-1°

Parma

Lezione sull'«Unione» per 60 studenti

Lezione sull'«Unione» per 60 studenti
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti

E' entrata nel vivo la settimana di iniziative per la «Festa dell’Europa», che proprio domenica scorsa celebrava l’anniversario della «dichiarazione Shuman», l’atto di nascita dell’Europa Unita. Tra gli appuntamenti organizzati da Comune e Provincia, Efsa, Commissione Europea ed Europass, molti interessano soprattutto i giovani. Come quello che si è tenuto ieri mattina alla Biblioteca internazionale Ilaria Alpi dal titolo «Conosciamo il Trattato di Lisbona», a cui hanno partecipato circa 60 ragazzi tra i 16 e i 17 anni, alunni della Scuola per l’Europa, del Liceo Bertolucci e dell’Itis Leonardo Da Vinci. «Il Trattato di Lisbona è un passo avanti importante, dopo quelli di Roma e di Maastricht - ha spiegato Pietro Curzio del Movimento Federalista Europeo -, perché assumendo personalità giuridica l’Unione Europea ha affermato la propria autorevolezza». «E' importante parlare ai ragazzi dell’Europa - ha aggiunto -, perché sono cresciuti ad unione già avvenuta; il principio dell’unione nella diversità, l’importanza di aggregarsi per sostenersi, specie in un periodo di crisi come questo, rischia di essere un concetto scontato. Invece è un’idea forte e necessaria, perché oggi le spinte alla chiusura sono sempre più forti». L'incontro di ieri è anche servito per spiegare ai ragazzi le opportunità che un’Europa unita può offrire loro, dal punto di vista della formazione scolastica e professionale. Ad illustrare i progetti europei ci ha pensato Andrea Poluzzi, di Europe Direct: «Voi siete fortunati - ha detto ai ragazzi -; prima dell’Unione Europea viaggiare, spostarsi, fare esperienze in altri Paesi era molto più complicato. Oggi, nonostante i limiti che derivano dall’autonomia degli Stati membri in materia di scuola e formazione, gli scambi sono sostenuti e favoriti dalla Commissione Europea». Come? Attraverso progetti scolastici, dall’Erasmus, destinato agli studenti universitari al progetto Leonardo da Vinci, per la promozione di tirocini formativi nei Paesi Europei; dal Comenius, per gli scambi tra gruppi di studio, riservati agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori, al Servizio di Volontariato Europeo. E tra le realtà dell’Unione Europea che ieri sono state illustrate ai ragazzi c'è anche l’Efsa: Roberto Gabbi, in rappresentanza dell’Agenzia per la Sicurezza Alimentare, ha spiegato nel dettaglio i compiti e gli obiettivi dell’Agenzia che, ha detto «è aperta alle candidature per ospitare stage e tirocini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5