11°

22°

Parma

I vip in Fiera: Rocco Siffredi spopola (con moglie al seguito) - Il pubblico acclama Gerry Scotti - Ci sono anche Melandri e Simoncelli

I vip in Fiera: Rocco Siffredi spopola (con moglie al seguito) - Il pubblico acclama Gerry Scotti - Ci sono anche Melandri e Simoncelli
Ricevi gratis le news
4

di Pietro Razzini

Il bagno di folla di Rocco Siffredi a Cibus è stato un vero successo. Nonostante il ritardo di quasi un’ora sulla tabella di marcia, le fans e i fans dell’attore hard più popolare del mondo gli hanno dato una grande dimostrazione di affetto. Lui li ha ripagati con baci, abbracci, foto e autografi. Lo stand della patatina Chips è stato preso d’assalto dai giovani curiosi di conoscere Rocco. Lui è arrivato con la moglie Rosa e ha regalato un sorriso a tutti: “Lo spot della patatina mi ha dato notorietà anche verso un’altra fetta di pubblico: tuttavia non voglio abbandonare il mio lavoro. Sto girando pellicole negli Stati Uniti: sempre genere hard, è quello che so fare meglio. La mia volontà? E’ quella di insegnare il mestiere ai giovani”.
Ad accompagnare Rocco c'era la moglie Rosa Tassi: “Stiamo insieme da 17 anni. Il segreto del nostro rapporto? Sincerità e complicità”. Non dev'essere facile vivere con colui, ritenuto l’attore pornografico numero uno: “Non sono più gelosa di tante altre donne. Prima di avere dei figli lo seguivo sul set, poi ho fatto la mamma a tempo pieno. Rocco è un personaggio positivo: sono contenta di vedere che anche oggi, a Cibus, sia stato accolto in questo modo”. 

SCOTTI: ARRIVO DIFFICILE IN FIERA. Il “Gerry furioso” è atterrato a Cibus. Il traffico, la coda, la pioggia, il comportamento, a suo dire, al di sopra delle righe, da parte dei vigili urbani. Gerry Scotti, ospite dello stand “Riso Scotti” al padiglione 3 della fiera, arriva con lo spirito di chi ha vissuto una vera e propria odissea: “Logisticamente non ci siamo - ha commentato Scotti - Parlo a nome delle tante persone che questa mattina sono arrivati in fiera e si sono viste trattare male”.
“Sei forte anche da arrabbiato”, gli urla qualcuno nascosto nel mucchio di persone in attesa di autografi. Lui sorride, anche quando una signora gli sussurra all’orecchio prima di una fotografia: “Sono emozionata”. La risposta dello showman è immediata: “Per così poco, non sono certo un calciatore, non ne vale la pena con me”.
La gente allo stand aumenta di minuto in minuto. Lui guarda con aria sconsolata: i suoi occhi sembrano dire “più di così non posso fare”.  E allora via verso un pentolone pieno di riso, da assaggiare e offrire ai suoi fans: l’orario era quello giusto e la soluzione migliore ai cattivi pensieri non poteva essere altra che…mangiarci su. Solo a questo punto, finalmente, si è ammirata la versione ufficiale del presentatore Mediaset, quella del “Gerry innamorato”.

CAMPIONI DI MOTO FRA GLI STAND. Hanno rallentato per abbracciare la festante folla parmigiana, pronta ad applaudirli nonostante l’inizio di campionato mondiale abbia riservato loro più sofferenze che soddisfazioni. Marco Melandri e Marco Simoncelli sono stati i protagonisti sportivi del primo pomeriggio parmigiano. Lo stand San Carlo era gremito di centauri della domenica, amanti del motomondiale e curiosi.

Marco Simoncelli ha dato sfogo a tutta la sua anima romagnola anche a Cibus: “Non ho ancora avuto modo di visitare la fiera, fuori era un vero casino. Qui ora c’è il delirio: è bello essere accolti così”. Il suo primo incontro con il Mondiale, invece, è stato più traumatico: “Le moto sono tremendamente tecnologiche. Abbiamo fatto pochi test: sto imparando gara dopo gara. Spero, nella seconda parte della stagione, di riuscire a giocarmi il podio ogni tanto”.

Anche Marco Melandri è stato catapultato allo stand della San Carlo. Per lui Parma non è una città qualunque: “Ho il mio dentista di fiducia in città - dice sorridendo -. Non penso che abbia grande valore giornalistico questa mia affermazione...”.  Il pilota della MotoGp è rimasto positivamente colpito da Cibus: “E’ una fiera allegra, ci sono tanti giovani: credevo di trovare un pubblico totalmente differente. Sono contento di essere qui”. L’attualità lo porta a parlare dei problemi di inizio stagione: “A Jerez, finalmente, abbiamo visto qualche cosa di positivo. La mia volontà è quella di essere a ridosso delle moto ufficiali, scalzandone qualcuna nelle gare a me più favorevoli”. Infine un pronostico sul Mondiale: “Lorenzo o Rossi: la Yamaha ha una marcia in più rispetto a tutte le altre squadre”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    12 Maggio @ 12.36

    Però, carina la moglie di Rocco Siffredi....chissà cosa ci troverà di interessante in lui... ;-)

    Rispondi

  • elly

    12 Maggio @ 01.02

    Al di là dei personaggi, la figura che come città ci facciamo in quanto a disorganizzazione è notevole. Strade intasate, navette prive dei collegamenti con un parcheggio scambiatore... ma da dove pensavano che venissero tutti i visitatori,dalla stazione? anche per gli autobus ci vorrebbe un percorso differenziato, non corsie affiancate alle altre e l'istituzione di un senso unico delle strade che portano alla fiera.

    Rispondi

  • Sergioker

    11 Maggio @ 18.01

    ho provato stanotte, per fortuna la strada deserta e vi garantisco che capisco gerry

    Rispondi

  • antonio

    11 Maggio @ 18.00

    Questi personaggi raddrizzeranno sicuramente l'economia italiana, ci volevano proprio!!!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto