18°

33°

carcere di parma

Detenuto fa esplodere una bomboletta a gas. Poliziotto lo salva

Dal carcere di Parma a Modena: "Trattato con riguardo"
Ricevi gratis le news
6

Tragedia sfiorata nel carcere di Parma. Un detenuto, appartenente al circuito di Alta Sicurezza, ha incendiato in segno di protesta alcuni fogli di giornale e degli indumenti personali avvolti attorno ad una bomboletta a gas che è deflagrata pochi istanti prima dell'arrivo di un poliziotto. A denunciare l'episodio la segreteria Regionale del Si.N.A.P.Pe. Le condizioni sarebbero potute essere tragiche. Il poliziotto, con coraggio e professionalità è intervenuto  per salvare la vita del detenuto, estraendolo dalla fitta coltre di fumo che avvolgeva la sua cella. Poliziotto e detenuto sono poi stati trasportati al Pronto Soccorso del Maggiore per sottoporsi alle cure del caso conseguenti alla considerevole inalazione di fumo ed alle conseguenze dell'esplosione della bomboletta di gas.
Il sindacato, poi, lancia un vero e proprio allarme: "Ribadiamo, ancora una volta, come il susseguirsi incessante di tali episodi
sia da ricondurre ad una serie di problematiche che da tempo si chiede di risolvere, quali, ad esempio, la necessità di contemperare le esigenze di sicurezza con quelle trattamentali, la difficile convivenza tra detenuti in buone condizioni di salute con quelli malati che affollano le sezioni ordinarie non potendo essere tutti ricoverati presso l'ex Centro Diagnostico
Terapeutico (denominato da poco SAI senza che nulla sia cambiato nella sostanza), la carenza di percorsi di reinserimento lavorativo ai quali si predilige spesso attività d'intrattenimento, il silenzio assordante dell'Amministrazione Penitenziaria rispetto alla necessità di salvaguardare l’incolumità fisica del personale di polizia penitenziaria".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniela

    06 Settembre @ 09.49

    Io sono per l'apertura di carceri già terminate ma mai inaugurate e la costruzione di nuove carceri. Il sovraffollamento si combatte così....non con l'amnistia. Chi ha infranto la legge deve pagare. In più non concepisco il concetto di "sconto della pena per buona condotta"...si fa presto a essere bravi in galera .... è fuori che ci deve essere la buona condotta

    Rispondi

  • Vercingetorige

    05 Settembre @ 18.47

    Signor SINAPPE, "tanti problemi da risolvere" ce li abbiamo tutti, nel nostro lavoro. Non credo ch , quando avete scelto di arruolarvi nella Polizia Penitenziaria, vi abbiano detto che sarebbe stata una villeggiatura!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    05 Settembre @ 18.22

    Io, però, faccio fatica a capire come si possa lasciare ad un detenuto un oggetto pericoloso come una bomboletta a gas, quando poi non gli si permette di portare i lacci delle scarpe! Va bene, ha diritto a cucinarsi cibo in cella, ha diritto a farsi il caffè, ma gli si dia un fornelletto elettrico, tanto più che si sente dire che il gas viene talvolta respirato anche come stupefacente.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    05 Settembre @ 18.10

    In questo momento ( è il pomeriggio di lunedì 5 settembre) , è in corso una rivolta nel carcere minorile di Airola , a Benevento. Una sezione del carcere è semidistrutta . Tre agenti sono feriti. La ragione della rivolta sarebbe il mancato rifornimento di sigarette allo spaccio e la cattiva qualità del cibo , ma , in realtà , sembra che , all’ interno del carcere , si siano formate bande criminali che si contendono la supremazia , e vogliono imporre la propria “autorità” anche agli agenti.

    Rispondi

    • falco

      06 Settembre @ 10.26

      carcere minorile..... già il nome lo dice, la sua esistenza è inumana. minorenni in carcere, che umanità perduta nel nulla!

      Rispondi

      • Vercingetorige

        06 Settembre @ 12.04

        Ad Airola ci sono anche detenuti maggiorenni , che possono rimanere lì , se scontano una condanna inflitta dal Tribunale dei Minori. E' vero che il carcere , a volte , è scuola di criminalità , piuttosto che luogo di redenzione , ma anche la punizione per chi ha fatto del male agli altri ha un significato educativo, senza contare il diritto al risarcimento , quanto meno morale , di chi , il male , lo ha subito. Oggi , i ragazzi , maturano prima che nei tempi passati , e , fra loro , purtroppo , ci sono delinquenti pericolosi .

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente