-0°

16°

Parma

Mille Miglia un fascino che non tramonta

Mille Miglia un fascino che non tramonta
Ricevi gratis le news
0

Gian Luca Zurlini

Belle, rombanti, affascinanti, ma soprattutto ancora in grado di «ruggire» come ai bei tempi.
Sì, perché il richiamo della «Mille Miglia», a 83 anni di distanza dalla prima edizione corsa nel 1927, rimane praticamente intatto. E ieri, come in passato, migliaia di parmigiani si sono ritrovati a lato delle strade per ammirare quei bolidi «di mezza età» che, anche se la corsa non è più di velocità, sono in gara per aggiudicarsi la ventottesima edizione del «nuovo corso» della regina delle gare su strada italiana.  Certo, i tempi non sono più quelli dei 157 orari di media con cui vinse la corsa negli anni Cinquanta Stirling Moss, ma l'interesse è sempre alto e l'organizzazione, curata dall'Automobile Club di Parma e dai suoi commissari di gara per il transito «parmigiano» è impeccabile. E' una coppia russa alla guida di una «Om», Boris e Nadia Bazhenin, a presentarsi per prima al controllo orario in una piazza Duomo gremita di folla nonostante il clima decisamente poco primaverile.  I due piloti, accolti anche dai tre assessori comunali Roberto Ghiretti, Fabio Fecci e Paolo Zoni,  arrivano con mezz'ora di ritardo sull'orario previsto e sfilano fra gli applausi degli appassionati. Applausi che proseguiranno poi per altre tre ore, fino al passaggio degli ultimi fra i 375 equipaggi che hanno preso il via venerdì da Brescia e che hanno trovato addirittura la neve sul Terminillo. A contendersi il successo sono due coppie plurivittoriose: si tratta di Luciano Viaro Mark Gessler, con la loro scintillante Alfa Romeo 6 cilindri e di Giuliano Canè e Lucia Galliani, in testa fino al momento del transito a Parma. Ma ci sono anche storie struggenti, come quella di Manoel Jolly, unico autorizzato a correre da solo dopo la morte dell'adorata compagna Juliette con la scritta «Spirit of Juliette» sulla fiancata. Grandi applausi per Miki Biasion e Jochen Mass, mentre la giornalista Rai Maria Lerner si fa notare per un «taglio» del giro della piazza. Alle 20,50 c'è poi un'ovazione per la Lancia Aurelia numero 170 «targata» Parma Fc che ha come copilota Enrico Ghirardi, padre del presidente crociato Tommaso. E fin quasi a notte fonda  si prosegue: signori, questa è la «Mille Miglia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Opinioni a confronto sui lupi

IL DIRETTORE RISPONDE

Opinioni a confronto sui lupi

Lealtrenotizie

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

verso le elezioni

Da "W la fisica" a "Poeti d'azione" e "Rinascimento" (Big compresi) Ecco tutte le liste

Chiuso il termine per la presentazione in Viminale dei simboli: tra 48 ore si saprà chi è ammesso

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

tennis

Australian open, gli ottavi: Seppi eliminato. Stasera gioca Fognini

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti