22°

Parma

La cultura è scontata con la card del Comune

La cultura è scontata con la card del Comune
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Dare una mano alla cultura, talvolta, vuol dire risparmiare. È il caso, ad esempio, della «Parma cultura card»,   presentata ieri in Municipio. Una carta gratuita, facile e, ovviamente, tascabile,  che  garantirà agevolazioni e sconti in occasione dei molti eventi culturali che ravvivano la città durante l’anno, ma sarà, soprattutto, un mezzo grazie al quale i parmigiani potranno riscoprire il piacere del «buon vecchio cinema». Quello suggestivo e di qualità  delle sale storiche del centro, e che oggi   subisce l’avvento delle multisala. Insieme ai tanti sconti su eventi, mostre e manifestazioni, i possessori della «Parma cultura card» potranno infatti gustarsi ottimi film nei due cinema del centro, il D’Azeglio e l’Astra, a  4,50 euro per la stagione invernale ed estiva (esclusi sabato sera, domenica e festivi). Si abbassa il prezzo, quindi, nella speranza di accrescere il numero di frequentatori.  «Con questa iniziativa - spiega l’assessore alla Cultura del Comune  Luca Sommi - vogliamo dare una mano ai tanti cittadini che hanno dimostrato di apprezzare il programma culturale proposto negli ultimi anni e, al contempo, intendiamo sostenere concretamente quei piccoli cinema cittadini  luoghi di cultura e di memoria storica. È un progetto al quale abbiamo lavorato per più di un anno e che, nel tempo, verrà ad offrire ai detentori della card un numero sempre maggiore di opportunità e servizi». L'iscrizione alla «Parma cultura card», inoltre, dà diritto all’ingresso ridotto ai musei civici e alle mostre del Palazzo del Governatore, alla prelazione per l’acquisto di biglietti e abbonamenti della rassegna «Sotto il cielo di Parma», a partire dall’edizione 2011, all’iscrizione alla newsletter di Parma Cultura, allo sconto del 20% sul biglietto d’ingresso di alcune rassegne culturali promosse dal Comune e all’iscrizione gratuita al servizio di bike sharing. «Quest’iniziativa deve essere portata ad esempio in tutt'Italia - ha dichiarato Luigi Lagrasta del Cinema D’Azeglio -, perché potrebbe dare una svolta alla situazione difficile di molti piccoli cinema cittadini. Attività di supporto alle sale d’essai si sono viste anche altrove, ma questo è il primo intervento mirato che realizza una feconda simbiosi  tra ente pubblico e privato a sostegno della cultura. Il cinema D’Azeglio, così come anche l’Astra diretto da Ivan De Pietri, rischia seriamente la chiusura in conseguenza all’avvento dell’ultima grande multisala». La card,  gratuita,  avrà validità  dal 17 giugno (ad eccezione delle agevolazioni previste per i due cinema, che prenderanno il via il primo luglio). Per ulteriori informazioni si può consultare il sito www.parmacultura.it.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

16commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»