-0°

12°

Parma

«Parma è perfetta per questo film»

«Parma è perfetta per questo film»
Ricevi gratis le news
0

Filiberto Molossi

Il segreto per fare ridere? Partire sempre da un dramma». Le migliori commedie (all'italiana e non) nascono da lì: da un fatto serio, da un evento drammatico. «Come nel nostro caso: la storia di un uomo che crede di essere diventato ricco e si comporta come tale, ma non lo è affatto. Un dramma, non c'è dubbio: ma allo stesso tempo un assunto che può scatenare molte situazioni comiche». Le conosce bene le regole del gioco  Paolo Costella, professione regista: l'uomo che ha portato (più di dieci anni fa, ormai) la Gialappa's band sul grande schermo (il film era  «Tutti gli uomini del deficiente») e che ha appena firmato il prossimo cinepanettone di Boldi, «A Natale mi sposo», in sala a novembre. E' lui (già sceneggiatore per Ferreri) a guidare la troupe di «Baciato dalla fortuna», il film che Vincenzo Salemme, Alessandro Gassman e Asia Argento stanno girando nel cuore della nostra città. «A Parma abbiamo trovato la dimensione che serviva alla nostra storia, sia dal punto di vista architettonico cha da quello umano. Il contenitore ideale».
In che senso?
«Nel senso che ci serviva un posto dove ci si incrociasse facilmente senza che per questo sembrasse strano o forzato: qualcosa di più di un paese ma qualcosa di meno di una metropoli. E poi qui sto scoprendo un'umanità che rispecchia la nostra storia, una provincia moderna. La stessa che vogliamo raccontare in questo film: la provincia di oggi, non quella di 50 anni fa».
E com'è la provincia di oggi secondo lei?
«Da una parte, almeno dalla prima idea ad esempio che mi sono fatto di Parma, c'è l'orgoglio per la propria realtà e per la propria vita; dall'altra però anche un occhio critico ma curioso verso la metropoli. Una contraddizione che mi sembra un nervo scoperto della provincia odierna: qualcosa di interessante da raccontare».
Il protagonista di «Baciato dalla fortuna» è un vigile che gioca ossessivamente al Superenalotto nella speranza di risolvere tutti i suoi problemi: è lo specchio di un'Italia in crisi e sfiduciata che si affida alla sorte per uscire dai suoi guai?
«Non è solo l'Italia...: la storia di questo piccolo uomo riflette una crisi più universale, mondiale. Il nostro protagonista pensa in modo immaturo di 
potere risolvere i propri problemi affidandosi alla sorte: è un sentimento del nostro tempo, non solo del nostro Paese. Anche la sua ricchezza virtuale, solo presunta, rispecchia quello che accade nel nostro presente. Nel nostro film, poi, i soldi sono un meccanismo che mette a nudo tutta una serie di intrecci sentimentali che vanno in crisi».
Con Salemme ha appena girato anche «A Natale mi sposo», dove dirige anche Boldi e la Canalis: si può quasi parlare di un sodalizio con l'attore e autore napoletano...
«Sono stato molto contento quando mi ha proposto di fare questo film: è una storia sua, ispirata al suo mondo, dove però mi ha fatto piacere entrare».
Salemme, Gassman, Asia Argento, la Grimaudo... E' difficile dirige interpreti famosi come questi, che si sono già fatti un nome nel mondo del cinema?
«No, anzi: dirigere gli attori seri è facilissimo. Bisogna solo aiutarli a chiarire il personaggio e a prenderne possesso. Piuttosto è difficile dirigere  gli attori piccoli e non bravi...».
Ma qual è la chiave di una buona commedia?
«La verità. Toccare un sentimento o una contraddizione vera: è questa la chiave. Quanto più una storia è vera più ci si può accostare e giocarci con la commedia. Se no è solo un esercizio di stile».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Incidente Corcagnano

Incidente

Pedone investito a Corcagnano sulla Massese: 15enne in gravi condizioni

protezione civile

L'Enza fa paura: il ponte di Sorbolo resterà chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

2commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

1commento

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

26commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

4commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

1commento

SPORT

Basket

Pugno all'avversaria: cestista squalificata per tre mesi

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema dal prossimo anno, dopo oltre 35 anni

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS