-4°

Parma

«Italy Today», la fuga dei ricercatori in un libro

«Italy Today», la fuga dei ricercatori in un libro
Ricevi gratis le news
0

 Roberta Vinci

Cervelli in fuga da un'Italia che non sta al passo, un gioco di parole? No, una triste realtà, raccontata da un giovane ricercatore che ha messo in luce le carenze italiane in ambito universitario e lavorativo, le difficoltà e i limiti che bruciano le speranze dei neolaureati, costretti ad andare all'estero per sentirsi valorizzati. 
Giuseppe Veltri,  partecipa all'incontro organizzato da 2.0-Public Change all'Hub Cafè di piazzale Bertozzi; psicologo sociale, lavora per la Commissione Europea come ricercatore, si è laureato a Siena ed è partito a Londra per un master. «L'idea era di tornare in Italia, ma una volta concluso il master mi è stata offerta la possibilità di partecipare a un dottorato di ricerca - racconta Giuseppe -, inseguivo un sogno e l'ambiente era talmente stimolante che ho deciso di restare». Una scelta che ha spalancato porte e arricchito il suo bagaglio culturale e umano e che ha generato un'analisi critica dei problemi che affliggono il nostro paese. Nasce così «Italy Today», il libro scritto con Andrea Mammone. Il testo raccoglie diversi saggi accademici, scritti da studiosi italiani all'estero e da stranieri, che descrivono i problemi dell'Italia contemporanea: dal sistema politico alla poca libertà dei media, dalla memoria collettiva al Mezzogiorno, dal capitalismo familiare alla politica economica. Temi che influiscono sulle opportunità offerte ai giovani che non trovano un riconoscimento del proprio talento, mentre all'estero è il fiore all'occhiello. «La ricerca accademica è un grosso problema italiano, le ultime tabelle della Commissione Europea dicono che circa tremila dottorandi scappano dall'Italia - osserva Giuseppe -, non sarebbe un problema, se gli stranieri venissero nel nostro paese, ma non accade e questa è una perdita netta del capitale umano». L'analisi del giovane italiano si sposta poi sull'assenza all'interno del sistema universitario di una mediazione tra il capitale umano e la richiesta delle aziende, concludendo che la nostra università non produce mercato. «La disoccupazione giovanile è del trenta per cento - prosegue nell'analisi Giuseppe -, ma buona parte dei giovani svolge un lavoro diverso dai propri requisiti. Per non parlare del giudizio basato solo sulla qualifica piuttosto che sul talento, magari generato da un background capace di intrecciare più discipline, caratteristica che all'estero è altamente considerata». Giuseppe non ha dubbi, all'estero i sogni possono realizzarsi e l'Italia deve cambiare per evitare che i giovani facciano la valigia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve

MALTEMPO

Ancora neve: rischio gelate in Appennino, stasera stop ai mezzi pesanti in A1 e via Emilia

Disagi limitati in autostrada

SALSO-BUSSETO

Sojasun Verdi Marathon: la carica dei podisti... sotto la neve Foto

SORBOLO

Il sindaco Cesari: "Bocconi avvelenati nel parco di via Bottego"

Il primo cittadino lancia l'allerta con un post su Facebook

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

1commento

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

1commento

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

CARABINIERI

Rapine al Tigotà di Sorbolo: condannato 43enne, resterà in carcere fino al 2020

E' diventata definitiva la condanna a 3 anni per un uomo di Novellara

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

MISTERO

Italiani scomparsi in Messico: arrestati 4 agenti della polizia locale

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

SPORT

Serie B

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

2commenti

SPORT

Le 10 medaglie italiane a Pyeongchang 2018 Foto

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day