato -. Il bilancio infatti è stato perfettamente in linea alle previsioni e ha ricevuto la piena approvazione di tutti i soci». E il Verdi, inoltre, è stato l’unico scalo a non risentire in maniera pesante della crisi che si è riflessa sui voli: «Nel 2009 abbiamo perso il 10% dei passeggeri - continua Sabato -. Una cifra di gran lunga inferiore a tutti gli altri scali nazionali. La causa, poi, è da individuare non tanto in una diminuzione dell’affluenza, ma nella minor capacità di portata dei voli per Roma. Se prima con Alitalia si potevano trasportare 72 persone, con il ritorno di Air Alps la capacità dell’aereo è di 31 persone. Ovvio che i passeggeri quindi sono diminuiti». Il numero totale di persone che hanno scelto di volare da e per il Verdi di Parma, dunque, si attesta attorno ai 258mila passeggeri l’anno. I grandi investimenti sul terminal, inoltre, faranno aumentare la qualità dello scalo parmigiano, che già si era classificato ottavo in Italia: «Eravamo stati penalizzati per delle carenze sulle infrastrutture - spiega l’amministratore delegato -, che ora non esistono più: i lavori di ampliamento dell’aerostazione si sono infatti conclusi 20 giorni fa. Nel bilancio infatti era contemplata una spesa di 5 milioni di euro solo di investimenti per aumentare lo spazio delle partenze, il check in trovando delle aree da dedicare a nuovi esercizi commerciali. Inoltre, da maggio, partiranno i lavori per ampliare anche la zona degli arrivi». Nessuna novità invece per quanto riguarda futuri voli verso altre mete: «Il piano industriale è in aggiornamento - non si sbottona Sabato - e le nuove mete saranno decise con questo documento». L’amministratore delegato non si sbilancia nemmeno sulla composizione dell’assemblea dei soci, affermando che non ci sono novità per quanto riguarda il gruppo austriaco Airport international: «Oggi (ieri, ndr) abbiamo discusso semplicemente del bilancio» conclude Sabato. Al momento, dunque, continuano a rimanere soci della Sogeap a tutti gli effetti. 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GEKO

    01 Maggio @ 16.30

    Io non capisco come possa essere che con tutti i parmigiani che vanno a Marsa Alam, Sharm el Sheik etc., non ci sia neanche un volo charter verso queste destinazioni, ma si debba sempre raggiungere Bologna, Bergamo, Verona o addirittura Malpensa! Non capisco come mai con tutte le persone che vanno a Milano o Bologna per prendere un volo internazionale via Monaco/Parigi etc., non esista una navetta verso uno di questi hub europei... e sì che ne conosco parecchie di persone che viaggiano per lavoro e nessuna utilizza mai le coincidenze su Fiumicino, forse Alitalia é troppo cara?!?! Con tutte le badanti che ci sono in zona, non avrebbe senso fare anche un volo per Bucarest, simile a quello che esiste già per Tirana utilizzato dagli albanesi? Insomma, una provincia come la nostra, piena di aziende, dove i redditi sono tra i più alti d'italia, garantirebbe un certo afflusso di passeggeri al nostro aeroporto...... Perché siamo ancora costretti a raggiungere altri aeroporti quando ne abbiamo uno comodo sotto casa?

    Rispondi

  • magellano

    29 Aprile @ 09.03

    penso che l'aeroporto non debba concentrarsi esclusivamente sulla linea ma dare spazio anche all'aviazione generale con la flessibilità e i servizi (benzina -parcheggi ) che essa richiede. Insomma accogliere chi in italia-parma ci viene con il proprio aereo per affari,per turismo e vuole scoprire il nostro territorio o ha bisogno di un approdo e piattaforma per continuare verso sud.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

6commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

PADOVA

Azienda non riusciva a trovare 70 operai: dopo l'appello 5mila domande

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande