12°

23°

Parma

Mobilità sostenibile: Parma sale in cattedra a "Unomattina"

Mobilità sostenibile: Parma sale in cattedra a "Unomattina"
Ricevi gratis le news
10

Comunicato stampa

Parma modello di mobilità sostenibile. Questa mattina durante la trasmissione di RaiUno “Unomattina Week End”, è andato in onda un servizio girato in città, in cui sono stati illustrati i principali progetti di ecosostenibilità targati Parma, presa come esempio per le iniziative virtuose messe in campo.
Le iniziali riprese a bordo di un Happy Bus, il servizio di trasporto pensato per gli alunni delle scuole, si sono aperte con alcune simpatiche interviste ai giovani passeggeri e alla loro educatrice-accompagnatrice.
Le telecamere di Raiuno si sono spostate davanti ai Portici del Grano, dove il sindaco Pietro Vignali ha sottolineato come Parma sia una città ciclabile. Cioè una realtà in cui è facile spostarsi in bicicletta. Rispondendo quindi ad alcune domande del giornalista, ha illustrato le peculiarità del Libro bianco sui progetti verdi di Parma da qui al 2020 (presentato durante il recente summit internazionale dell’Oms su ambiente e salute, svoltosi in città).
“Si tratta di un progetto pensato per migliorare ulteriormente la vita in città - ha spiegato il primo cittadino -. L’abbiamo chiamato Parma 20-20-20 perché intendiamo ridurre del 20% le emissioni di gas serra e i consumi energetici, ma soprattutto aumentare del 20% l’utilizzo di fonti di energia rinnovabile”.
Dalla stazione ferroviaria, fulcro dei servizi intermodali, Arcangelo Merella, direttore di Infomobility, ha infine presentato i vari servizi messi in campo per spostarsi agevolmente in città, a partire dai mezzi di trasporto pubblico, dal car e bike sharing, dalla nuova velostazione (l’innovativo deposito per le biciclette inaugurato di recente) e dalle cargo bike, speciali biciclette che permettono alle mamme di trasportare agevolmente i propri bimbi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lorenzo

    03 Maggio @ 12.37

    No ma sul piano neve ci sarebbe da aprire un discorso gigantesco ma basta chiederle, mi dice UN piano neve (non tanti, UNO), negli ultimi 30 anni che abbia avuto l'approvazione della cittadinanza? Lei me ne dice uno (chiunque ci fosse come sindaco) e poi possiamo parlarne. Per le piste ciclabili e' , anche qui, il solito discorso, se le fai ti dicono che sono pericolose, se non le fai ti dicono che li uccidi ma NESSUNO che dica "io l'avrei fatta così e così"...

    Rispondi

  • Pietro

    03 Maggio @ 11.52

    20-20-20??? Nessuna domanda sull''inceneritore o Termovalorizzatore? Bello andare in bici e respirare diossina Di quale 20% fa parte il termovalorizzatore? Riduzione gas serra o energie rinnovabili? E poi vorrei sapere come si puo chiamare termovalorizzatore. Cosa valorizza? i Prodotti alimentari che vengono confezionati nelle sue vicinanze? Grazie ma andrò in auto con il riciclo interno e mi nutrirò con marche alimentari di altre zone

    Rispondi

  • stefano

    02 Maggio @ 22.24

    Quando c'è da andare in tv il sindaco c'è sempre, quando c'è da metterci la faccia (piano neve fallmentare tanto per citarne una) non c'è mai. A proposito di bicilette credo che se uno va in bicicletta si renderebbe conto che unomattina ha fatto un servizio che è la mistificazione della realtà: ciclisti che NON USANO LE PISTE CICLABILI, piste ciclabili spesso interrotte ecc ecc.

    Rispondi

  • lorenzo

    02 Maggio @ 18.02

    Basta andare all'estero per vedere che in tutti i paesi europei non puoi salire sull'autobus se non lo fai sul momento o non lo mostri. In italia il 60% viaggia gratis e a fine anno si lamentano che la la compagnia e' in negativo... Si deve puntare a lasciare la macchina negli scambiatori avendo il bus GRATIS ogni 10 minuti, io che vivo non lontano dal centro porterei li la macchina sicuro piuttosto che rischiare multe varie. Fernanda c'e' da distinguere tra strade vecchie in cui si e' fatta la ciclabile (come si fanno ad evitare le strade laterali?) e quelle nuove che devono essere fatte pensando alla ciclabile. Per via Farini dai bar fa lo sbaglio di tutti i parmigiani : e' una strada PEDONALE, lo so che dira' che lo fanno tutti ma e' PEDONALE. In inghilterra scenderebbero dalla bici...

    Rispondi

    • Fernanda

      02 Maggio @ 17.52

      Caro Miki, credo di usare la bicletta usando le regole e l'educazione nei confronti del prossimo , sia esso a piedi in bicicletta o in macchina, mi rendo conto che i comportamenti delle persone e mi riferisco a quelle maleducate lo si nota andando per strada, giusta l'osservazione per quanto riguarda via Farini essendo essa pedonale, ma se lei abitasse in zona Duomo p.le S.Giovanni zona pedonale, uscirebbe spingendo la bicicletta a mano sino ad arrivare dove?Ho visitato qualche citta' in Europa e non mi risulta che abbiano stretto le strade per far spazio alle auto, mi par di capire che lei parla di vecchi e di patenti non rinnovate e poi vanno in bicicletta e si rendono pericolosi, per fare certe osservazioni secondo lei si deve per forza essere degli arterosclerotici. La saluto e le auguro un buo inizio settimana.

      Rispondi

  • antonio

    02 Maggio @ 17.58

    Se il nostro sindaco girasse davvero in bicicletta si vergognerebbe di queste buffonate ..... ma anche queste servono per tenere salda la poltrona.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel