Parma

Un testimone coinvolge Lunardi nell'inchiesta su Scajola. L'ex ministro: "Tutto regolare, posso provarlo"

Un testimone coinvolge Lunardi nell'inchiesta su Scajola. L'ex ministro: "Tutto regolare, posso provarlo"
Ricevi gratis le news
3

L'ex ministro Pietro Lunardi è stato tirato in ballo da un testimone nell'inchiesta sul G8 alla Maddalena, nella quale il ministro Claudio Scajola è accusato dell'acquisto di un immobile per la figlia con denaro riciclato da un "giro" che, tra gli altri, vede coinvolti Angelo Balducci (ex presidente del Consiglio superiore dei lavori pubblici ed ex "vice" di Guido Bertolaso nella Protezione civile) e il costruttore Diego Anemone. Scajola si era già difeso dicendo che l'immobile in questione fu "regolarmente pagato".

UN TESTIMONE: "PORTAVO BUSTE, CONOBBI LUNARDI". Lahid Ben Idri Fathi, tunisino, era autista e "tuttofare" per Angelo Balducci e Diego Anemone. In base a quanto emerso all'inchiesta che riguarda il ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola, Fathi consegnava buste dal "contenuto sconosciuto" per conto di Balducci e di Anemone a personalità di vario genere. Avrebbe fatto da intermediario anche nell'operazione che portò all'acquisto di un appartamento poi intestato a Scajola.
Nelle intermediazioni, Fathi dice di aver conosciuto anche dei ministri. E il tunisino fa il nome del parmigiano Pietro Lunardi, che all'epoca (2004) era ministro delle Infrastrutture. Anemone tra l'altro ristrutturò una casa di Lunardi. I magistrati approfondiranno le circostanze riportate da Fathi. 

LUNARDI SI DIFENDE: "TUTTO REGOLARE". L'ex ministro Pietro Lunardi si difende, sottolineando di non conoscere Lahid Ben Idri Fathi e spiegando di poter provare "in qualsiasi momento" la regolarità dei suoi rapporti, compresi i lavori di ristrutturazione nella sua casa di campagna. 
«Adesso cercano di tirar dentro le persone che non c'entrano. Sono le cose che succedono in Italia», ha detto ministro delle Infrastrutture Lunardi. In un colloquio con l’agenzia Ansa, Pietro Lunardi ammette i contatti con gli uomini-chiavi dell’inchiesta, Angelo Balducci - all’epoca provveditore alle opere pubbliche di Roma e poi presidente del Consiglio superiore Lavori pubblici - e i contatti con il costruttore Diego Anemone. Lunardi respinge però tutte le accuse riguardanti presunti atti illeciti. «I miei rapporti sono stati tutti regolari - dice l'ex ministro - posso provarlo in qualsiasi momento. Sono pronto ad essere ascoltato dai magistrati».
Anche riguardo ad alcuni lavori che Anemone fece in una proprietà di campagna a Parma, Lunardi sottolinea che «è tutto regolare, ho i documenti che lo dimostrano». Lo stesso vale per  l’acquisto di un immobile a Roma di proprietà di Propaganda Fide. «Ho tutte le carte in regola», ribadisce Lunardi che nega di conoscere il cittadino tunisino tuttofare di Balducci, Laid Ben Fathi Hidri, ed è pronto a querelare i giornali che avrebbero fatto illazioni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giancarlo COTRONEO

    02 Maggio @ 21.32

    Tutto è sempre possibile , ma tutto andrebbe sempre dimostrato ! E con questi magistrati , queste leggi , questa stampa , questa guardia di finanza e con l' organizzazione delle indagini che ci si ritrova in Italia , tutto appare sempre opinabile e strumentalizzabile politicamente !!

    Rispondi

  • Elisa

    02 Maggio @ 16.36

    Del resto non ho mai visto nessuno ammettere di essersi fatto pagare, nemmeno dopo la condanna passata in giudicato!

    Rispondi

  • antonio

    01 Maggio @ 15.22

    non credo ci sia da stupirsi.........anzi ci sarebbe da stupirsi per il contrario

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mago Gigo

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

1commento

Lealtrenotizie

Viale Bottego, fiamme in studio dentistico: evacuazione in corso di tutto il palazzo

incendio

Viale Bottego, fiamme in studio dentistico: evacuazione in corso di tutto il palazzo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

3commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

METEO

Ondata di gelo: il Burian siberiano verso l'Italia

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

8commenti

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

1commento

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

1commento

SPORT

baseball

Un mancino per il Parma Clima: Escalona rinforza il monte

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

SOCIETA'

gusto

La ricetta light - Brodo vegetale allo zenzero

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day