Parma

In Cittadella torna l'ospedale per pupazzi

Ricevi gratis le news
0

Anche quest’anno il S.I.S.M. di Parma - Segretariato Italiano Studenti di Medicina ripropone, visto il successo delle due edizioni precedenti, L’Ospedale dei pupazzi, iniziativa rivolta ai bambini di tutte le età e in particolare a quelli da 3 a 7 anni.
L’Ospedale verrà allestito in Cittadella venerdì 14 e sabato 15 maggio all’interno di apposite strutture fornite dal Gruppo Pionieri della Croce Rossa Italiana – Sezione di Parma e comprenderà sala d’attesa, accettazione, ambulatori e sala operatoria. Nell’Ospedale è anche prevista una farmacia, dove i bambini si recheranno con la prescrizione medica per il ritiro delle “dolci medicine”.
I bambini inventeranno le malattie per i loro piccoli amici, che saranno curati nell’Ospedale dei pupazzi. Le prescrizioni consisteranno in favole da raccontare, coccole, carezze oppure in “dolci medicine”.
Orsetti con forti dolori allo stomaco, gattini febbricitanti, peluche con zampine rotte e tanto altro, non sono problemi sottovalutati dai pupazzologi parmigiani, pronti a qualsiasi emergenza!
Il progetto nasce con l’intenzione di avvicinare i bambini mediante il gioco al mondo dell’ospedale e alla figura del dottore, favorendo il superamento della tanto comune fobia per il camice bianco, nel tentativo di creare una relazione di fiducia con il pediatra.
I bambini devono prendersi cura dei loro pupazzi, accompagnandoli in ogni fase del percorso ospedaliero: l’accettazione, la visita, l’eventuale intervento e infine la farmacia. Altre volte è necessario arrivare all’approccio chirurgico e l’urgenza mobilita sempre un gran numero di dottori!
Nella sala d’attesa dell’Ospedale, poi, i bimbi possono divertirsi con l’intrattenimento dei medici-giocolieri, pronti a trasformare dei semplici palloncini colorati in giraffe, cagnolini, fiori, spade e sciabole.. e ad allietarli con i Kiwido e giocolando le palline.
Dalle esperienze degli ultimi anni è emerso che spesso i bambini trasferiscono sui loro pupazzi esperienze vissute personalmente: “La mia bambola ha lo streptococco!” racconta una bimba, “Il mio leoncino ha il morbillo” “Sissy ha mangiato troppa cioccolata!”.
L’allestimento è realizzato in modo molto realistico e i bambini sono sempre ascoltati con grande attenzione dai pupazzologi, che traggono da questa esperienza l’enorme beneficio di poter sperimentare l’approccio diretto e le loro capacità comunicative con il piccolo paziente.
L’evento, realizzato grazie al contributo di Fondazione Cariparma, è patrocinato da Comune di Parma, Provincia di Parma, Ufficio Scolastico Provinciale e Università degli Studi di Parma e ha la sponsorizzazione del negozio “Toyland”.
Negli ultimi anni si sono realizzati moltissimi O.d.p. nelle principali città italiane, con coinvolgimento crescente di bambini e genitori e con risultati sempre soddisfacenti (Per ulteriori informazioni www.sism.org/ospedaledeipupazzi).
 “Si tratta di un progetto importante – ha sottolineato il vicesindaco Paolo Buzzi – dedicato ai bimbi dai 3 ai 7 anni, che ha lo scopo di avvicinare i più piccoli a un ospedale da campo portando i loro pupazzi ammalati, con l’obiettivo di avvicinarli ai camici bianchi senza paura e responsabilizzarli”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Pedone investito da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

BASSA

Alluvione: anche la Procura di Parma apre un fascicolo Video

Domenica mattina dovrebbe essere riaperto il ponte della piazza di Colorno

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

5commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260