19°

Parma

Edicolanti in festa con la Gazzetta

Edicolanti in festa con la Gazzetta
Ricevi gratis le news
0

 Pierluigi Dallapina

La concorrenza è spietata. La carta stampata, nella quotidiana corsa alla notizia, deve vedersela con mezzi di informazione sempre più rapidi e all’avanguardia, come la televisione, internet, i cellulari, gli smart phone e, come se non bastasse anche l’iPad, che consente di sfogliare le pagine di un quotidiano da uno schermo. «Ciononostante l’informazione su carta continuerà a vivere e le edicole non faranno la fine delle cabine telefoniche», afferma Giuliano Molossi, direttore della Gazzetta di Parma, ai tanti edicolanti ieri sera ritrovati alla Magnani Rocca in occasione del sesto incontro annuale con la rete di vendita, organizzato dalla «Gazzetta» e dalla Fe.Na.Gi/Confesercenti, in collaborazione con l’Agenzia distribuzione giornali Menta.
 «La carta stampata resisterà così come ha resistito il teatro all’avvento del cinema - spiega Molossi - il cinema all’avvento della televisione e la tv all’avvento di internet». I giornali, in futuro, non potranno certo contare su una sorta di rendita di posizione o sull'incondizionato attaccamento dei lettori: il pubblico dovrà essere conquistato con un tipo di informazione differente rispetto a quella fulminea garantita da internet. «Dobbiamo innovarci perché non possiamo competere sullo stesso terreno di internet», spiega il direttore, e la strada che dovranno seguire i quotidiani, e la stampa in generale, è quella dell’approfondimento. «Rispetto al blitz israeliano sulle navi dei pacifisti, o alla caduta di Valentino Rossi - assicura Molossi - ci sarà sempre qualcuno che non si accontenterà delle informazioni raccolte su internet. Quei lettori avranno bisogno del giornale».
Anche per la «Gazzetta» vale la stessa regola dell’approfondimento, anche se per lo storico quotidiano locale serve un ingrediente in più per invogliare le persone a spendere un euro in edicola. «Come diceva Baldassarre Molossi - continua il direttore - dobbiamo puntare sulla parmigianità. E’ necessario sviluppare i temi locali». Una strategia già adottata, come dimostra la presenza dei collaboratori del quotidiano in tutta la provincia. Nella ricerca di nuovi lettori, le edicole si dimostrano un presidio  indispensabile, e gli edicolanti quelle «sentinelle» in grado di cogliere per primi gli umori e le impressioni dei lettori. E’ per questo motivo che la «Gazzetta», la Fe.Na.Gi e l’Agenzia Menta anche quest’anno hanno premiato cinque titolari di altrettanti punti vendita con un pc portatile, e hanno conferito una targa a due storici edicolanti del territorio. «Agli edicolanti - aggiunge Molossi - chiediamo di aiutarci a diffondere l’uso della Gazzetta card e di ascoltare critiche e suggerimenti dei lettori».
Grande sostenitore della card anche l’amministratore delegato della «Gazzetta», Federico Costa che, al contrario, muove una critica all’aumento delle tariffe postali. «Il costo dell’abbonamento aumenterà - spiega - a causa dell’aumento delle tariffe postali deciso unilateralmente dal governo. Questo significa che il costo di consegna di un abbonamento per tutto l’anno è raddoppiato. Per un giornale una situazione del genere è insostenibile». Per fortuna il costo della card resterà invariato.
Non nasconde gli effetti della crisi Claudio Melloni, presidente provinciale Fe.Na.Gi, «ma in questo contesto, con tutte le sue negatività, abbiamo la fortuna di avere un punto di riferimento: una vera e propria istituzione nel nostro territorio, cioè la Gazzetta di Parma». Al suo fianco il presidente provinciale della Confesercenti, Corrado Testa, il direttore Luca Vedrini, il segretario nazionale Fe.Na.Gi, Giorgio Calabrò, ed il segretario provinciale Fe.Na.Gi Ernesto Monteverdi, mentre un ricordo va ad Ileana Dellapina: «La ricordiamo carica di entusiasmo nell’organizzazione di questo evento», aggiunge Melloni. «Occorre dedicare la massima attenzione sui punti vendita per rafforzare la diffusione dei giornali», aggiunge Giancarlo Menta, dell’omonima Agenzia.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro