-2°

Parma

Uomo a torso nudo dà in escandescenza in via D'Azeglio

Ricevi gratis le news
4

Un uomo di 30 anni a torso nudo ha dato in escandescenza davanti a un negozio di via D'Azeglio oggi pomeriggio.
Il trentenne è una «vecchia conoscenza» per i commercianti di via D'Azeglio: è un italo-tedesco che da alcuni anni bazzica per la via. L'episodio di oggi è avvenuto davanti alla Parafarmacia. A un certo punto, ha perso il controllo e ha cominciato a offendere i passanti e il gestore della Parafarmacia. Per circa un'ora è andato avanti e dopo una «mediazione» con carabinieri e polizia municipale, il trentenne ha accettato di farsi curare, facendosi trasportare in ambulanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    08 Giugno @ 16.33

    Probabilmente questa persona è seguito dai servizi sociali, perchè non facciamo una bella inchiesta sul funzionamento dei servizi sociali? e magari dopo una bella ripulita?Ho sentito dire personalmente ad uno, se risolviamo il caso rimaniamo senza lavoro.... Grazie, meglio il tuo lavoro salvo sulla vita di un bambino che a causa tua soffrirà...

    Rispondi

  • E. Piovani

    08 Giugno @ 12.25

    E' ora che questo bel personaggino cambi zona.... Perchè io me lo devo incontrare tutte le volte che esco da casa, non sapendo in che stato mentale è? E perchè gli si consente tutto questo? Perchè puo' tranquillamente pisciare in Piazzale San Giacomo o nelle vie adiacenti a via d'azeglio? Perchè pur sapendo il tipo di atteggiamenti che puo' avere lo si lascia spadroneggiare in oltretorrente DA ANNI?

    Rispondi

  • i pazzi sono fuori

    08 Giugno @ 10.11

    Vecchia conoscenza sì! Pure io bazzico via d'azeglio perchè abito in zona. Tutti sappiamo delle malefatte di questo tizio: ha cercato di picchiare un impiegato delle biblioteche, ha minacciato di morte altri impiegati comunali, ha fatto accattonaggio molesto, strattonando e spintonando i passanti che non volevano dargli qualche soldo, insulta i passanti, insulta l'edicolante davanti all'annunciata, qualche tempo fa tirava una sdraio addosso ai ciclisti e alle macchine in via d'azeglio, poi tirava bottiglie di vetro di birra addosso ai passanti... Un tipo tranquillo, eh? E continua a far perdere tempo ai volontari dell'assistenza pubblica, ai poliziotti, ai carabinieri e a terrorizzare la gente che vorrebbe vivere tranquilla senza la costante minaccia di questa mina vagante. Continua a fare dentro e fuori dai tso. 2 giorni dopo esserne uscito dà di nuovo di matto. Forse non servono a nulla? Cosa ci vuole ad ammettere la pericolosità di questa persona?

    Rispondi

  • Marilena

    07 Giugno @ 21.48

    Si dovrebbero ringraziare in particolar modo anche i militi volontari dell'Automedica (Assistenza Pubblica di Parma) e della Croce Rossa per il riuscito soccorso(durato quasi due ore) per la pazienza e il coraggio.Soprattutto per il pericolo evitato nei confronti dei cittadini che erano sul posto.Grazie.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande