-2°

10°

Parma

Sicurezza alimentare, un premio alla ricerca

Sicurezza alimentare, un premio alla ricerca
Ricevi gratis le news
0

È Barbara Lugoboni la vincitrice del premio di ricerca istituito da Europass, in partenariato con Efsa, per la miglior tesi di dottorato in ambito di sicurezza alimentare sul tema “I contaminanti nella catena alimentare e i pericoli biologici”. Dopo una valutazione non facile, visto l’eccellente livello complessivo dei lavori in concorso, la Commissione ha scelto la tesi della ricercatrice dell’Università di Bologna (Facoltà di Medicina veterinaria), intitolata “Impiego della spettrometria di massa nell’analisi di fumonisine in alimenti e matrici di origine animale” (coordinatore prof. Roberto Rosmini, docente guida prof. Giampiero Pagliuca). A lei vanno dunque i 5mila euro del premio; Barbara Lugoboni avrà inoltre la possibilità di fare uno stage di tre mesi all’Efsa.
L’iniziativa, finalizzata a incentivare la crescita professionale di giovani ricercatori promuovendo la cultura della ricerca e dell’innovazione, era rivolta ai dottorati degli atenei delle province aderenti ad Europass (Parma, Bologna, Piacenza, Modena-Reggio Emilia, Ferrara) che avessero conseguito il diploma di Dottorato di ricerca negli anni 2008 o 2009 su argomenti in grado di portare un contributo originale e innovativo rispetto alla tematica dei contaminanti.
“Premiare la ricerca significa fare un importante investimento a medio-lungo termine: la ricerca è il futuro, e proprio per questo va sostenuta”, ha detto oggi nella sede della Provincia di Parma, aprendo la cerimonia di premiazione, l’assessore provinciale Roberto Zannoni, intervenuto in rappresentanza del presidente della Provincia e di Europass Vincenzo Bernazzoli. “Abbiamo dovuto decidere tra 9 tesi di dottorato, tutte di altissimo livello, e devo dire che il nostro è stato un compito non facile perché erano tutte non solo molto interessanti ma caratterizzate da contenuti moderni e innovativi”, ha osservato il coordinatore della Commissione Antonio Ubaldi. Pieno l’appoggio all’iniziativa da parte di Efsa, rappresentata dal direttore amministrativo Olivier Ramsayer: “Il nostro sostegno – ha spiegato - va letto su due livelli. Il primo è l’integrazione di Efsa nel territorio e il riconoscimento dell’eccellenza delle ricerche fatte in regione, in Italia e in Europa. Il secondo è la consapevolezza che il futuro della nostra sicurezza nasce oggi, dentro le università, dentro la capacità delle università di educare, formare, preparare giovani che saranno i ricercatori di domani e che ci garantiranno che siamo in grado di valutare i rischi.  È in quest’ottica che abbiamo deciso di appoggiare un’iniziativa che per il momento è unica ma che spero possa diventare un appuntamento consueto nel futuro”. Di “bel segno per continuare a stimolare queste ricerche e per riconoscerne il valore” e di “occasione per conoscere e gratificare giovani studiosi” ha parlato Davide Barchi, dirigente dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Emilia Romagna.
Ovviamente contenta la vincitrice. “È davvero una bella soddisfazione. Ed è un onore essere qui a ritirare questo premio”, ha commentato la Lugoboni, che del suo lavoro ha detto: “Mi sono occupata in particolare delle microtossine. In genere se ne sente sempre parlare in relazione agli alimenti di origine vegetale, io invece le ho studiate negli alimenti di origine animale. Cos’ha prodotto il mio lavoro? Nuove metodiche analitiche sicure e validate per il controllo di questi contaminanti negli alimenti di origine animale”. Nessun dubbio sull’impiego dei 5mila euro del premio: “Li userò per migliorare ancora la mia formazione”.
All’appuntamento di oggi ha partecipato l’intera commissione valutatrice, composta da docenti degli atenei regionali e da un membro esperto del Panel Contam Efsa: il coordinatore Antonio Ubaldi (Università di Parma), Ettore Capri (Università Cattolica Sacro Cuore di Piacenza), Giovanna Martelli (Università di Bologna), Antonio Mutti (Università di Parma, segnalato da Efsa in qualità di membro esperto interno al Panel Contam), Alberto Spisni (membro del Comitato Istituzionale Europass, supervisore della Commissione).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Guadagnino

Luca Guadagnino

cinema

Oscar: quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

GAZZAFUN

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

Ascolti tv: Romanzo Famigliare vince ancora, L'isola dei famosi debutta con il 25% di share

TELEVISIONE

Ascolti tv: Romanzo Famigliare vince ancora, L'isola dei famosi debutta con il 25% di share

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

NOSTRE INIZIATIVE

Domani lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

12commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

4commenti

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

5commenti

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

10commenti

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

2commenti

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

1commento

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

IL VINO

Gin Mi e Gin Ti, semplicemente «miti» per distillati d'autore

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Politica

Grillo separa il suo blog dal M5S: "Parliamo di futuro"

MILANO

Il pm chiede la confisca della casa di Fabrizio Corona

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

TENNIS

Australia: Nadal si ritira, Cilic in semifinale Foto

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

LA NOVITA'

Mitsubishi Eclipse Cross, il Suv con l'anima del coupé

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti