19°

Parma

Sicurezza alimentare, un premio alla ricerca

Sicurezza alimentare, un premio alla ricerca
Ricevi gratis le news
0

È Barbara Lugoboni la vincitrice del premio di ricerca istituito da Europass, in partenariato con Efsa, per la miglior tesi di dottorato in ambito di sicurezza alimentare sul tema “I contaminanti nella catena alimentare e i pericoli biologici”. Dopo una valutazione non facile, visto l’eccellente livello complessivo dei lavori in concorso, la Commissione ha scelto la tesi della ricercatrice dell’Università di Bologna (Facoltà di Medicina veterinaria), intitolata “Impiego della spettrometria di massa nell’analisi di fumonisine in alimenti e matrici di origine animale” (coordinatore prof. Roberto Rosmini, docente guida prof. Giampiero Pagliuca). A lei vanno dunque i 5mila euro del premio; Barbara Lugoboni avrà inoltre la possibilità di fare uno stage di tre mesi all’Efsa.
L’iniziativa, finalizzata a incentivare la crescita professionale di giovani ricercatori promuovendo la cultura della ricerca e dell’innovazione, era rivolta ai dottorati degli atenei delle province aderenti ad Europass (Parma, Bologna, Piacenza, Modena-Reggio Emilia, Ferrara) che avessero conseguito il diploma di Dottorato di ricerca negli anni 2008 o 2009 su argomenti in grado di portare un contributo originale e innovativo rispetto alla tematica dei contaminanti.
“Premiare la ricerca significa fare un importante investimento a medio-lungo termine: la ricerca è il futuro, e proprio per questo va sostenuta”, ha detto oggi nella sede della Provincia di Parma, aprendo la cerimonia di premiazione, l’assessore provinciale Roberto Zannoni, intervenuto in rappresentanza del presidente della Provincia e di Europass Vincenzo Bernazzoli. “Abbiamo dovuto decidere tra 9 tesi di dottorato, tutte di altissimo livello, e devo dire che il nostro è stato un compito non facile perché erano tutte non solo molto interessanti ma caratterizzate da contenuti moderni e innovativi”, ha osservato il coordinatore della Commissione Antonio Ubaldi. Pieno l’appoggio all’iniziativa da parte di Efsa, rappresentata dal direttore amministrativo Olivier Ramsayer: “Il nostro sostegno – ha spiegato - va letto su due livelli. Il primo è l’integrazione di Efsa nel territorio e il riconoscimento dell’eccellenza delle ricerche fatte in regione, in Italia e in Europa. Il secondo è la consapevolezza che il futuro della nostra sicurezza nasce oggi, dentro le università, dentro la capacità delle università di educare, formare, preparare giovani che saranno i ricercatori di domani e che ci garantiranno che siamo in grado di valutare i rischi.  È in quest’ottica che abbiamo deciso di appoggiare un’iniziativa che per il momento è unica ma che spero possa diventare un appuntamento consueto nel futuro”. Di “bel segno per continuare a stimolare queste ricerche e per riconoscerne il valore” e di “occasione per conoscere e gratificare giovani studiosi” ha parlato Davide Barchi, dirigente dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Emilia Romagna.
Ovviamente contenta la vincitrice. “È davvero una bella soddisfazione. Ed è un onore essere qui a ritirare questo premio”, ha commentato la Lugoboni, che del suo lavoro ha detto: “Mi sono occupata in particolare delle microtossine. In genere se ne sente sempre parlare in relazione agli alimenti di origine vegetale, io invece le ho studiate negli alimenti di origine animale. Cos’ha prodotto il mio lavoro? Nuove metodiche analitiche sicure e validate per il controllo di questi contaminanti negli alimenti di origine animale”. Nessun dubbio sull’impiego dei 5mila euro del premio: “Li userò per migliorare ancora la mia formazione”.
All’appuntamento di oggi ha partecipato l’intera commissione valutatrice, composta da docenti degli atenei regionali e da un membro esperto del Panel Contam Efsa: il coordinatore Antonio Ubaldi (Università di Parma), Ettore Capri (Università Cattolica Sacro Cuore di Piacenza), Giovanna Martelli (Università di Bologna), Antonio Mutti (Università di Parma, segnalato da Efsa in qualità di membro esperto interno al Panel Contam), Alberto Spisni (membro del Comitato Istituzionale Europass, supervisore della Commissione).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

6commenti

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

30commenti

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

Foto del lettore Andrea

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

1commento

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

FORMULA 1

Hamilton trionfa: le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen sul podio

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro