-1°

Parma

Rimpasto: nuove scintille

Ricevi gratis le news
0

Ancora un botta e risposta fra maggioranza e opposizione sul rimpasto nella Giunta comunale. «Il comunicato di Parma Civica - si legge in una nota del Gruppo Pd in consiglio comunale - fa venire in mente l’evangelica pagliuzza nell’occhio altrui vista da chi non si accorge della trave che oscura il proprio occhio. Intanto, cosa c’entra la Provincia di Parma, quando si parla del Comune? E poi? La lite su Stt si è celebrata in Consiglio provinciale o in quello comunale? Su temi politici - si pensi all’ordine del giorno sul processo breve - e su temi amministrativi (da ultimo, la maggioranza, ridotta ad una sparuta truppa, sostanzialmente civica e Udc, ha dovuto abbandonare l’aula per evitare l’approvazione dell’ordine del giorno sulla revoca del Wcc di via Budellungo) le tensioni nella maggioranza si sono manifestate più volte. L’apice del contrasto è stato rappresentato dal confronto sindaco-coordinatore Pdl sulla finanza allegra dell’assessore alla Cultura. E, se è pur vero che le vie della provvidenza sono infinite, è un dato che, dopo le liti, il Pdl ha un assessore in più e che le società partecipate - e, quindi, anche Stt, considerato come il “feudo” di Parma Civica - passano sotto il controllo assessorile del vicesindaco Pdl. Se tutto questo non è un riequilibrio di potere all’interno della coalizione non è nemmeno - come dire? - uno scambio di figurine di … calciatori dei mondiali! Quanto poi all’autonomia di questa maggioranza dai centri di potere e del suo “asservimento” esclusivo all’interesse generale fare esempi è rischioso perché c’è il pericolo di dimenticarsi il caso più clamoroso! E', però, vero che “la lingua batte dove il dente duole”! Il problema principale (e crescente) dell’esperienza civico polista è, infatti, proprio quello del sempre più invisibile margine di autonomia del potere politico-amministrativo nell’esercizio della propria funzione di indirizzo e di governo della città. Preoccuparsi di questo è fondamentale per poter recuperare una vera capacità progettuale, che ci eviti, ad esempio (e solo da ultimo), il Wcc di via Budellungo».

La replica di Parma Civica
«E' bello avere un’opposizione così - replica Parma Civica -. Governiamo questa città da 12 anni. Abbiamo portato innovazione nel sociale, nella cultura, nei rapporti pubblico-privato, nei servizi all’infanzia, nelle politiche per la famiglia, nella sicurezza, nei rapporti tra cittadini e amministrazione, nell’urbanistica, nelle politiche per la mobilità e l’ambiente.  Sono 12 anni che invece dall’opposizione non si leva un contributo costruttivo, ma nemmeno l’onesta constatazione che se i parmigiani ci sostengono da tutto questo tempo, qualcosa di buono l’avremo fatto. Sono 12 anni che dall’opposizione ascoltiamo soltanto profezie catastrofiche, mai avverate, cultura del sospetto, regolarmente smentita dai fatti, un  “no a tutto” nonostante il quale la città in questi anni è sempre migliorata. Cosa rimane al Pd? La speranza di svegliarsi una mattina e scoprire che è stato tutto un brutto sogno, che il civismo a Parma non sia mai esistito e che nomenclature e burocrazie abbiano ancora saldamente in mano la città. Ogni tanto questa speranza ispira e anima di improbabili miraggi i loro comunicati, come quello di una maggioranza divisa. Ma poi suona la sveglia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5