Parma

L'Archivio di Stato traslocherà in via Spezia

Ricevi gratis le news
0

L’Archivio di Stato verrà trasferito nella Cittadella degli Archivi, che l'Amministrazione comunale ha previsto in via Spezia, negli spazi che erano occupati dal servizio manutenzioni del Comune. E’ quanto prevede, in estrema sintesi, l’accordo firmato questo pomeriggio in Municipio dal sindaco Pietro Vignali e il direttore degli archivi per il Ministero ai beni culturali Luciano Scala.
Il trasferimento del materiale archivistico attualmente ospitato nell’Ospedale Vecchio avverrà a partire da novembre, si inizierà con i contenuti nella grande crociera una volta sistemata la prima parte dei nuovi depositi.
 
La Cittadella degli Archivi- La Cittadella degli Archivi non sarà un intervento tampone, ma una scelta di elevato spessore per dotare la città di Parma di una struttura moderna e funzionale, che racchiuda in sé tecnologia tradizione: il tutto in un ambiente nuovo e accogliente, con adeguati servizi. L’archivio sarà collocato sia all’interno di uno stabile attualmente in fase di ristrutturazione che utilizzando gli altri fabbricati comunali di via Spezia, i quali verranno adeguati per ospitare il consistente e pregiato materiale archivistico.  I nuovi archivi avranno una capienza più ampia dell’attuale e potranno vantare una un'accessibilità  più  funzionale  anche per chi viene da fuori città.
 
Previsti spazi per gli altri archivi cittadini- La nuova Cittadella potrà dare una risposta concreta anche alle necessità in termini di archivi, di altri enti oggi sofferenti come il Tribunale, l’Ausl, la Provincia, oltre ovviamente all’archivio di Stato e all’archivio comunale.
 
Il cronoprogramma degli interventi- Entro fine ottobre verranno completati i lavori all’edificio in cui verrà ospitato il primo materiale dell’archivio di Stato attualmente presente nella grande crociera dell’Ospedale Vecchio. Il trasferimento avverrà da novembre e dovrà concludersi entro gennaio del prossimo anno.
Entro la fine del 2012 invece è prevista la ristrutturazione dei restanti edifici sempre nell’area di via Spezia. Il completo trasferimento del materiale dell’archivio di stato è in programma nei primi mesi del 2013.
 
Comodato d’uso gratuito per il materiale della Grande Crociera- L’Amministrazione comunale si impegna a concedere l’uso in comodato gratuito per 40 anni degli spazi destinati a contenere la documentazione dell’archivio di Stato attualmente presente nella grande crociera dell’Ospedale Vecchio (Stimata in circa 13 mila metri lineari di scaffalature), uffici e servizi per il pubblico. Il restante materiale dell’archivio di stato, non contenuto nella crociera, sarà ospitato dietro la corresponsione di un canone da parte del Ministero al Comune.  Nei restanti spazi, non occupato dall’Archivio di stato saranno ospitati documenti del Comune e di altri Enti. Il totale dell’intervento permetterà di contenere 40 mila ml di scaffalature da destinarsi all’archivio di stato.
 
Un polo bibliotecario internazionale nell’Ospedale Vecchio
- Con il trasferimento dell’archivio, l’Ospedale Vecchio potrà ospitare un polo bibliotecario internazionale di oltre 10 mila mq.  Attualmente la Biblioteca Civica, lo spazio adolescenti Tana dell’Orso, l’Emeroteca Comunale, la Biblioteca di Agricoltura “Antonio Bizzozero” e la Biblioteca “Umberto Balestrazzi”, oltre al Centro Cinema Lino Ventura, trovano spazio ora nel polo di Vicolo Santa Maria e occupano uno spazio complessivo di quasi 4500 metri quadrati.
Con le nuove funzioni dell’Ospedale Vecchio, il Polo Bibliotecario sarà più che raddoppiato: qui, oltre a tutti i centri presenti ora, sarà trasferita anche la Biblioteca internazionale Ilaria Alpi, su cui l’Amministrazione comunale ha deciso di puntare con forza, alla luce della dimensione sempre più europea della città. Nello specifico, la nuova Biblioteca dell’Ospedale Vecchio, oltre a contenere alcune sezioni attualmente presenti alla Civica, comprenderà anche servizi di accoglienza e informazione per pubblico, spazi di socializzazione e riunione con anche accesso ad Internet. Il trasferimento della biblioteca Ilaria Alpi consentirà di disporre di ulteriori spazi per la biblioteca Guanda, nel complesso dell'ex Monastero di San Paolo.
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS