Parma

La studentessa più brava? E' mamma e studia di sera

La studentessa più brava? E' mamma e studia di sera
Ricevi gratis le news
1

Enrico Gotti


E' la studentessa con i voti più alti di tutta Parma ed è  mamma di un bambino di 15 mesi. Si chiama Inga, ha 23 anni e studia al Bodoni.
La sua pagella è tutta di «10», tranne due «9», in italiano e storia.
Ha finito la terza del corso serale con la media più alta tra gli studenti delle superiori di Parma (9.75), facendo la spola tra i libri e l’allattamento del piccolo Maxim.
«Ho iniziato la scuola quando lui aveva sei mesi - dice Inga guardando il figlio - i primi tempi facevamo più fatica, perché tornavo a casa per dargli il latte e poi ripartivo. Altre volte era mio marito che prendeva il bimbo e lo portava da me, al Bodoni. Una volta l’ho allattato davanti a scuola, in auto. Dopo, a gennaio si è abituato. Se sono stata brava è tutto merito di mio marito, Vitalie, che mi è sempre stato vicino».
Inga Cotuc è nata a Baltic, in Moldavia ha finito il liceo, ma in Italia è ritornata sui banchi di scuola.
«Sono arrivata qui quattro anni fa, a 18 anni. - racconta - ho lavorato come barista e vorrei lavorare in ufficio, fare quello per cui ho studiato».
La scelta di tornare in aula non è stata semplice: «All’inizio ero indecisa, per il bimbo. Poi il preside mi ha convinto: mi ha detto che non è il figlio a dovere gestire la mamma, ma la mamma che deve gestire il figlio. Mio marito stava a casa con Maxim di sera e di giorno ci stavo io».
La scuola serale inizia alle 19.30 e finisce alle 23.30. «E' stata una mia amica, Inga, a consigliarmi il Bodoni. I professori sono molto bravi a spiegare e sono pazienti - spiega la studentessa modello -. Il professor Schirippa insegna economia aziendale in un modo molto efficace e molto comprensibile, sono tutti speciali, ora mi vengono in mente la professoressa Bassi di italiano e il professor Zimbalatti di informatica».
Nella sua classe c'è un’altra ragazza con ottimi voti, Lucia, ha trentadue anni e si è rimessa a studiare in terza superiore, anche se in Moldavia ha finito l’università.
Le materie preferite da Inga sono economia aziendale e informatica, ma la giovane studentessa ha anche una grande passione per Dante e la «Commedia» che Boccaccio definì «Divina».
«Nel primo semestre non ho preso il massimo dei voti - ricorda l’allieva - i risultati, che neanche io mi aspettavo, sono arrivati nel secondo semestre».
Non è facile studiare e concentrarsi con il piccolo Maxim, e non lo è in genere con un bambino di un anno e mezzo: «Io studio quando dorme - dice Inga - leggo quando andiamo fuori, in giardino, al parco: lui gioca e io tengo in mano un libro, poi studio appena posso, nell’intervallo tra una lezione e l’altra».
«Devo molto anche a mia mamma Elena, che ci ha aiutato ogni volta che avevamo bisogno. Sono orgogliosa della mia famiglia, di mio figlio e di mio marito, sono la cosa più bella che c'è. Mi sono sposata qui a Parma, nella chiesa ortodossa, qui è nato mio figlio e qui ho vissuto giorni meravigliosi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    17 Luglio @ 18.10

    COMPLIMENTI un esempio anche per le nostre donne italiane. che forse hanno un pò dimenticato che con qualche sacrificio l'umiltà e volontà , si può ottenere dalla vita molti traguardi. buona fortuna per tutti i suoi obiettivi e per tutta la sua famiglia. questi sono gli stranieri meritevoli,che la nostra città deve aiutare al pari degli italiani. CLAUDIO LIBERO OPINIONISTA ILESA NIGERIA

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS