12°

22°

Parma

Atti sessuali su una bambina: condannato ex catechista

Ricevi gratis le news
13

La pubblica accusa aveva chiesto per lui un anno e dieci mesi di reclusione, il giudice Mastroberardino (che presiedeva il collegio giudicante) l'ha condannato a due anni, anche se con sospensione della pena, per il reato di violenza sessuale su una bambina.

Nei primi mesi del 2000 l'uomo, oggi 70enne, di origini napoletane, aveva ripetutamente compiuto atti sessuali su una minorenne che all'epoca aveva meno di dieci anni, palpeggiandola nelle parti intime. La bambina era la figlia della donna di origini brasiliane con cui l'uomo conviveva da qualche tempo. I due si erano conosciuti in una parrocchia cittadina, dove l'uomo svolgeva attività di catechista. Le violenze erano emerse durante un precedente processo per maltrattamenti sulla stessa bambina, nel corso del quale proprio la piccola aveva raccontato di essere stata toccata dal convivente della madre. Il procedimento penale si era concluso con una condanna in primo grado, ma il reato era poi stato dichiarato prescritto in appello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ososita

    08 Giugno @ 08.54

    Di leggi ne abbiamo anche troppe, maurizio. Ma i giudici sono liberi di interpretarle come caspita gli pare più comodo. Il mio personalissimo parere è che la stragrande maggioranza dei magistrati sia di sinistra. E lo si vede dalle sentenze che emettono: i clandestini e tutti i vari delinquenti, che non siano politici, vengono regolarmente assolti, liberati, risarciti.... A loro si riconoscono diritti che in realtà non hanno per il semplice fatto che i giudici seguono pedissequamente i deliri dei vari sinistri che ripetono: "accogliamo tutti sti disgraziati, perchè noi non siamo razzisti"... (le balle!) E i risultati sono sotto gli occhi di tutti.

    Rispondi

  • Geronimo

    05 Giugno @ 15.06

    Adriano mi spiace per te ma la colpa non è dei magistrati, i magistrati devono applicare la legge ma la legge non è stata fatta da loro bensì da altri. Troppo comoda farmi le leggi per me causando danni irreparabili a tanta gente a causa delle scarcerazioni facili e alle varie depenalizzazioni poi prendersela con i magistrati. Ogni tanto penso si debba pensare con la propria testa invece di berci tutto quello che ci raccontano. Sai alcuni anni fa sono arrivati gli ufo a Panocchia, bene io ci credo che sono arrivati.....

    Rispondi

  • bry

    05 Giugno @ 12.50

    ma che leggi... sono mai queste . la legge del TAGLIONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!altro che sospensone della pena"

    Rispondi

  • adriano

    05 Giugno @ 10.14

    E poi ci si chiede perchè spesso non si ha fiducia nella magistratura e nelle legge! SIAMO IN iTALIA, dove Caino ha tutte le tutele e Abele s'arrangi! CASTRAZIONE CHIRURGICA E MANICOMIO CRIMINALE !

    Rispondi

  • Linda

    04 Giugno @ 23.58

    questa è l'italia......un paese dove gli schifosi la scampano sempre e i poveri disgraziati per errori giudiziari subiscono anni di reclusione

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»