19°

Parma

Multe sulle strade della movida: acceso dibattito fra i lettori

Multe sulle strade della movida: acceso dibattito fra i lettori
Ricevi gratis le news
68

Guerra alla sosta selvaggia e agli accessi facili in centro nelle serate della movida. La Polizia municipale ha effettuato una serie di servizi mirati, la settimana scorsa, nelle serate di mercoledì, venerdì e sabato. Gli agenti hanno rilevato e sanzionato circa 300 auto per violazioni alle norme del Codice della strada.
Il servizio è stato garantito dal presidio fisso in piazza Garibaldi - furgone dotato di torre faro e impianto di videosorveglianza - e da pattuglie a piedi in via Farini e sulle strade laterali.
«Oltre alle altre attività di controllo e prevenzione proprie della Polizia municipale, prosegue parallelamente quella posta in essere per regolare e gestire la movida - dice l’assessore alla Sicurezza Fabio Fecci -. Un fenomeno positivo e importante per la città, ma che non deve mai prescindere dalle norme elementari di educazione, decoro e civiltà. Il rispetto delle regole da parte di tutti migliorerà la qualità della movida stessa, assicurando un giusto equilibrio tra l’esigenza di animare e rendere più attrattivo il nostro centro storico e quella di garantire allo stesso tempo qualità ambientale e tranquillità ai residenti delle zone interessate».

IL COMANDANTE JACOBAZZI: "BLOCCATI PASSI CARRAI". Sono state sanzionate auto che, spiega il comandante dei vigili urbani Giovanni Maria Jacobazzi, si trovavano in sosta vietata, fuori dalle righe, su marciapiedi e in prossimità di incroci. «Una sosta selvaggia che in qualche caso bloccava passi carrai e occupava abusivamente posti per disabili», spiega Jacobazzi.

GLI ALTRI SERVIZI IN CITTA'. Servizio congiunto, invece, mercoledì e sabato al mercato di via Verdi con personale dell’Esercito e della Polizia di Stato: nella mattina di mercoledì la Polizia municipale ha sequestrato merce contraffatta rinvenuta nell’area.
Sul fronte della sicurezza stradale, sono stati rilevati 26 incidenti la settimana scorsa e sono state elevate 17 sanzioni, oltre al ritiro di una patente e conseguente denuncia nei confronti del conducente per guida in stato di ebbrezza.
Gli agenti hanno anche ritrovato un veicolo rubato e hanno denunciato una persona che usava un falso permesso di sosta invalidi.
Per quanto concerne l’attività di polizia di prossimità, sono stati mantenuti i servizi di presidio fisso in orario serale nelle aree di via Trento e via Palermo, piazzale Inzani, piazzale Pablo, Barilla Center, via Corso Corsi, via Dalmazia e piazzale Salvo D’Acquisto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marta

    06 Maggio @ 18.27

    Facciamo un esposto alla procura della repubblica e vediamo se tutti pagano le multe o se i vigili fanno qualche favoritismo...solo allora potrò giudicare in maniera positiva il lavoro della municipale facciamo chiarezza in una città dove comanda solo il dio denaro..., chiedo pareri riguardo questa mia interpellanza

    Rispondi

  • marta

    06 Maggio @ 18.08

    Signori voglio dire solo una cosa la movida esiste solo per fare le multe! Conosco alcuni ragazzi della municipale e parlandoci ho scoperto che vengono indetti servizi straordinari per le multe... Voglio dire una cosa a tutti gli amanti della movida...non usate la macchina per andare in centro andate a piedi o in prontobus...non diamo la soddisfazione al comune di arricchirsi indebitamente. E comunque ricordiamoci di rispettare i residenti delle zone della movida perciò divertirsi si ma con la testa e con educazione!

    Rispondi

  • enrico

    05 Maggio @ 18.41

    dimenticavo se vuoi contribuire al parcheggio devi fare 5 euro e moltiplicarlo per 10 volte al mese... ti faccio anche un piccolo sconto...saro' ben lieto della tua generosita'!

    Rispondi

  • enrico

    05 Maggio @ 18.37

    si certo caro matteo, paladino degli abitanti del centro, non tutti hanno un lavoro che permette di poter avere il tempo di aspettare il bus.... tu forse di tempo ne hai anche troppo da perdere!

    Rispondi

  • Matteo

    05 Maggio @ 16.59

    Caro il mio Enrico..non ho scritto da nessuna parte di abitare in centro per tua informazione, di conseguenza non mi rode assolutamente niente, tantomeno se mi dovesse capitare mi roderebbe come dici tu fare 500 metri a piedi... Comunque non si sta parlando di chi in centro ci deve andare per lavoro, si sta parlando di chi ci va a divertirsi, chi ci va per lavoro e si deve pagare il parcheggio troverà una soluzione come hanno fatto tutti, a cominciare dai bus navetta che esistono e funzionano bene. Se poi non hai 4 euro per pagarti il parcheggio caro mio...te li presterò io ahha

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

IL CASO

Albero travolge un taxi e due auto in centro a Roma: un ferito Foto

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro