12°

22°

Ex commissario Parmalat

Intercettazioni illegali, Bondi assolto

L'episodio nato dall'individuazione di una cimice quanto era in Telecom

Intercettazioni illegali, Bondi assolto

Bondi è stato assolto

Ricevi gratis le news
0

L’ex commissario straordinario di Parmalat e Ilva, nonché attuale consulente del Ministero dello Sviluppo economico, è stato assolto a Milano con la formula "perché il fatto non sussiste" al termine del processo che lo vedeva imputato per falsa testimonianza in una tranche dell’indagine sui cosiddetti dossier illegali con al centro la vicenda della finta cimice che venne trovata nel 2001 sull'auto del manager, all’epoca ad di Telecom.

Lo ha deciso il giudice monocratico della quarta sezione penale del Tribulale Oscar Magi che ha assolto anche l’ex capo del personale di Telecom Roberto Maglione. La procura aveva chiesto per Bondi la condanna a 1 anno di reclusione e per Maglione 1 anno e 8 mesi. L’ex segretario generale di Tlc, Vittorio Nola, aveva chiesto come parte civile una provvisionale di un milione di euro a titolo di risarcimento.

Secondo il legale di Bondi, l'avvocato Marco De Luca quello che si è concluso oggi con le due assoluzioni era "un processo che non doveva nemmeno iniziare". Il processo è nato da un filone dell’ormai datata e nota inchiesta sui dossier illegali confezionati dalla security di Telecom quando era guidata da Giuliano Tavaroli, più di una decina di anni fa. Il caso è quello della finta cimice che venne trovata il 20 agosto del 2001 sull'auto di Bondi, che all’epoca era ad di Telecom. La falsa microspia era stata scovata nell’Audi noleggiata un paio di settimane prima a Fiumicino dal manager aretino, che e èstato anche commissario alla spending review del Governo Monti. Bondi, ascoltato dagli inquirenti il 12 novembre 2010, aveva escluso che l’episodio della cimice avesse avuto come conseguenza l’allontanamento dell’allora segretario generale di Telecom Vittorio Nola. Nola, tramite l’avvocato Irma Conti, presentò una denuncia da cui è scaturito il processo. In quella testimonianza, secondo il pm, l’ex ad non avrebbe detto la verità.  Come si legge nell’imputazione, infatti, Bondi avrebbe omesso "di comunicare quanto a sua conoscenza in merito alle ragioni dell’avvenuto allontanamento dalla Telecom di Nola, escludendo che tale ultimo accadimento fosse da collegare con l’evento della cimice famosa".  Nell’aprile 2011, intanto, la Procura per il caso di quella falsa microspia aveva chiesto e ottenuto l’archiviazione delle posizioni di Marco Tronchetti Provera, di Tavaroli e dell’ex investigatore privato Emanuele Cipriani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

«Anziana scippata, evento traumatico»

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

VIAGGI NELLA FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

FIDENZA

Muore a 51 anni 11 giorni dopo l'incidente in bici

SORBOLO

«Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»