15°

29°

truffa

Il finto avvocato se ne va coi gioielli. Ma finisce nella rete

Anziani: denunciato truffatore
Ricevi gratis le news
0

La truffa era stata quella più odiosa, che colpisce al cuore e manda in tilt la lucidità: "Sono un avvocato, vostro figlio ha investito una persona con la sua auto: è nella caserma dei carabinieri, se non volete che vada in carcere bisogna pagargli una cauzione di 3mila euro". E a fugare ogni dubbio, era prontamente arrivata la telefonata di quello che si era qualificato come maresciallo dei carabinieri, che confermava l'accaduto e sollecitava l'anziano genitore a pagare la cauzione del figlio.

Era successo qualche mese fa: le vittime abitano nei pressi della stazione ferroviaria e, spaventate, al finto avvocato avevano finito per consegnare i 150 euro che avevano a disposizione, altri 250 euro prelevati al bancomat dove l'uomo li aveva "gentilmente" accompagnati, e poi - una volta rientrati a casa, sempre in "buona" compagnia - si erano sentiti chiedere anche i gioielli per arrivare alla somma necessaria per la cauzione.

A quel punto l'anziana aveva avuto dei dubbi e aveva provato a chiamare il figlio, ma appena sollevata la cornetta aveva sentito la voce del "maresciallo" che, stizzito e con tono minaccioso, le diceva che non aveva tempo da perdere e che se non le interessava niente del figlio poteva far quello che voleva: lui lo avrebbe arrestato e portato in galera. Risultato? Anche una catena in oro rosso per orologio da tasca, due fili in oro giallo con perle, un paio di orecchini in oro giallo, un paio di orecchini con perle ed un anello erano spariti insieme ai soldi e al truffatore. E il figlio della coppia rientrato a casa ovviamente ignaro.


Gli investigatori della Sezione Antirapine hanno provveduto subito ad acquisire le immagini della telecamera posizionata sul bancomat dove le vittime avevano effettuato i prelievi di denaro poi consegnato al truffatore. E la svolta è arrivata pochi giorni dopo, quando l'anziano truffato è tornato negli uffici della Squadra Mobile raccontando di aver appreso da un amico di Milano, al quale aveva raccontato la sua disavventura, che un "habituè" di truffe simili era stato arrestato da poco. Ha chiesto di poterne visionare la fotografia, e subito l'ha riconosciuto: C.F., 40 anni, origine napoletana.  Come confermato anche dai fotogrammi delle telecamere della banca.
C.F. è stato indagato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Parma per il reato di Truffa in concorso.
Da notare - sottolineano le forze dell'ordine - che il finto maresciallo che ha telefonato a casa delle vittime, dopo il primo colloquio non ha riagganciato mantenendo occupata la linea e riuscendo a bloccare la donna quando ha tentato di chiamare il figlio. E l'invito è sempre quello: prestare molta attenzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti