Parma

Matteoli: "Ecco i fondi per il metrò"

Matteoli: "Ecco i fondi per il metrò"
Ricevi gratis le news
0

Per Parma, e per il suo futuro, ha detto che ci sarà. Altero Matteoli, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, ci ha messo la sua parola: si impegnerà per la realizzazione della metropolitana, della via Emilia bis, della stazione cittadina e della Pontremolese. Matteoli ha annunciato il suo impegno su Parma dopo un incontro avvenuto oggi pomeriggio con il sindaco di Parma Pietro Vignali che gli ha sottoposto le problematiche infrastrutturali più importanti della città.

VIA EMILIA BIS - Per la variante alla Statale 9 - via Emilia bis - e alla tangenziale della città, il ministro ha spiegato che chiederà all'Anas di inserire l'opera nel piano triennale.

METROPOLITANA - "A settembre - ha aggiunto il ministro - sottoporrò al Cipe i risultati della gara d'appalto per la metropolitana e quanto necessario per dare compiutezza al progetto". In questo modo, spiega il sindaco Vignali, si potranno iniziare i lavori nei primi mesi del 2009.

STAZIONE - Il ministro ha continuato dicendo che si impegnerà a superare con Ferrovie dello Stato eventuali vincoli alla sua realizzazione.

PONTREMOLESE - L'ha definita "un intervento chiave" nell’Intesa generale quadro che sarà sottoscritta domani con la Regione Emilia Romagna. Per quest’opera, ha confermato il ministro, c’è l’impegno del Governo e della Regione a garantirne la copertura di spesa.

LA SODDISFAZIONE DI VIGNALI  - Da parte sua, Vignali si è detto "molto soddisfatto dell’ incontro con Matteoli: è stato importante e positivo per Parma.  Il ministro si è dimostrato attento  a disponibile su tutte le questioni chiave che riguardano le  infrastrutture della nostra città. Soprattutto su tre grandi temi cruciali per il futuro di Parma: Metropolitana, Pontremolese e via Emilia Bis. A partire dalla metropolitana, che sarà l’ossatura della Parma di domani: il ministro si è  impegnato a portare al Cipe a settembre il progetto che si è aggiudicato la gara d’appalto, in modo da poter iniziare i  lavori nei primi mesi del 2009 e a finanziare il materiale  rotabile e l’importo aggiuntivo derivato dalle prescrizioni del  Cipe. Importante anche l’impegno politico del ministro per far  inserire un’arteria strategica come la via Emilia Bis nel  triennale dell’Anas da cui era stata esclusa. Infine è  importantissimo l’accordo firmato dal Governo con le Regioni  interessate per il finanziamento della Pontremolese, che  permetterà a Parma di essere baricentro sull'asse Nord-Sud ed  Est-Ovest di un sistema territoriale che va dall’Emilia  occidentale, fino ad altre città periferiche rispetto alle loro  regioni in cui è racchiuso uno dei territori più ricchi del  mondo, un giacimento culturale e produttivo straordinario, se  messo in sinergia".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi: foto

PARMA

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi Foto

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

tg parma

Fango, acqua, lavoro e tanta amarezza: parlano gli sfollati di Colorno Video

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

1commento

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

PARLAMENTO

Approvata la legge sul biotestamento. Le novità punto per punto Video

BOLOGNA

Peculato: condannato l'ex capogruppo Pd in Regione Marco Monari

SPORT

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS