TESTIMONIANZA

«Sono vivo grazie ai miei amici e al defibrillatore»

«Sono vivo grazie ai miei amici  e al defibrillatore»
Ricevi gratis le news
0
 

Devo la vita al defibrillatore» racconta Gianni Botteri con grande emozione. Il pensionato colpito da infarto lo scorso 13 giugno mentre era al circolo Toscanini di via Emilia Ovest, vuole raccontare la propria storia per ringraziare chi l’ha salvato con la prontezza d’animo, utilizzando quello strumento semplice e straordinario, appena acquistato dal circolo.

Solo dieci giorni fa Gianni stava benissimo e come sempre aveva voluto dare una mano: sistemava le panche insieme ad altri soci per predisporre la platea per la commedia dialettale in programma quella sera. Si dava da fare con il solito entusiasmo, nonostante le rimostranze di chi gli diceva di andarci piano, visto che un mese prima aveva subito un intervento chirurgico all’occhio. Poi, di colpo, è caduto a terra privo di sensi. «Non ricordo nulla – racconta Gianni – neppure il risveglio in rianimazione una settimana fa». Pochi ma lunghissimi giorni per i familiari che, oltre a confidare nella sopravvivenza del proprio caro, speravano si risvegliasse in buone condizioni, visto che è un uomo pieno di passioni, capace di vivere la vita con grande sensibilità. Dopo il risveglio, sono seguiti altri tre giorni di ricovero all’ospedale Maggiore, in Terapia intensiva cardiologica, e poi il trasferimento al Don Gnocchi, dove Botteri ha iniziato il cammino di riabilitazione del cuore che durerà almeno due settimane. «Voglio ringraziare tutti i medici e il personale dell’ospedale che i miei familiari mi dicono siano sempre stati gentili e premurosi, con me e con loro – dice Gianni con grande emozione – E poi Gianna, la presidente del circolo, e quella giovane dottoressa. Mi hanno raccontato che sono intervenute subito e so che senza di loro sarebbe potuta finire male. Io quello che è accaduto davvero non lo saprò mai, perché chissà dov’ero in quel momento». Anche il tempo quella sera sembrava essere sospeso, con la compagnia «I Guitti di Veneri» che annullava lo spettacolo, in segno di rispetto per un caro amico che stava così male. Gianni Botteri è infatti il presidente della compagnia «Nuova corrente», diretta da Aldo Pesce, suo amico fraterno. «Non recito perché sul palco mi emoziono troppo, ma mi occupo di tutto il resto: scenografie, luci e altro», spiega Gianni. Vorremmo parlare ancora di quella sera, ma lui ci porta verso la sua grande passione, il teatro, raccontando la nuova ultima fatica, quella «Mandragola» che la sua compagnia metterà in scena il prossimo 25 agosto. E che sicuramente lo vedrà in prima fila, in platea, magari con in braccio l’adorata nipotina.

«Non ricordo

nulla, neppure

il risveglio

in Rianimazione

una settimana fa»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Droga

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

5commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

calcio

Parma, sfida da non fallire

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Grandi opere

Archiviazione per Burchi, ex presidente dell'A15

SALSO

Falco pellegrino impallinato e poi curato dal Cras

1commento

PARMA

Mettersi in proprio: annullato per maltempo l'incontro all'Informagiovani

in serata

Investita in via Volturno: grave un'anziana Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

RAMISETO

Anziana bloccata dalla neve: i carabinieri le portano la spesa e spalano per "liberarla"

1commento

SALUTE

Morbillo: 164 casi e 2 morti in Italia a gennaio

SPORT

CALCIO

Europa League: Milano agli ottavi con Arsenal, Dinamo Kiev per la Lazio

olimpiadi

Pattinaggio: Zagitova primo oro della Russia, Kostner quinta

SOCIETA'

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

14commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra