11°

17°

il caso

Slot, Confesercenti: "Meglio incentivi a chi rinuncia"

"Slot Free ER": la posizione di Confesercenti
Ricevi gratis le news
7

Le misure decise dal Comune di Parma per combattere la ludopatia sono state annunciate nei giorni scorsi: un marchio per premiare gli esercizi slot free, un’ordinanza per disciplinare gli orari del funzionamento degli apparecchi (dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 23), con tanto di sanzione per chi sgarra (300 euro per chi consente l’utilizzo negli orari vietati e 100 euro per chi non spegne le macchinette negli stessi orari), - in caso di trasgressione - la possibilità di sospendere l’attività dei locali per qualche giorno, ma anche lo studio della possibilità di delocalizzare le sale gioco dalle aree residenziali. 

E ora interviene Confesercenti, che boccia il mancato confronto tra Comune e commercianti e spinge sugli incentivi economici a quei locali che decideranno di restare senza slot machine.

"Come noto la materia è ampiamente e rigidamente regolamentata a livello Statale, scaturita nell'ambito di una più ampia risposta al dilagare del gioco d'azzardo illegale e poi successivamente integrata nell'offerta dei giochi con premi in denaro, sia in altre forme con le lotterie istantanee ma anche nel web con le note piattaforme legali e certificate per il gioco on line.
Stiamo quindi parlando di un comparto economico che anche nella nostra città, vede attive centinaia di imprese commerciali, attività artigiane, esercizi di somministrazione alimenti e bevande, tabaccherie, agenzie e sale giochi specializzate con tutto l'indotto correlato in termini di servizi alle imprese del settore"., scrive l'associazione.
"Riteniamo che prima di prendere provvedimenti di questa portata sarebbe stato opportuno convocare le parti e le imprese di cui sopra, per avviare una serena e oggettiva riflessione non condizionata da opinioni unilaterali.
Ciò detto, evidenziamo che fin dal 2013 la Regione Emilia Romagna ha promosso il logo "Slot Free", cioè ha messo a disposizione dei Comuni la possibilità di premiare con riduzioni delle tasse locali o comunque altri incentivi, tutti quegli imprenditori che volontariamente aderiscono a tale protocollo, dismettendo o rinunciando all'esercizio del gioco con apparecchi meccanici, che erogano denaro.
La nostra Associazione condivide questa impostazione anche a livello regionale, in quanto fondata sul principio della libertà d'impresa e di decisione. Non possiamo invece condividere un atteggiamento liberticida che con motivazioni eccessivamente limitanti del diritto di fare libera impresa, si pone dichiaratamente di bloccare e mettere in seria difficoltà tutta una filiera industriale con conseguenze non trascurabili, compreso il forte rischio di aprire nuovi spazi ad iniziative illegali".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Betti

    06 Maggio @ 21.07

    certo che la Regione potrebbe spendere meglio i suoi/nostri soldi. Sarei curiosa di sapere quanti ne ha stanziati per questo progetto assurdo

    Rispondi

  • Davide

    06 Maggio @ 20.39

    E alla filiera (mogli, figli ecc. ecc.) di chi ci perde l'intero stipendio chi ci pensa?

    Rispondi

  • Massimiliano

    06 Maggio @ 19.06

    SAREBBE OPPORTUNO NON GIOCARE..... Nessuno ti dice di drogarti, nessuno ti dice di fumare ( io fumo da più di 20 anni.... Tabacco ovviamente), nessuno ti dice di buttare i tuoi soldi nelle macchinette, nei gratta e vinci o al bingo. Quindi poche menate..... Sei padrone della tua vita, del tuo destino e sei consapevole dei rischi che corri. Ma quale SERT, ma quale disintossicazione da gioco d'azzardo, tutte cretinate per far passare da malati branchi di scriteriati che preferiscono buttare lo stipendio in una macchinetta invece che il cibo a casa. È questa la pura, nuda e cruda verità.....

    Rispondi

  • allucinante

    06 Maggio @ 18.58

    MI SEMBRA LOGICO...... BUTTIAMO CONTINUAMENTE SOLDI IN OGNI CAZZATA CHE UNO SI INVENTA FORZA......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va