19°

29°

KERMESSE

Stereotipi, vizi e virtù: l'Italia vista da stranieri

Al Festival della Parola si è parlato di Belpaese e pregiudizi

Stereotipi, vizi e virtù: l'Italia vista da stranieri
Ricevi gratis le news
0
 

Un’antica espressione poetica definisce la nostra amata Italia come il «Belpaese». E la cosa non può affatto essere casuale. Questione se vogliamo di sfumature, che assecondano un piacere tutto da ammirare: le straordinarie bellezze artistiche, la cultura, la musica, il buon cibo.

Eppure, all’estero, ci sono quelli che non perdono occasione per puntare l’indice contro gli italiani, evidenziandone più i vizi che le virtù. Se n’è parlato al Festival della Parola, ieri sera, nel corso di un dibattito (moderato dal giornalista Rai, Luca Ponzi) che, a Villa Meli Lupi,, ha avuto come protagonisti il critico musicale Angelo Foletto, l’imprenditrice Irene Rizzoli ed il dirigente sportivo Gian Paolo Montali. «In realtà non è poi così vero che all’estero vedono soprattutto i nostri difetti» osserva Montali. «Certo, al di fuori dei confini, questo viene considerato il Paese delle contraddizioni: se da un lato infatti ci viene riconosciuta la creatività, dall’altro paghiamo probabilmente lo scotto di un modello organizzativo e di un pragmatismo considerato ben distante dal mondo anglosassone. Spesso infatti non siamo capaci di valorizzare ciò che di buono abbiamo, ma credo che la nostra comunità si distingua per i suoi valori: qualità, sacrificio e passione, in cui certamente eccelliamo».

«Tra i luoghi comuni che caratterizzano il nostro popolo c’è quello di arrivare in ritardo, tanto nelle manovre economiche quanto nella protezione delle nostre peculiarità. E qui purtroppo c’è un fondo di verità» nota la Rizzoli, responsabile Ricerca e sviluppo di Delicius, azienda parmigiana leader nelle conserve ittiche di specialità. «L’emblema di tutto ciò è l’italian sounding, che vale più del doppio delle nostre esportazioni e che si rivela assai pericoloso. La cattiva esperienza di un prodotto falsamente italiano, infatti, porta i consumatori stranieri a catalogare i nostri come prodotti di scarsa qualità. Dobbiamo quindi imparare a proteggere le nostre ricchezze, sentendoci parte integrante della stessa nazione».

«L’Italia è la terra del bel canto e di positivo c’è la sensibilità e la tradizione, così come ci sono i teatri – spiega Foletto -; il lato negativo è che talvolta le cose si fanno con una certa faciloneria ritenendo che, proprio in quanto patria del bel canto, da queste parti ogni cosa associata alla musica funzioni a prescindere. Purtroppo non è sempre così».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti