10°

22°

Parma

Ruba in Ospedale una bici senza ruota, poi ruba una ruota - Droga: arrestati tre nigeriani

Ricevi gratis le news
7

DROGA - Gli interventi delle forze dell'ordine. Innanzitutto la lotta alla droga, che ha portato all'arresto di tre nigeriani (uno residente a Parma, due a Modena): sequestrato stupefacente nascosto in scatole di caramelle e nelle parti intime di una ragazza che era sull'auto, intercettata dalla Mobile in via Emilio Lepido.

Fra le arrestate una donna - Nascondeva la cocaina nelle parti intime. Aveva infatti 14 ovuli per un totale di 210 grammi di 'polvere biancà e per questo è stata arrestata. Una donna nigeriana di 22 anni è finita in manette per detenzione a fini di spaccio nel corso di un’operazione condotta dalla Squadra Mobile di Parma. Per trovare la droga è stato necessario far sottoporre la donna ad una radiografia. La giovane nigeriana era stata fermata assieme ad altri quattro connazionali a bordo di un’auto. Uno degli occupanti della vettura aveva con sè 29 grammi di cocaina nascosta in una scatola di mentine.

FURTO DI BICI E RUOTA - Le Volanti hanno poi fermato un uruguayano, con nazionalità italiana,, autore di un singolare furto all'Ospedale. L'uomo ha infatti rubato una bicicletta, ma senza una ruota. Allora, sempre all'interno del Maggiore, ha completato l'opera rubando anche una ruota, da un'altra bici. Ma all'uscita, con quel "vistoso" bottino, è stato notato e fermato dalle Volanti, con successiva denuncia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sbairsda

    04 Giugno @ 10.18

    Ma io non capisco, ma perchè sta gente ce la dobbiamo tenere noi? Perchè con le mie tasse devo mantenerli in carcere?Se una persona non ha la cittadinanza italiana e commette crimini, che la rispediscano nel suo paese, preferisco pagare un biglietto aereo che la prigione! Con questo non voglio dire che siano solo gli stranieri a commettere crimini, le mele marce ci sono di tutte le nazionalità, ma visto che la gentaglia italiana non possiamo buttarla a mare (anche se qualcuno se lo meriterebbe) non possiamo cacciare chi non è italiano e sbattere in galera invece chi lo è? E se le carceri invece di essere hotel fossero fabbriche dove sti delinquenti producono qualcosa in modo da pagarsi il loro soggiorno non sarebbe meglio? No, invece devono stare lì a poltrire, per poi andare ai domiciliari e tornare in strada a delinquere.

    Rispondi

  • spiro

    04 Giugno @ 01.48

    RIMANDATE A CASA loro questa gente!

    Rispondi

  • allevatore PR

    03 Giugno @ 22.44

    .......sono una risorsa per l italia, pagheranno le nostre pensioni fanno lavori umili !!! :-/

    Rispondi

    • Giovanni

      11 Giugno @ 17.56

      Per rispondere a quel soggetto che ha detto che sono una risorsa.... Risorsa è chi lavora onestamente. Chi lavora onestamente si merita tutti i diritti e i doveri che afferma la nostra costituzione. Ma chi non lavora chi rubacchia chi fa tutto quello che corrisponde a illecito allora una parola sola ha un senso VIA DA QUESTO PAESE.

      Rispondi

  • Matteo

    03 Giugno @ 15.02

    Siamo alle solite, e come sempre questi entrano in galera, escono e dopo 1 minuto sono di nuovo a fare i loro porci comodi..perchè perdere tempo a fermarli a sto punto?? Lasciamoli direttamente fare quello che ne hanno voglia tanto il risultato alla fine è solo che bisogna incaXXarsi

    Rispondi

  • Stefano

    03 Giugno @ 14.49

    E DOVE STA LA NOVITA?Perchè non vi siete mai chiesti cosa fanno ttte quelle mezze biciclette attacate nei portabici ,accanto i pali .Voila'

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Prime libere, Hamilton davanti a Vettel

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro