21°

Trivelle

Referendum, non c'è il quorum. Anche il Parmense non va oltre il 32%

Referendum: chiuse le urne

Referendum 2016: una scheda in un seggio di Parma

42

Referendum sulla durata delle trivellazioni in mare: il quorum non è stato raggiunto. Il referendum non avrà effetti. Per rendere valida la consultazione popolare, avrebbe dovuto votare almeno il 50% più uno degli aventi diritto. Nel Parmense l'affluenza media è 31,84% (in città appena più alta: 32,66%). Fra i voti espressi, il "sì" all'abrogazione di parte della legge sulle trivelle ha ottenuto oltre 8 voti su 10. In città il "sì" ha ottenuto l'85,35% dei voti espressi.

L'affluenza  in Italia è del 32%. Solo in Basilicata è stato raggiunto il quorum per il referendum sulle trivelle. A Potenza la percentuale dell’affluenza è stata pari al 58%. 
Il quesito referendario chiedeva di esprimersi sulla abrogazione parziale di norme relative alla DURATA DELLE TRIVELLAZIONI IN MARE, ovvero per l’abrogazione dell’articolo 6, comma 17, terzo periodo, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 (Norme in materia ambientale). 

NEL PARMENSE "SI' " OLTRE 82%. Nel Parmense il ha ottenuto l'82,89% dei voti espressi, il no ha il 17,11%.

PROVINCIA, ALLE URNE IL 31,84%. FONTEVIVO BATTE TUTTI. La media dell'affluenza dei comuni del Parmense (compresa la città) è 31,84%. In provincia è Fontevivo il Comune che registra l'affluenza più alta: 36,55%. A Bardi l'affluenza più bassa in provincia: 16,19% è il dato definitivo.  

PARMA: AFFLUENZA AL 32,66% IN CITTA'. Due parmigiani su tre non sono andati alle urne. Alle 23 nelle 207 sezioni elettorali del Comune di Parma i votanti definitivi sono  45.122, di cui 23.628 femmine e 21.494 maschi, pari al 32,66% degli elettori totali. 
Nel referendum del 2011 (che si articolava su due giornate) i votanti definitivi del primo quesito erano stati 85770, di cui 45439 femmine e 40331 maschi, pari al 68,69% del totale. 

L'AFFLUENZA COMUNE PER COMUNE (dati Prefettura

    Domenica
    ore 12,00 ore 19,00 ore 23,00
  % % %
PARMA 9,01 23,76 31,84
ALBARETO   6,17 18,03 23,00
BARDI   4,37 12,63 16,19
BEDONIA   6,06 17,50 22,31
BERCETO   8,32 18,77 22,33
BORE   9,47 20,34 23,75
BORGO VAL DI TARO   8,69 21,11 27,97
BUSSETO   7,80 21,81 28,53
CALESTANO   7,15 19,98 26,53
COLLECCHIO   9,30 25,00 34,43
COLORNO   8,36 22,58 30,96
COMPIANO   6,59 16,75 21,45
CORNIGLIO   6,43 15,76 18,89
FELINO   8,74 25,20 34,81
FIDENZA   9,25 24,77 32,65
FONTANELLATO   9,55 23,14 31,07
FONTEVIVO   11,09 26,90 36,55
FORNOVO DI TARO   10,62 26,25 33,98
LANGHIRANO   7,89 22,61 30,06
LESIGNANO DE' BAGNI   9,23 24,46 32,63
MEDESANO   8,92 23,18 31,74
MEZZANI   8,74 23,46 32,12
MONCHIO DELLE CORTI   6,77 16,32 19,70
MONTECHIARUGOLO   9,70 25,17 34,35
NEVIANO DEGLI ARDUINI   7,17 19,50 25,87
NOCETO   8,72 22,93 30,91
PALANZANO   6,20 15,50 18,50
PARMA   9,21 24,25 32,66
PELLEGRINO PARMENSE   7,91 17,37 22,22
POLESINE ZIBELLO   10,17 24,87 32,05
ROCCABIANCA   9,13 23,85 32,90
SALA BAGANZA   10,51 26,16 34,64
SALSOMAGGIORE TERME   8,29 22,31 29,68
SAN SECONDO PARMENSE   10,87 26,13 34,85
SISSA TRECASALI   9,09 22,97 31,87
SOLIGNANO   8,76 25,59 32,95
SORAGNA   10,38 24,70 32,79
SORBOLO   10,10 26,76 35,65
TERENZO   7,70 20,53 26,59
TIZZANO VAL PARMA   8,20 18,83 23,92
TORNOLO   6,06 15,26 17,84
TORRILE   9,15 28,02 35,94
TRAVERSETOLO   9,36 25,59 35,00
VALMOZZOLA   5,82 16,21 19,95
VARANO DE' MELEGARI   7,41 22,04 31,46
VARSI   5,33 13,82 18,30

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    18 Aprile @ 18.40

    MI SEMBRA PARTICOLARMENTE GRAVE L' EPISODIO RIFERITO DALLA "GAZZETTA" CARTACEA DI OGGI ( 18 aprile) , a pagina 6 , accaduto A FIDENZA . Una signora disabile , che voleva votare , si è trovata , per accedere al seggio , a dover salire una scala , ma non era in grado di farlo. Gli addetti al seggio le hanno allora consigliato di andare in Comune , per farsi trasferire ad un altro seggio , senza barriere architettoniche . Giunta in Comune , la signora si è sentita rispondere da un' impiegata , alle sue rimostranze , che "in fondo queste non sono elezioni importanti" e che "si poteva anche lasciar perdere" . Alla fine l' elettrice ha rinunciato a votare. ALLORA , TROVO ASSOLUTAMENTE INAMMISSIBILE CHE UN' IMPIEGATA DEL COMUNE DI FIDENZA SI PERMETTA DI FARE UNA VALUTAZIONE POLITICA DELL' IMPORTANZA DI UNA CONSULTAZIONE ELETTORALE !

    Rispondi

  • mjolnir

    18 Aprile @ 16.58

    Un conto sarebbe se si parlasse di referendum costituzionale, dove i "sì" o i "no" vincono indipendentemente dal quorum. Ma per un referendum abrogativo, dove il "no" può vincere con più probabilità attraverso l'astensione e il mancato raggiungimento del quorum, astenersi è un preciso atto che corrisponde al proprio esercizio di democrazia diretta. Gli astenuti, a questo giro, sono semplicemente dei "no" che hanno una consapevolezza giuridica superiore alla media e una minima "capacità strategica". Quindi, se oggi ti sei astenuto perché stavi dalla parte del "no" e qualcuno vuole farti sentire un idiota o uno che sputa sul preziosissimo diritto al voto, i casi sono due: o il soggetto è un votante "sì" e gli rode il culo perché tu, astenendoti assieme ad altri milioni di persone, gli hai rotto le uova nel paniere, oppure è un votante "no" che non ha ben chiaro cosa voglia dire "giocare per vincere" e la sua stessa ignoranza potrebbe portare il "sì" alla vittoria. In tal caso E' LUI a sputare sul diritto al voto, perché usa questo strumento per tirarsi da solo mazzate sui ...

    Rispondi

    • paolo

      18 Aprile @ 20.45

      Che il presidente del consiglio e un emerito ex capo di stato (volutamente tutto minuscolo) invitino all'astensione e si augurino il fallimento di un referendum costato un sacco di nostri soldi non sarà un reato punibile per legge (purtroppo) ma sicuramente è un pessimo esercizio di democrazia e buongusto.

      Rispondi

  • Vercingetorige

    18 Aprile @ 11.53

    ENNESIMA DIMOSTRAZIONE DELLA MATURITA' POLITICA DEI CITTADINI DI BABBALANIA ( cioè dell' Italia ) ! Tutti , e non soltanto su questo "blog", a tirare insulti e maledizioni contro i politici e i governi , ma , QUANDO ARRIVA LA RARA OCCASIONE IN CUI , PER POCHE ORE , LA SOVRANITA' TORNA NELLE MANI DEL POPOLO , TUTTI A QUATTRO ZAMPE COME PECORONI ! E , adesso , continuate pure a sparare corbellerie sul "blog" su Renzi , e il "piddì" , e i "piddini" , i "sinistri" , i "trinariciuti" e i "rossi" , ma io mi permetterò di mandarvi a "vaffa" ! Se il referendum avesse raggiunto il "quorum" , ed avesse vinto il "si" , per Renzi , Boschi e Soci , sarebbe stata una stangata indimenticabile , e li avrebbe fatti tremare , pensando ad ottobre , invece , tutti " a pecorina" ! Bravi , bene , bis ! QUEL CHE E' SUCCESSO PORTA ANCHE AD UN' EVIDENTE CONSIDERAZIONE PER I SEDICENTI "ECOLOGISTI" , compresi i vari GCR , Verdi , Folli , folletti e compagnia di briscola : I DUE TERZI DEGLI ITALIANI NON VI HA NEANCHE IN NOTA , poi spentolacciate finché vi pare !

    Rispondi

    • leoprimo

      18 Aprile @ 19.01

      i due terzi degli italiani o hanno recepito i consigli del Senatore a vita Napolitano e del Presidente del Consiglio Renzi o se ne sono andati al mare come in tempi non sospetti consigliava per altri referendum Craxi. In ogni caso credo non sia un vanto per una nazione disertare un referendum anzi rappresenti un esempio di " ignoranza " conclamata. Diverso è il discorso per i rappresentanti delle istituzioni, premesso che il voto è un diritto - dovere, l'invitare, seppur velatamente all'astensionismo è pessimo esempio di serietà politica, alla stregua di chiamare demagoghi i sostenitori di un referendum al quale hanno partecipato un terzo degli aventi diritto. Non è questioni di rossi o di verdi, di centro destra o di centro sinistra e neppure di proclamare dei "vaffa", spiace dirlo ma molti "trinariciuti" hanno seguito le direttive del Gran capo e la minoranza che si è schierata per il si ha perduto.

      Rispondi

    • paolo

      18 Aprile @ 18.57

      Esatto! Italiani, avete perso una grande occasione. Ora non lamentatevi del PRESIDENTE NON ELETTO!!!

      Rispondi

  • PEPOMAN

    18 Aprile @ 11.33

    sentire quello che dice Renzi mi fa vomitare. penso ai nostri figli ...governati da sta gente....

    Rispondi

  • Nàno

    18 Aprile @ 11.19

    Renzi o mica Renzi era un referendum stupidissimo, cambiamo la legge, si' facciamo pagare i 300 milioni buttati via alle Regioni e ai gruppi di ecologisti che l'hanno promosso.....poi parliamoci chiaro......la privatizzazione della Rai? E' stata fatta? Il finanziamento pubblico ai partiti? Fatta la legge trovato l'inganno....."abbiamo" votato contro le centrali nucleari.....benissimo, peccato che l'energia, visto che non abbiamo sviluppato per nulla le fonti rinnovabili, la dobbbiamo comprare e a caro prezzo dagli altri e peccato che se succedesse qualcosa ad una qualsiasi centrale europea ne subiremmo anche noi le conseguenze.......W L'ITALIA!!!!!

    Rispondi

    • leoprimo

      18 Aprile @ 17.53

      Domanda: lei ieri ha votato? E' al corrente che compagnie petrolifere stanno estraendo petrolio con concessioni scadute? E' al corrente che il rischio ecologico è superiore al qualunquismo becero dei nostri politici? Informarsi è la prima norma della democrazia ma soprattutto è necessaria prima di intervenire.

      Rispondi

    • the mari

      18 Aprile @ 13.21

      e quindi? cosa proponi tu?

      Rispondi

    • the mari

      18 Aprile @ 12.38

      e quindi? cosa proponi tu?

      Rispondi

      • Nàno

        18 Aprile @ 15.03

        @the mari: l'ho detto all'inizio, propongo di fare pagare coloro che l'hanno proposto, la prossima volta ci pensano su.......troppa "democrazia" e sulle spalle degli Italiani che ancora una volta, hanno dimostrato di preferire il mare (nel senso che sono andati proprio al mare!!) a questo fondamentale quanto importantissimo e cruciale quesito....

        Rispondi

    • salamandra

      18 Aprile @ 12.15

      Io farei pagare le spese a chi si è astenuto.

      Rispondi

      • gherlan

        18 Aprile @ 14.13

        300 milioni di euro ripartiti fra 34 milioni di elettori che si sono astenuti fa circa 8 euro a testa. posso darli direttamente a lei? accetta pagamenti elettronici?

        Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

1commento

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

2commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

5commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"