17°

32°

Parma

Il Comune: "Via Jacobs, il campo si farà"

Previsti più verde pubblico e un impianto di illuminazione a impatto contenuto

Campo di via Jacobs: si farà, con maggiori attenzioni per impianto di illuminazione
Ricevi gratis le news
12

Il campo da calcio della Us Montebello è stato al centro di discussioni e polemiche ma si farà. Gli impianti di illuminazione saranno "ritoccati" in modo da avere un impatto contenuto e il Comune potenzierà il verde pubblico in zona. 
Lo dice il Comune in una nota: il campo "si farà - scrive - dal momento che l'area selezionata è compatibile urbanisticamente, l'appalto è già assegnato, l'impianto rientra nelle politiche dell'Amministrazione volte a promuovere lo sport come momento di crescita e socializzazione ed anche per il fatto che un cambiamento di rotta all'ultimo momento comporterebbe più danni che benefici per la collettività. Questo perché si rischierebbe di perdere definitivamente il finanziamento di 200 mila euro per la sua realizzazione, si dovrebbero pagare penali alla ditta appaltatrice e si limiterebbe, in modo determinante, l'attività dell'U.S. Montebello che si troverebbe nelle condizioni di rifiutare i ragazzi che intendono praticare l'attività sportiva, pregiudicando, così, il percorso di crescita e sviluppo della società stessa".

Continua il comunicato:
"L'Amministrazione, a fronte dei rilievi emersi nel corso dell'incontro pubblico tenutosi lo scorso 17 maggio, ha valutato la possibilità di andare incontro alle richieste dei residenti attraverso alcune modifiche all'impianto di illuminazione del campo che sarà costituito da corpi illuminanti di impatto assai contenuto. Inoltre il Comune si impegna a potenziare il verde del parco di via Jacobs prevedendo la piantumazione di nuovi alberi e intende portare in Consiglio Comunale, come sollecitato dai consiglieri di maggioranza e minoranza, il tema legato alla possibilità di vincolare, per il futuro, l'area ad esclusive funzioni di verde pubblico.
La realizzazione del campo da calcio per l'U.S. Montebello è frutto di un percorso articolato che ha visto diversi momenti di condivisione con la comunità interessata, per altro tutti documentabili, e che è nato dalla necessità di fornire una risposta concreta alla società stessa ed al quartiere in termini di infrastrutture sportive. La realizzazione del campo non prevede altre tipologie di fabbricati come spogliatoi, gradinate o altre strutture, in quanto è funzionale alla sede della società U.S. Montebello di via De Gasperi, che si trova, appunto, a poca distanza da via Jacobs. Il campo sarà circondato, nei due lati lunghi da una recinzione di circa 2 metri di altezza, mentre nei lati corti, quelli dietro le porte, la recinzione sarà alta 5 metri. Non è prevista, in alcun modo, la delocalizzazione della società stessa ma solo la realizzazione del campo. La società, dal canto suo, proprio per venire in contro alle richieste dei residenti, si è impegnata a concordare con loro le modalità di utilizzo del campo". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Enrico

    03 Giugno @ 13.37

    Piu leggo commenti contrari e demenziali contro un campo verde gratuito per giocare a calcio...piu capisco che l'Italia è un paese senza futuro!!!!

    Rispondi

  • fantasan

    31 Maggio @ 23.20

    Faccio i miei complimenti a questa amministrazione ! Mi domando se vi rendete conto dello SCEMPIO che state per compiere. Mi domando se sia giusto abbattere alberi e sottrarre spazi pubblici di un parco,per altro molto amato e frequentato da persone di ogni età, per un campo da calcio recintato ad uso esclusivo di una società sportiva privata. Mi domando se i diritti della gente comune,che ama la bellezza e la tranquillità di questo parco e che non vuole o non può frequentare la scuola calcio,siano diversi dai diritti dei bambini della soc .Montebello. Mi domando inoltre come una soc. sportiva presente e da molti anni in quartiere possa accettare una soluzione tanto demenziale.

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    31 Maggio @ 22.41

    Com'era sensato che fosse: una delle poche cose logiche fatte da questa amministrazione.

    Rispondi

  • sabcarrera

    31 Maggio @ 21.22

    Come tutti i campi da calcio verra' circondato da reti stile lager

    Rispondi

  • ANONIMUS

    31 Maggio @ 20.08

    Non conosco bene la zona e non posso giudicare..l unica cosa che mi è chiara é che al comune di quello che pensano i cittadini non frega un bel NIENTE.. aggiungerei come SEMPRE!!

    Rispondi

    • Maurizio

      01 Giugno @ 08.04

      Beh ma cosa vuoi che faccia il comune, non dia seguito ad accordi della passata amministrazione perndendo un finanziamento di 300 mila euro e andando incontro a sicure noie legali? Facile parlare quando non si sanno le cose, si metta lei al posto di tutti i soggetti coinvolti, se il comune le impedisse di costeruire ciò che le avevano promesso in modo regolare con tanto di accordi scritti cosa farebbe?

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti