-2°

Parma

I «Sapori» di Parma racchiusi in un libro

I «Sapori» di Parma racchiusi in un libro
Ricevi gratis le news
0
Lorenzo Sartorio
Un libro appetitoso.  Un libro tutto da leggere, meglio, da gustare. «Sapori», antologia dei sapori parmigiani (Tecnografica editore) in edicola da domani con la Gazzetta al prezzo di  7,90 euro più il prezzo del giornale, è una vetrina  di tutti i prodotti della nostra terra. 
In un tripudio di foto a colori che ritraggono paesaggi, personaggi, aulenti fette di insaccati, briosi vini spumanti  rossi e bianchi, il libro inizia la sua carrellata illustrando gli insaccati di stirpe reale: sua altezza il prosciutto, sua altezza imperiale il culatello di Zibello, con la sua sposa la spalla cotta di San Secondo. 
Ovviamente non poteva mancare un altro insaccato «coronato», il salame di Felino. 
E per ogni salume,  le pagine del libro, svelano i piccoli grandi segreti che si tramandano di padre in figlio i nostri norcini  per «far su i salami», stagionare a dovere i culatelli nelle  umide cantine della bassa tra nebbia e muffe, creare spalle cotte che,  quando si affettano calde,  fanno assaporare l'humus della bassa con l’accompagnamento  di buon pane fresco e l'immancabile e briosa «fortanina». 
Un altro «imperatore» del nostro agroalimentare, il «parmigiano», che nasce grazie alla magia del fuoco, all’antica tradizione dell’uomo e al miracolo del latte, è degnamente celebrato unitamente ai riti inerenti alla sua creazione. 
Non poteva certo mancare un inno agli anolini, quei preziosi frammenti di pasta e ripieno  della forma  dell’ombelico di Venere che si gustano prevalentemente per Natale e nei  dì di festa dei quali sono diventati  un simbolo. 
E poi i tortelli d’erbetta  con «coda» e senza «coda», ossia con più o meno pasta al seguito sempre gialla e morbida: lo  status simbol d’ogni «rezdora» che si rispetti. 
I prodotti della nostra terra  sfilano anch’essi in passerella : il tartufo  nero di Fragno, i «porcini» e gli «ovoli» delle nostre vallate, in primis quella del Taro e del Gotra, ma anche quelle della Parma, Enza e Cedra. 
Un particolare spazio è dedicato all’«oro rosso» dei nostri campi, ossia il pomodoro, con le storiche etichette di quelle conserve alimentari prodotte dai padri fondatori dell’industria conserviera parmigiana. 
Anche la dolce spongata è protagonista   in questo florilegio di gola. 
Ed allora le spongate parmigiane, fra storia e leggenda, presentano le loro peculiarità a seconda della loro provenienza  siano esse della bassa oppure di montagna. Spari a salve di tappi e cascate di bianco e rosso frizzante per celebrare i vini dei nostri colli come pure il nocino appare tra le pagine del libro quasi a conferire un tocco esoterico alla carrellata dai sapori con quelle noci che, spiccate dalla pianta nella magica notte del solstizio estivo, si tramutano in elisir di lunga vita. 
Il libro termina con l’elenco delle istituzioni agroalimentari presenti sul territorio, dei vari musei del cibo e delle «strade dei vini e dei sapori». Una sorta di Indiana Jones alla ricerca di quei gusti e di quei sapori che solo la nostra terra  è in grado di sprigionare.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande