-2°

Parma

Alimenti scaduti da anni: denunciato un esercente

Ricevi gratis le news
16

Polizia, Ausl e Ispettorato del Lavoro hanno effettuato controlli in 15 esercizi commerciali in città: 12 bar, 2 negozi di alimentari e un ristorante. Sono emersi alcuni illeciti: sono state comminate 7 multe.
Nel caso più grave, il gestore di un bar-ristorante è stato denunciato perché aveva una trentina di chili di derrate congelate (pane, verdura, pesce) ma scadute da anni. Alcune confezioni sono scadute nel 2007, ma altre arrivano al 2005 e 2006. Gli alimenti erano pronti per essere scongelati e serviti ai clienti.
Il nome del bar non è stato reso noto dalle forze dell'ordine. Il locale resta aperto: il gestore potrà esercitare l'attività di bar, ma non la ristorazione fino a quando non sarà di nuovo in regola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    26 Giugno @ 17.44

    mi spiace ma la vostra spiegazione ufficiale non tiene e non convince: in situazioni come queste la stampa, servizio pubblico per eccellenza, dovrebbe fare il suo dovere a tutela dei cittadini inermi!

    Rispondi

  • Ippotommaso

    26 Giugno @ 15.09

    Quanto è bella la 'Parma bene' che tutto nasconde e tutto le appartiene. Il nome non uscirà mai per motivi che sono ben noti e tanti saluti alla salute pubblica che passa sempre in coda ad altre e ben più importanti 'ragioni d'apparenza' e 'd'amicizia' con le persone giuste.

    Rispondi

  • carlo

    26 Giugno @ 13.16

    Ma chi sono "Forze dell' Ordine": Se volete fare ORDINE, dite i nomi dei trasgressori, ogni volta che viene commesso un illecito in Bar, Ristoranti, Caseifici e attività commeciali in genenre le "forze del DIS-Ordine" non fanno mai i nomi ma danno solo la notizia di aver comminato multe, a questo punto o SONO BALLE che ci raccontate x far vedere che lavorate, oppure per favore FATE I NOMI x evitare che noi poveri cittadini possiamo cadere tra le braccia di questi DELINQUENTI che FANNO I SOLDI SULLA NOSTRA PELLE! ...oppure volete che i vostri figli/parenti vadano inavvertitamente a mangiare un bel boccone da loro....???? Grazie.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    26 Giugno @ 12.59

    Ancora una volta devo ricordare ai lettori che la scelta di non divulgare nomi o generalità non dipende da noi ma è una scelta delle forze dell'ordine. E' però vero che talvolta si creano anche situazioni ambigue che rischiano di infangare altre persone che invece fanno il loro mestiere secondo le regole: quindi speriamo anche noi che si vada verso una sempre maggiore trasparenza. Trovo invece bassa l'allusione ai manifesti gialli: come già scritto in un altro forum, suicidi e drammi familiari sono argomenti che quasi mai trovano posto nelle nostre cronache. Le circostanze di ieri non potevano consentire di non parlarne, e credo che i lettori possano portare su questo argomento riflessioni più serie ed elevate. O secondo lei dovevamo tacere la notizia? (Gabriele Balestrazzi)

    Rispondi

  • Riccardo

    26 Giugno @ 12.44

    con le foto di due povere vittime di una disgrazia famigliare avete riempito la città con i vostri manifesti gialli, di un delinquente di cui tutti potevano essere potenziali vittime neanche il nome... vabbè

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande