21°

32°

KERMESSE

Stereotipi, vizi e virtù: l'Italia vista da stranieri

Al Festival della Parola si è parlato di Belpaese e pregiudizi

Stereotipi, vizi e virtù: l'Italia vista da stranieri
0
 

Un’antica espressione poetica definisce la nostra amata Italia come il «Belpaese». E la cosa non può affatto essere casuale. Questione se vogliamo di sfumature, che assecondano un piacere tutto da ammirare: le straordinarie bellezze artistiche, la cultura, la musica, il buon cibo.

Eppure, all’estero, ci sono quelli che non perdono occasione per puntare l’indice contro gli italiani, evidenziandone più i vizi che le virtù. Se n’è parlato al Festival della Parola, ieri sera, nel corso di un dibattito (moderato dal giornalista Rai, Luca Ponzi) che, a Villa Meli Lupi,, ha avuto come protagonisti il critico musicale Angelo Foletto, l’imprenditrice Irene Rizzoli ed il dirigente sportivo Gian Paolo Montali. «In realtà non è poi così vero che all’estero vedono soprattutto i nostri difetti» osserva Montali. «Certo, al di fuori dei confini, questo viene considerato il Paese delle contraddizioni: se da un lato infatti ci viene riconosciuta la creatività, dall’altro paghiamo probabilmente lo scotto di un modello organizzativo e di un pragmatismo considerato ben distante dal mondo anglosassone. Spesso infatti non siamo capaci di valorizzare ciò che di buono abbiamo, ma credo che la nostra comunità si distingua per i suoi valori: qualità, sacrificio e passione, in cui certamente eccelliamo».

«Tra i luoghi comuni che caratterizzano il nostro popolo c’è quello di arrivare in ritardo, tanto nelle manovre economiche quanto nella protezione delle nostre peculiarità. E qui purtroppo c’è un fondo di verità» nota la Rizzoli, responsabile Ricerca e sviluppo di Delicius, azienda parmigiana leader nelle conserve ittiche di specialità. «L’emblema di tutto ciò è l’italian sounding, che vale più del doppio delle nostre esportazioni e che si rivela assai pericoloso. La cattiva esperienza di un prodotto falsamente italiano, infatti, porta i consumatori stranieri a catalogare i nostri come prodotti di scarsa qualità. Dobbiamo quindi imparare a proteggere le nostre ricchezze, sentendoci parte integrante della stessa nazione».

«L’Italia è la terra del bel canto e di positivo c’è la sensibilità e la tradizione, così come ci sono i teatri – spiega Foletto -; il lato negativo è che talvolta le cose si fanno con una certa faciloneria ritenendo che, proprio in quanto patria del bel canto, da queste parti ogni cosa associata alla musica funzioni a prescindere. Purtroppo non è sempre così».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Salisburgo la dolce: assolo barocco tra le Alpi

VIAGGI

Salisburgo la dolce: assolo barocco tra le Alpi

di Roberto Longoni

Lealtrenotizie

Affluenza a Parma: 30,94% alle 19

elezioni 2017

Affluenza a Parma: 30,94% alle 19  Video

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna che vanno al ballottaggio

2commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

3commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

9commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvarano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse