-2°

Parma

Dopo 129 giorni di carcere Francesca Tanzi è tornata libera

Dopo 129 giorni di carcere Francesca Tanzi è tornata libera
Ricevi gratis le news
18

Georgia Azzali

Profumano di libertà le ricor­renze per Francesca Tanzi. L'8 marzo 2004, festa della donna, lasciò il carcere dopo tre setti­mane di reclusione, l'altro ieri, 1° maggio, è uscita dal penitenzia­rio di Modena: 129 giorni dietro le sbarre perché avrebbe cercato di vendere alcune opere del te­soro di famiglia.

Sei anni fa, travolta dallo scan­dalo Parmalat perché sedeva nel consiglio d'amministrazione di Parmatour, la holding del turismo di casa Tanzi, le porte del carcere si spalancarono a sorpresa, grazie al Tribunale del riesame che annullò l'ordinanza di custodia cautelare. «Allora, è vero? Sono libera? Fi­nalmente questa sera dormo nel mio letto», disse allora al suo av­vocato, Luca Sirotti. L'altro ieri l'appuntamento con la libertà era fissato da tempo, perché la figlia maggiore dell'ex patron della Par­malat doveva finire di scontare la pena, dopo che lo scorso dicembre il magistrato di sorveglianza le aveva revocato l'affidamento in prova ai servizi sociali. Nel feb­braio 2007 la figlia di Tanzi aveva patteggiato 3 anni e 5 mesi per bancarotta fraudolenta, ma con­siderando lo sconto per l'indulto e i 20 giorni passati in custodia cau­telare, le restavano da scontare po­co più di 4 mesi. Un periodo che non avrebbe dovuto trascorrere dietro le sbarre, avendo ottenuto l'affidamento in prova ai servizi sociali, ma si è cacciata nei guai.
 

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • caterina

    03 Maggio @ 18.49

    I Tanzi hanno rubato il futuro a centinaia di famiglie e girano tranquilli e beati per la città. Anzi, sono ancora i Signori Tanzi. Signori..... oramai l'abbruttimento generale è al di sopra del bene e del male

    Rispondi

  • marco

    03 Maggio @ 18.28

    Pure io mi dissocio da marco1964 (mio coetaneo). In questo paese è stata proprio la delinquenza finanziaria unite ad una corruzione da paese mediorientale ad averci da sempre relegati a fanalino di coda nelle statistiche del benessere economico tra i paesi sviluppati. Per i farabutti finanziari, negli Stati Uniti, buttano la chiave. Qua lo si fa solo per i ladri di polli (e poi e poi...). Concordo anche con chi ritiene delinquente un evasore fiscale.

    Rispondi

  • CLAUDIO

    03 Maggio @ 18.25

    FORSE CHI HA RUBATO PER FAME E ANCORA IN CARCERE CHI RUBA MILIONI E GIA FUORI??????? CHE LEGGE STRANA NEL NOSTRO PAESE!!!!!! LA LEGGE E UGUALE PER TUTTI ,E UNA BUGIA COLOSSALE DA SEMPRE CLAUDIO LIBERO OPINIONISTA DAL SUDAN

    Rispondi

  • enrico

    03 Maggio @ 16.41

    Santa Subito............

    Rispondi

  • Hugo

    03 Maggio @ 13.27

    Non so di chi sian le colpe, di certo che chi le ha deve pagare! Vorrei ricordare che a fronte dei noti fatti qualcuno è andato sul lastrico....ma qualcuno purtroppo ci ha anche lasciato la vita!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande