-1°

Parma

Nottata di controlli sulle strade del divertimento

Nottata di controlli sulle strade del divertimento
Ricevi gratis le news
1

Nottata di controlli sulle strade per i carabinieri di Parma e provincia. Fra le 22 di ieri e le 4 di stamane i militari dell'Arma hanno organizzato 24 posti di blocco, impiegando 63 uomini, per prevenire la guida in stato di ebbrezza e sotto l'effetto di stupefacenti.
Il bilancio è giudicato positivo dai carabinieri del Comando provinciale: 3 persone su 61 alle quali è stata fatta la prova dell'etilometro sono risultate oltre i limiti di legge. Fra gli automobilisti è stato riscontrato meno alcol ma è stata trovata più droga: in sei ore sono stati sequestrati 2 grammi di cocaina, 10 di hashish e 14 piante di marijuana.

NUMEROSI POSTI DI BLOCCO. La scorsa notte i carabinieri hanno organizzato posti di blocco a Gaione, Langhirano, Tizzano, sulla via Emilia a Fidenza, ma anche nelle vicinanze del casello autostradale di Parma Ovest e di quello fidentino. Carabinieri in azione anche a Salsomaggiore, Fornovo, Sala Baganza, Collecchio, Pellegrino Parmense, Solignano, Borgotaro e Berceto (in particolare vicino ai caselli autostradali).

È stata insomma una corposa operazione volta a migliorare la sicurezza sulle strade più frequentate al sabato sera, specialmente dai giovani. In tutto sono state controllate 431 persone. A 61 automobilisti è stata fatta la prova con l'etilometro e 3 di loro sono risultati positivi (uno a Salsomaggiore e due a Borgotaro). Sono scattati così il ritiro della patente, la perdita di 10 punti e la denuncia, come prevede la normativa. I carabinieri rilevano inoltre che sono state ritirate quattro carte di circolazione e sono state fatte multe per non aver fatto la revisione dell'auto.

SEQUESTRI DI DROGA. Per i carabinieri «solo» tre persone al volante in stato d'ebbrezza su 61 è un segnale positivo. In proporzione - al contrario - appare invece più elevato il numero delle persone che guidano sotto l'influenza di sostanze stupefacenti o che comunque ne fanno uso: sono 6 in tutto.
La scorsa notte i carabinieri hanno sequestrato 2 grammi di cocaina, 10 grammi di hashish e 14 piante di marijuana.
A Salsomaggiore infatti è stato denunciato un italiano 32enne che possedeva le piantine di marijuana in casa. Con lui c'erano un italiano 25enne e un marocchino di 20 anni, che nelle tasche dei pantaloni avevano in tutto 5 grammi di hashish.

È stato arrestato anche un tunisino 37enne, fermato alla guida di un veicolo lungo strada per Gaione. L'uomo aveva una patente straniera e dal controllo è risultato che non ne ha mai conseguito una valida per l'Italia. Il tunisino è stato arrestato in base alla legge Bossi-Fini.

ESERCIZI PUBBLICI VIRTUOSI. Dai controlli sugli esercizi pubblici non sono state rilevate infrazioni alle disposizioni in materia di somministrazione di bevande alcoliche oltre le 2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ososita

    04 Agosto @ 11.30

    L'ideale sarebbe impiegare i vigili urbani (e non solo polizia e carabinieri) TUTTE le sere in posti di blocco vicino ai maggiori svincoli della tangenziale. Da via Mantova passano tanti di quei delinquenti che la metà basta! Non serve farei controlli solo nel week end.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5