Parma

Bus per l'Arena dei Pini: è scontro Comune- Provincia

Bus per l'Arena dei Pini: è scontro Comune- Provincia
Ricevi gratis le news
0

Uno parla di servizio gratuito. L'altro risponde che è a pagamento. Uno dice che l'idea è sua, l'altro che non è vero. E' "guerra" fra Comune di Parma e Provincia sul bus che dovrebbe collegare la città alla discoteca Arena dei Pini di Tizzano, il locale sotto gli occhi di tutti dopo il tragico incidente della settimana scorsa che ha visto morire, a poca distanza dalla discoteca, due ragazzi di 18 e 19 anni.

SERVIZIO GRATIS? NO, COSTERA' 2,50 EURO – La diatriba fra i due enti – che per ora si  sta consumando solo attraverso comunicati stampa -  è stata accesa questa mattina, quando il Comune ha convocato i giornalisti per spiegare i dettagli del servizio di collegamento. “Il trasporto sarà gratuito – hanno detto gli assessori Giampaolo Lavagetto e Pietro Somenzi - e pagato dall'Agenzia al Benessere giovanile del Comune di Parma che ha inoltrato richiesta, per l'autorizzazione, alla Provincia di Parma così come vuole la prassi per qualsiasi attivazione di linea extraurbana”. Ma la Provincia, a poche ore di distanza, ha parlato tutta un'altra lingua. Con prezzi assolutamente diversi. “Il costo della corsa da e per Tizzano sarà di 2,50 euro, proprio per confermare la natura di servizio pubblico”, si legge nel comunicato.  E l'assessore competente, Tiziana Mozzoni, ha precisato come il collegamento rientri all'interno del progetto “Discobus”, “un'iniziativa molto positiva che il nostro ente con Tep sta promuovendo da due anni nella tratta Salsomaggiore- Reggio Emilia, coinvolgendo anche quella Provincia, e che tornerà dal primo novembre al 30 maggio a trasportare ogni venerdì e sabato sera i nostri giovani nei maggiori e più frequentati luoghi di ritrovo”.

ORARI, FERMATE, E DATE DIVERSI – Anche gli orari del bus non coincidono. Mentre il Comune parla di una corsa da piazza Garibaldi alle 23,30 con due tappe nel territorio comunale (al parcheggio scambiatore di via Langhirano e in piazza a Corcagnano)e con rientro previsto alle 3,30, la Provincia spiega invece che le partenze saranno due, sempre da piazza Garibaldi, alle 23 e alle 24, e con quattro fermate intermedie (al Campus, a Corcagnano, a Pilastro e Langhirano). Il rientro, spiega, sarà alle 3,30 per entrambi i mezzi. Ma non è ancora tutto. Perché se piazza Garibaldi parla di “quattro sabati di agosto e due di settembre” con una corsa e, in caso di successo, due corse da sabato 23 agosto, la Provincia dice che il collegamento sarà attivo  “tutti i sabati fino al 20 settembre”.

STRANE COLLABORAZIONI- Anche sulle collaborazioni che hanno portato al progetto di collegamento fra la città e la discoteca, i due enti non riescono a mettersi d'accordo. Per il Comune, infatti, il bus per l'Arena è il prodotto della collaborazione fra due Assessorati del Comune (quello alla Mobilità e quello all'Agenzia al Benessere giovanile), Tep e il Silb di Parma, mentre per la Provincia la firma del progetto è da attribuire a Provincia, Comune di Tizzano e Tep.

CHI  PAGA? - Ovviamente, non poteva mancare una “lite” sull'aspetto economico. Perché il merito di un'iniziativa contro lo sballo ha bisogno di essere attribuito a qualcuno e sotto sotto, chi si fa bello è sempre quello che tira fuori il portafoglio. Il Comune di Parma, sulle pagine web del suo Ufficio stampa, dice che ha pagato lui. La Provincia, che finanzia lei. L'ente di piazzale della Pace non manca poi di sottolineare come “la Provincia stia lavorando molto sul problema del sabato sera e in generale sul tema del rapporto fra giovani e l'abuso di sostanze come l'alcool”, e anche il Comune preme sul fatto che il bus  prosegue il progetto "Ballo senza sballo già avviato in città dal Comune di Parma con il Movida Bus e sul territorio con diverse altre iniziative”.

Finirà forse con una stretta di mano, o forse no. Di certo, agli 800 ragazzi che hanno firmato per la realizzazione del bus e per la loro sicurezza,  dei lustrini importa poco.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande