17°

30°

PROTOCOLLO

Bollette non pagate: Iren avviserà i condomini

Morosità: non sarà più sufficiente informare l'amministratore

Bollette non pagate: Iren  avviserà i condomini

Bufo di Iren, la Rossi e i delegati delle associazioni

0
 

La questione non è da sottovalutare: nei confronti di Iren, attualmente, la morosità nei pagamenti delle bollette coinvolge un migliaio di utenze in tutta la provincia di Parma, per un totale di circa 10 milioni di euro in meno nelle casse di chi gestisce acqua, luce, gas e teleriscaldamento nel territorio. In pratica, «un terzo delle morosità di tutta la regione riguarda Parma» sostiene l’amministratore delegato di Iren Mercato Gianluca Bufo, pur precisando che «è un dato non particolarmente sopra la media». Ricordando che comunque la multiutility non serve l’intera Emilia-Romagna ma soltanto alcune province, la questione non cambia: è necessario affrontare concretamente il tema morosità.

E per questo motivo, Comune di Parma, Iren e ben 13 tra sindacati, associazioni di consumatori e di amministratori di condominio hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per definire nuove «procedure sulla gestione del credito di forniture energetiche e idriche».

L’accordo avrà durata fino al 31 dicembre 2019 ed è il frutto di un lungo lavoro condiviso tra le parti. L’obiettivo è di tutelare i cittadini affinché conoscano in tempo reale la situazione dei crediti relativi al condominio, evitando brutte sorprese. Tradotto: si punta anche ad evitare che amministratori disonesti, in situazioni con forniture centralizzate, finiscano col mettere nei guai qualcuno.

«Anche se la stragrande maggioranza di loro lavora in modo serio e onesto – puntualizza l’assessore al Welfare Laura Rossi-, ci sono stati alcuni episodi spiacevoli, con inquilini e proprietari che si sono ritrovati le utenze staccate a causa di amministratori non hanno pagato».

Per scongiurare nuove cronache del genere e mettere a punto modalità di recupero crediti più efficaci, in nome di «trasparenza e tempi più brevi», ricorda ancora Bufo, ecco le novità. Innanzitutto nascerà uno “Sportello Virtuale” gestito da Iren per consentire agli amministratori di accedere a informazioni e funzioni personalizzate via web riguardo servizi erogati, contratti, pagamenti e consumi. Inoltre, nelle cassette postali sarà distribuita un’informativa puntuale agli utenti sullo stato debitorio dell’intero condominio e poi ci saranno nuove modalità relative ai tempi di gestione, con un totale di 60 giorni a disposizione per regolarizzare la propria posizione. Dopo due mesi, però, chi non salda non avrà più alcun servizio.

Ogni quattro mesi verrà effettuato un monitoraggio completo. L’accordo, infine, prevede che se si dovesse giungere alla sospensione della fornitura energetica o alla riduzione del flusso di erogazione dell’acqua, ci sarà la disponibilità a negoziare piani di rientro che soddisfino entrambe le parti, mentre le situazioni debitorie esistenti, o generatesi prima della data di sottoscrizione del protocollo, saranno gestite con modalità e accordi specifici alle singole situazioni condominiali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cher, a 71 anni look ose' a Billboard Music Awards

MUSICA

Cher, look osé. A 71 anni incanta ancora

1commento

Lealtrenotizie

Incendio all'ex scuola di Baganzola, in fumo l'archivio della Magnanini

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

allarme

Sorbolo, non solo parkour. "Ora fingono di finire sotto le auto"

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

VIABILITA'

Industria 4.0 in fiera: code al casello di Parma

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Italiano rapito in Siria riappare in un nuovo video

MILANO

Fiamme al carcere minorile Beccaria: dramma sventato

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare