19°

Parma

"Mikele, come è dura senza di te"

"Mikele, come è dura senza di te"
Ricevi gratis le news
3

 
Sono passati sei mesi dalla morte di Mikele, un ragazzo di 16 anni. La madre, in questi giorni, ci ha inviato una lettera toccante, che pubblichiamo anche per gli amici che in quei giorni si sono stretti intorno a Michele e alla sua famiglia.

In questo mondo tanto confuso e difficile per noi, mi manchi tanto.
 
Mi manca la tua voce, la luce dei tuoi occhi bellissimi, il tuo sorriso. Mi manca tutto. Ero tanto orgogliosa di te, della tua semplicità, della tua dolcezza e della bontà con la quale affrontavi quotidianiamente la vita.
 
Penso infine a quei giorni felici trascorsi insieme e non rinnego un solo attimo, mio uomo gentile. Per tutti sei stato un angelo buono e per me eri un grande appoggio nella vita. Volevi tanto bene a tutta la gente e lo dimostravi giorno per giorno. Semplicemente non credo che non ti vedro’ piu’. Aspetto che presto tornerai da un viaggio scelto in fretta, troppo lungo e troppo lontano. Io ti aspetterò sempre, la porta non è mai stata chiusa. Ci volevi molto bene e so che non potrai scordarti di me, del tuo amatissimo fratello e del tuo papa’.
 
Col tuo viaggio non hai cancellato tutto. Quel bene che ci volevi. Anche se, andando lontano, hai lasciato un immenso vuoto e un fortissimo dolore nei nostri cuori. Una grande tristezza, un buio senza fine.
 
Mikele ti vogliamo tanto bene e ci dispiace tantissimo per la lontananza che ci separa. Ho gridato al cielo, ho gridato al mondo il mio amore per te ma non ho ricevuto nessuna risposta alle mie domande. E’ difficile vivere senza di te. Se tu ci guardi, sai bene com’e’ complicato giorno per giorno imparare a convivere con questo grande dolore.
 
Ti ho perso. Proprio io, che conoscevo ogni tratto del tuo bel viso. Come mi dispiace.
 
Ci siamo lasciati troppo presto e molto in fretta, amore mio, piccolo per l’eta’ ma grande per la sagezza e l’intellegenza che ti accompagnavano ovunque. Resterai per sempre il nostro uomo cresciuto in fretta, il nostro fiore non ancora fiorito, il nostro libro non finito di leggere, il nostro sposo non arrivato all’altare. Sarà duro il nostro cammino sulla terra senza di te, Miki. Ci manchi tanto e mi dispiace profondamente di tutto, anche per quello che non ci siamo mai detti. Pensavo avremmo avuto tutta la vita davanti per capirci meglio. Per me resterai sempre il bambino che ho stretto tra le braccia 16 anni fa e al quale ho voluto e voglio tanto bene. Grazie della felicità e della gioia che ci hai regalo in questi pochi anni, tanto felici.
 
E’ te che piango con un’enorme angoscia, tu che ci hai aiutati sempre. Continuo col nostro amatissimo sole Octavian e il papa’ e aspetto di rincontrarti, un giorno.
 
Ti voglio tanto bene Miki,
 
la tua mamma
 
Vera Cibotaru

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    09 Maggio @ 12.49

    Cara signora, cara mamma di Miki, posso rendermi conto della sua disperazione perché anch'io ho perso un figlio come lei. Un piccolo di un'altra età, deceduto per una diversa situazione che non ricorderò (prima di tutto a me). Sono passati ormai più di dieci anni e le assicuro signora che dopo tutto questo tempo starà sicuramente meglio. Non dimenticherà. Mai. Però starà meglio. E' importante saperlo adesso, per lei. Mi ha colpito una sua frase. Lei dice che ha perso un figlio di cui conosceva tutto, ogni tratto del viso. Improvvisamente, dopo tanto tempo, anch'io ho scoperto che conoscevo ogni tratto del viso dei capelli delle mani di mio figlio. E me li sono ricordati bene anche adesso. E mi ha fatto bene questo ricordo fisico. Volevo ringraziarla per questa bella sensazione che mi ha trasmesso.

    Rispondi

  • Nicola Dallatana

    07 Maggio @ 19.15

    Miki era un ragazzo speciale e gli abbiamo voluto bene da quando, ancora un bambino, e' entrato per la prima volta in casa nostra. Ci manca e lo pensiamo tutti i giorni. La sua gioia, l'innocenza e la sua intelligenza continuano a vivere nel nostro amato Octavian. Non mollare, Vera. Sei la mamma piu' brava del mondo. Nicola e Nathalie

    Rispondi

  • robeerto

    07 Maggio @ 17.22

    volevo essere prima di tutto vicino a voi , nella vostra tristezza e dolore immenso , nulla e nessuno vi potra' piu ridare , il vostro amatissimo miky , ma di una cosa sono sicuro , che vi guarda dall'alto e vi è vicino anzi al vostro fianco , tutti i secondo della vostra giornata , in tutte le vostre cose , e vi appoggia e vi guida come sempre , se vi voltate indietro lo vedete !!! le sue cose saranno ancora fra di voi , guardate il cielo alla sera e vi accorgerete che c'e una stella , che mi guarda da lassu' , capirete che miky è li con voi !!! un abbraccio fortissimo a tutti voi , robby

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro