Parma

Un prete reggiano: "Giovani e ragazze si vendono per ricariche e vestiti. Anche a Parma"

Ricevi gratis le news
12

La prostituzione cambia forme e si adatta a diverse situazioni. Non ci sono solo le ragazze in strada e in appartamento: questa attività «si nasconde anche nei bar o nei parchi, tra i ragazzi delle scuole che in cambio ricevono ricariche telefoniche». A dirlo - e a lanciare l'allarme - è don Daniele Simonazzi, parroco della frazione di Reggio Pratofontana, impegnato da 15 anni nell'associazione «Rabbunì», che aiuta le ragazze costrette a prostituirsi.
Intervistato dall'edizione locale del Resto del Carlino, don Simonazzi denuncia la prostituzione (dilagante) parlando di Reggio. Ma non mancano riferimenti a Parma e provincia, che comunque in parte rientra nel raggio d'azione di «Rabbunì». I suoi volontari parlano e cercano di aiutare, tra le altre, le nigeriane che si «lavorano» in strada Argini Enza, fra i Comuni di Parma e Montechiarugolo.
Esiste la prostituzione delle donne sfruttate dal racket, ma anche una forma più subdola, più “sommersa”, ma che preoccupa. Giovani e giovanissimi/e che si vendono non perché costrette, ma perché attirati dai soldi fin troppo facili. Don Simonazzi spiega ad esempio che a Reggio basta sedersi «in un certo tavolo di un bar della città» per ricevere «proposte da persone più anziane. Una ricarica telefonica in cambio di un palpeggiamento». Il fenomeno sarebbe in qualche modo universale: «A Parma ci sono ragazze che entrano nei negozi e trovano il capo di abbigliamento che desiderano già pagato, con tanto di bigliettino da parte del “benefattore”», spiega don Simonazzi nell'intervista al giornale reggiano.
Per far capire ai giovanissimi i pericoli di questa prostituzione “spontanea”, i volontari di «Rabbunì» vanno nelle scuole di Reggio, soprattutto quarte e quinte superiori. Cercano di «combattere la visione distorta del corpo che viene data dalla televisione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    30 Aprile @ 20.48

    Scusate ma da alcuni commenti sembra che tutti i preti siano pedofili, è sbagliato generalizzare, che deve pagare che paghi ma gli altri è giusto che siano lasciati in pace. Comunque colpevole anche chi ha tenuto nascosco il problema.

    Rispondi

  • marco

    30 Aprile @ 07.22

    Sinceramente io 30 anni fa andavo a scuola ma di compagne di classe che si concedevano per soldi non ne sapevo proprio nulla. Ho chiesto pure a mia moglie ma neppure lei ricorda alcun caso del genere. Di molestie sessuali dei preti invece si intuiva tra i più ma non se ne sentiva parlare (lode all'avvento di internet, arma di libertà e consapevolezza). Ricordo anche di come dopo la confessione, tra ragazzini, ridevamo raccontandoci dell'insistenza molesta e della morbosità del confessore circa quelli che venivano considerati "peccati" sessuali, tipici dell'adolescenza (e non solo...).

    Rispondi

  • Geronimo

    29 Aprile @ 21.19

    Come al solito si generalizza, tutti i preti colpevoli, tutte le ragazze prostitute, eccetera eccetera. Mi viene un dubbio, magari qualcuno come sorbolo potrebbe chiarirlo, ma visto che tutti siamo tutto, chiaramente per tutto intendo cose negative, esiste una persona onesta a questo mondo?

    Rispondi

  • Kenny

    29 Aprile @ 21.18

    Concordo con Emanuele, anzi la cosa più preoccupante è che se ne sia accorto solo ora !!!

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    29 Aprile @ 19.13

    Penso che un male non ne giustifichi un altro.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS