10°

22°

Parma

Via Bixio: protesta in Municipio - Martedì un nuovo incontro

Via Bixio: protesta in Municipio - Martedì un nuovo incontro
Ricevi gratis le news
4

di Andrea Violi

Arriva in piazza Garibaldi e in Municipio la protesta degli abitanti e dei commercianti di via Bixio: quelli che si oppongono al progetto di riqualificazione della strada così come è stato impostato dal Comune. In particolare, i dubbi di chi protesta riguardano la pedonalizzazione di piazzale Corridoni (che viene vista come l'anticamera di una pedonalizzazione della strada, con il rischio -sempre secondo abitanti e negozianti - che possa svuotarsi).

Dopo il raduno sotto i Portici del Grano, una delegazione è salita in Municipio ad incontrare gli assessori Paolo Zoni e Giorgio Aiello. Poco dopo, l'assessore Davide Mora ha raggiunto la riunione. I commercianti chiedono un incontro per avere delucidazioni chiare sui progetti e le tempistiche. Aiello ha detto che lunedì 7 il progetto sarà analizzato dal Quartiere e martediì 8 alle 9,30 in municipio fra Comune e rappresentanti di commercianti e residenti.

"CHIEDIAMO SPIEGAZIONI CHIARE SUI PROGETTI".  La delegazione dell'Oltretorrente era composta da una trentina di persone.
«Il 15 giugno dovrebbero iniziare i lavori: manca una decina di giorno. Chiediamo un incontro in tempi brevissimi - ha detto Claudio Franchini, responsabile Area associativa dell'Ascom - in cui sia illustrato in maniera chiara cosa sarà fatto in piazzale Corridoni, in via Bixio, via Costituente, piazzale Barbieri... In modo che i residenti e i commercianti abbiano chiarezza su cosa accadrà nei prossimi mesi».
Gianluca Zoni, commerciante, ha sottolineato la preoccupazione per tempi che potrebbero non essere limitati al periodo 15 giugno-15 settembre: «In un incontro precedente abbiamo percepito che alcuni lavori continueranno fino a fine anno e nel 2011 sarà fatto piazzale Barbieri. Cantierizziamo via Bixio per 6 mesi?». Resta poi la questione bus, sulla quale hanno chiesto chiarezza diversi membri della delegazione.

NUOVA CARREGGIATA E BUS PIU' LENTI IN VIA BIXIO. L'assessore Aiello, parlando dei punti fondamentali dei progetti per l'Oltretorrente, ha sottolineato che in via Bixio la carreggiata sarà portata al livello del marciapiede. Passando in questa strada, insomma, si avrà una maggiore sensazione di pedonalizzazione. E gli autobus, assicura Aiello, andranno più lentamente di oggi.

Sulla tabella di marcia dei lavori, l'assessore Aiello ha fornito alcune date:

* 19 luglio - 13 agosto: cantiere sul Ponte di Mezzo
* via Bixio e borgo Parente: 2 agosto - 10 settembre
* piazzale Corridoni - via Costituente: 15 giugno - 7 agosto
* via Costituente: 13 settembre - 30 ottobre (la strada non sarà mai chiusa)

Quanto ai bus in via Bixio, restano le corse 1 e 6. Il muro di Santa Caterina inoltre sarà abbattuto (dall'ex Assistenza pubblica alla scuola di via Benassi): la Sovrintendenza ha dato il via libera.
Riguardo a tutti questi punti, i rappresentanti di commercianti e cittadini hanno ribadito più volte la richiesta agli assessori di una delucidazione chiara, in forma scritta e schematica, sui lavori previsti e sui tempi di realizzazione.

PROGETTI FUTURI. Concludendo l'incontro, Aiello ha anticipato che la riqualificazione dell'Oltretorrente non passerà soltanto attraverso i lavori stradali. E' allo studio un progetto per incentivare i negozi e i residenti che faranno "interventi sul patrimonio" (si presume edilizio). "Il progetto sarà comunque illustrato e ragionato con i residenti" a tempo debito.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca

    04 Giugno @ 10.12

    L'idea del giardinetto aperto non è male, anzi, però l'abbattimento del muro mi lascia perplesso: da quello che sapevo io è molto antico, strano che la sovrintendenza abbia acconsentito. Se però non c'è più spazio per appendere l'unità, è un punto a favore.. I negozianti invece di lamentarsi farebbero bene a riflettere: la gente non va tanto a far compere in via Bixio per altri motivi, non sarà certo la pedonalizzazione ad ucciderla. Non è che i negozi siano brutti, non tutti almeno, ma è normale che ci siano quelli buoni e quelli meno; però almeno per gli alimentari sono cari, io abito nel quartiere e la spesa non me la posso permettere li: devo andare al supermercato, perchè a fronte di una qualità sicuramente migliore purtroppo non mi posso permettere di spendere 1.50 per una mozzarella quando la stessa la posso pagare metà, o come mi è capitato di vedere la stessa bottiglia di vino a 8 euro al supermercato e a 12 dal droghiere.. (sono solo esempi, anche se reali). Lo dico con rammarico perchè sono un amante dei negozi vecchio stile, con cui sono cresciuto, purtroppo però devo fare i conti anche col portafogli di questi tempi. Inoltre, sempre da residente, credo che le righe blu uccidano il commercio: perchè mai dovrei pagare per parcheggiare e fare la spesa o far shopping, quando le stesse cose le posso trovare senza questo balzello? Il concetto di "zona sensibile" è ridicolo, io che ci abito non posso parcheggiare gratis per lasciare lo spazio a chi dovrebbe far compere, che però non è scemo e se può va da un'altra parte dove non paga..

    Rispondi

  • Belli

    03 Giugno @ 22.29

    In effetti, quello de L'Unità è un problema..............

    Rispondi

  • betti

    03 Giugno @ 20.47

    l'a demolizione deil muro di borgo santa caterina è il vero scempio. Tutto il resto si può fare anche se ai commercianti non piace Dovrebbero cominciare a migliorare i negozi invece di criticare sempre

    Rispondi

  • Raadvad

    03 Giugno @ 20.23

    Mi auguro che qualcuno pensi a dove appendere la copia de L'Unità che giornalmente viene affissa al muro che verrà abbattuto. O un altro pezzo di storia dell'Oltretorrente sparirà.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

1commento

mafia

Riina non sta bene, non si può muovere dall'ospedale di Parma: slitta il processo

Carcere Parma, per motivi salute no trasferimento da ospedale

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

6commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

2commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

prossimo avversario

Posticipo del lunedì: Entella-Empoli 2-3

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel