-6°

KERMESSE

Stereotipi, vizi e virtù: l'Italia vista da stranieri

Al Festival della Parola si è parlato di Belpaese e pregiudizi

Stereotipi, vizi e virtù: l'Italia vista da stranieri
0
 

Un’antica espressione poetica definisce la nostra amata Italia come il «Belpaese». E la cosa non può affatto essere casuale. Questione se vogliamo di sfumature, che assecondano un piacere tutto da ammirare: le straordinarie bellezze artistiche, la cultura, la musica, il buon cibo.

Eppure, all’estero, ci sono quelli che non perdono occasione per puntare l’indice contro gli italiani, evidenziandone più i vizi che le virtù. Se n’è parlato al Festival della Parola, ieri sera, nel corso di un dibattito (moderato dal giornalista Rai, Luca Ponzi) che, a Villa Meli Lupi,, ha avuto come protagonisti il critico musicale Angelo Foletto, l’imprenditrice Irene Rizzoli ed il dirigente sportivo Gian Paolo Montali. «In realtà non è poi così vero che all’estero vedono soprattutto i nostri difetti» osserva Montali. «Certo, al di fuori dei confini, questo viene considerato il Paese delle contraddizioni: se da un lato infatti ci viene riconosciuta la creatività, dall’altro paghiamo probabilmente lo scotto di un modello organizzativo e di un pragmatismo considerato ben distante dal mondo anglosassone. Spesso infatti non siamo capaci di valorizzare ciò che di buono abbiamo, ma credo che la nostra comunità si distingua per i suoi valori: qualità, sacrificio e passione, in cui certamente eccelliamo».

«Tra i luoghi comuni che caratterizzano il nostro popolo c’è quello di arrivare in ritardo, tanto nelle manovre economiche quanto nella protezione delle nostre peculiarità. E qui purtroppo c’è un fondo di verità» nota la Rizzoli, responsabile Ricerca e sviluppo di Delicius, azienda parmigiana leader nelle conserve ittiche di specialità. «L’emblema di tutto ciò è l’italian sounding, che vale più del doppio delle nostre esportazioni e che si rivela assai pericoloso. La cattiva esperienza di un prodotto falsamente italiano, infatti, porta i consumatori stranieri a catalogare i nostri come prodotti di scarsa qualità. Dobbiamo quindi imparare a proteggere le nostre ricchezze, sentendoci parte integrante della stessa nazione».

«L’Italia è la terra del bel canto e di positivo c’è la sensibilità e la tradizione, così come ci sono i teatri – spiega Foletto -; il lato negativo è che talvolta le cose si fanno con una certa faciloneria ritenendo che, proprio in quanto patria del bel canto, da queste parti ogni cosa associata alla musica funzioni a prescindere. Purtroppo non è sempre così».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

2commenti

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

gazzareporter

Piazzale Borri, quelle dichiarazioni di (zero) amore...

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

SANT'ILARIO D'ENZA

Soldi e gioielli in freezer per "salvarli" dal mercurio: anziana truffata

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video