18°

33°

sondaggio

Parma dice no all'espulsione di Pizzarotti

Lettera sulla Ti-Bre, tutti contro Pizzarotti
Ricevi gratis le news
6

Parma dice no all'espulsione di Pizzarotti dal M5S. Cliccatissimo, il sondaggio che vi abbiamo proposto (guarda il sondaggio), ribalta in modo speculare, per così dire l'esito di una domanda analoga posta a livello nazionale. Nei numeri, l'esito sul nostro sito dice che il 65% dei nostri lettori dice no all'espulsione del primo cittadino di Parma dal suo partito. il 35%, invece, dice sì. 

Da un sondaggio effettuato da Ixè per Agorà-RAI 3, invece, il  63% degli elettori M5S vorrebbe le dimissioni di Federico Pizzarotti e Filippo Nogarin. La stessa percentuale, tuttavia, ha dichiarato che continuerà a votare M5S anche dopo le vicende di Parma e Livorno. Il 30% degli elettori M5S, invece, ammette di essere indeciso.
Questo il risultato alla domanda se continueranno a votare M5s dopo i casi di Parma e Livorno: SI' 63% NO 7% NON SA 30%.
Questo il risultato alla domanda se Pizzarotti e Nogarin dovrebbero dimettersi: ENTRAMBI 63% NESSUNO DEI DUE 14% SOLO PIZZAROTTI 10% SOLO NOGARIN 1% NON SA 12%.
La rilevazione è stata effettuata da Ixè per Agorà-RAI 3. Data di esecuzione: 18/5/2016. Metodologia di rilevazione: sondaggio CATI-CAMI su un campione casuale probabilistico stratificato di 1.000 soggetti maggiorenni (su 8.925 contatti complessivi), di età superiore ai 18 anni. Tutti i parametri sono uniformati ai più recenti dati forniti dall’ISTAT. I dati sono stati ponderati al fine di garantire la rappresentatività rispetto ai parametri di sesso, età e macro area di residenza. Margine d’errore: +/- 3,1%. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ivo

    22 Maggio @ 00.27

    @Goldwords diciamo che almeno non ha fatto debito sulle mie e tue spalle. Diciamo che Nn ci sono stati grossi scandali. Poi , sulle cose già fatte e pronte , di cosa parli ? La stazione ? È facile avviare grossi cantieri ( immagine e debito ) e poi lasciare ad altri il compito più arduo di portarlo a termine . Il ponte ? Cosa non necessaria , immagine di sperpero , che giustamente adesso Nn si porta avanti. Le strade erano un disastro ( tangenziale da crocetta/aereoporto e vs) e lato sud , L anno scorso riasfaltate , dell' eternit eliminato da tutte le scuole , vale molto di più di qualsiasi altra cosa mi dirai , e NON era stato fatto in precedenti amministrazioni.non puoi avere tutto e subito , avresti dovuto lamentarti anche prima ( progetto metro e soldi buttati, fioriere inesistenti ecc)

    Rispondi

    • Maurizio

      22 Maggio @ 13.16

      Le tangenziali erano e sono un disastro ma non è merito o colpa di pizzarotti come non lo era di vignali, la responsabilità è di anas, la stessa anas che nel 2014 ha asfaltato il tratto davanti l'aeroporto a tratti, gli stessi tratti che si sono rotti dopo 2 mesi nel 2014 e che ha riasfaltato sempre a tratti nel 2015, gli stessi tratti che nell'estate 2015 si sono rotti nuovamente (parlo della direzione reggio emilia davanti l'aeroporto, corsia di destra) e che ora sono ancora rovinati, spero vivamente che gli stessi tratti non vengano riparati quest'anno così almeno si risparmieranno soldi e degli incompetenti non si arricchiranno guadagnando denaro pubblico per fare lavori fatti male.

      Rispondi

  • Ivo

    21 Maggio @ 12.13

    Per quanto riguarda queste votazioni online , la mia " percezione " tra la gente è che Pizzarotti piace , ma occhio ai falsi votanti , che vogliono creare spaccature all interno del movimento, i cosiddetti " troll "

    Rispondi

  • Ivo

    21 Maggio @ 12.11

    Ripeto Pizzarotti a differenza di molti sindaci nel resto d italia , e' sicuramente una categoria superiore, Nn possiamo giudicarlo per un avviso di garanzia , comunque su una persona ( al regio ) competente. Si può giudicare per alcuni interventi o non ascolto di qualche cittadino , ci sta' , non si può ascoltare ed accontentare tutti , e specie con i soldi e debiti che ti ritrovi , ma quello che mi sta facendo pensare , del sindaco , che sta mettendo molto in risalto la sua immagine , e screditando il direttorio e L immagine dei 5 stelle. Parma interessa , giusto, e a me Parma interessa , ma se deve cambiare in meglio ci vuole sostegno regole e certezze, anche per un prossimo futuro , che il sindaco sta allontanando a favore di se stesso . Ci sarà un dopo Pizzarotti, e se il sindaco vuole il bene della città , per atto dovuto o errore che sia , deve chiedere " scusa" smetterla di piangersi addosso , e continuare a sostenere il MoVimento se lo ama e crede , altrimenti cambi casacca

    Rispondi

    • Maurizio

      21 Maggio @ 21.55

      Mah sul non ascolto e sulla non risposta io ho qualche dubbio, anche di ubaldi e vignali si diceva così, io devo dire che con tutti ho scritto su tante cose e mi hanno sempre risposto, addirittura un assessore della giunta ubaldi mi telefonò dopo pochi minuti per darmi informazioni anche se era una settimana prima delle elezioni

      Rispondi

    • Goldwords

      21 Maggio @ 18.44

      Sicuramente a te piace gente che non fa niente, se no non vedo il piacerti del Pizza! Quando ha ricevuto questa città, aveva debiti, ma aveva anche tante altre cose pronte e fattibili, cosa ha fatto di così tanto bello da farsi ricordare? Diminuito i debiti? Per cosa? Per tenere i soldi in banca? Con il Pizza PR sarebbe ancora ad aspettare il miracolo di qualcosa e se non arrivasse, la colpa sarebbe di qualcun altro.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente