10°

22°

Parma

Polizia municipale, nasce il Nucleo Sicurezza urbana

Polizia municipale, nasce il Nucleo Sicurezza urbana
Ricevi gratis le news
14

Dopo i Nuclei Decoro urbano, Cinofilo e Antiviolenza, nella Polizia municipale è nato il Nucleo di Sicurezza urbana. Il Nucleo è chiamato ad affrontare le problematiche quotidiane di presidio del territorio, a partire dal contrasto a quei fenomeni che creano allarme sociale e problemi di civile convivenza.

Il decreto legge recante “misure urgenti in materia di sicurezza pubblica” del 24 luglio 2008 , che recepisce le indicazioni della “Carta di Parma”, dà ai sindaci poteri in materia di sicurezza urbana. Il decreto stabilisce l’ambito della sicurezza urbana e tutte le fattispecie di intervento, tra cui prostituzione in strada, fenomeni di violenza legati all’abuso di alcol, comportamenti che offendono la pubblica decenza, abusivismo commerciale e intralcio alla pubblica viabilità. La nuova normativa rende così da un lato necessario il disporre di personale specializzato e formato, dall’altro rende indispensabili operazioni congiunte con altre Forze dell’ordine. 
 
OBIETTIVI E COMPOSIZIONE. Gli agenti del Nucleo Sicurezza Urbana saranno riconoscibili per le nuove tute operative di colore blu scuro e basco e si occuperanno di molteplici problematiche: dal contrasto alla prostituzione alla prevenzione dei reati predatori, dal pattugliamento appiedato di prossimità al contrasto all’abusivismo commerciale e al rispetto delle ordinanze sindacali, e non da ultimo le azioni congiunte con Polizia di Stato e Carabinieri. Il Nucleo avrà in dotazione sia i furgoni dotati di torre faro e videosorveglianza che auto borghesi, è composto da 24 agenti. Il gruppo è operativo, dopo un mese di “test”, durante il quale sono stati messi a punti i meccanismi organizzativi.

MODALITA’ DI AZIONE E FORMAZIONE. Il Nucleo Sicurezza Urbana agisce sia per iniziativa propria sia in relazione alle segnalazioni pervenute dal Nucleo Vigili di quartiere, dal Nucleo Decoro urbano e dal Servizio Sicurezza urbana, in un’ottica di collaborazione tra servizi finalizzata a migliorare sia l’efficacia dell’intervento che le tempistiche di risoluzione dei problemi.

Per migliorarne ulteriormente l’operatività, sono in programma per i prossimi mesi degli incontri formativi. Le attività di formazione saranno approntate anche da funzionari della Polizia di Stato e verteranno su materie di polizia giudiziaria e tecniche operative, mentre i funzionari della Procura tratteranno materie di diritto e procedura penale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • joe pesci

    18 Luglio @ 09.14

    Basta che non stiano tutto il giorno in centro a bere dei caffe' e fare interviste alle varie commesse.......altrimenti tutto i ldiscorso e' inutile. Li vorrei vedere invece in alcune zone della citta' e controllare a tappeto gli extracomunitari regolari e non regolari...... Basta multe ai soliti parmigiani "regolari" perchè e' la sola vacca grassa da spremere per le casse comunali. Basta la troppa tolleranza zero...provoca solo stress e malcontento. Basta posti di blocco "organizzati" non per la sicurezza ma per far sytrage di patenti per avere un tornaconto per le casse comunali. Basta alle solite "associazioni" e"comitati" antirazzisti avete rotto i coglioni.....se vi preme così tanto la vita di gente che arriva da 10 mila km da qui portateveli a casa vostra. Io vorrei piu' battaglie per "i nostri vecchi" e per la nostra gente e per la nostra citta'... che ha tutto il diritto di avere case e agevolazioni e rispetto!!!!!!!!!! E vorrei vedere in polizia municipale "se e' possibile" piu' gente nostrana che capisca la mentalita' e i modi di fare dei parmigiani......e non che quando chiedi informazioni di vie orari di uffici rispondano non lo son da poco che son qui a parma!!!!! Che faccio scrivo a babbo natale adesso?Così per dicembre dovrei ricevere almeno qualcosa....

    Rispondi

    • Marco

      19 Luglio @ 02.05

      Ma sempre a criticare?Quando si fa una cosa che e' vicina al cittadino invece di essere contenti si e' sempre pronti a dire cazzate....per una volta apprezzate quello che viene fatto!

      Rispondi

  • giorgio

    17 Luglio @ 20.34

    A proprosito di multe, l'altra mattina esco di casa e vedo tutte le auto parcheggiate in strada tutte con la multa, sia che avessero il permesso che senza. Tanto possono sempre fare ricorso al Giudice di Pace pagando 40 euro per fare ricorso. Ma se un ente pubblico fa abuso di potere nessuno lo punisce? Se un ente pubblico sbaglia nessuno lo multa?

    Rispondi

  • Lorenzo

    17 Luglio @ 15.14

    Dalle foto alcuni mi sembrano in sovrappeso....no visto che faranno del pattugliamento a piedi...

    Rispondi

  • Luca Ronzoni

    17 Luglio @ 15.01

    e chi ha parlato di sinistra?!? io ho parlato di ubaldi e vignali, 2 persone per fortuna molto diverse e con un modo molto diverso di governare la città-

    Rispondi

  • new boy 1973

    17 Luglio @ 14.17

    .....PERCHE' PRIMA COS'ERA? "NUCLEO RISCOSSIONE MULTE CITTADINI"?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

OPPORTUNITA'

55 nuove offerte di lavoro

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

4commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

8commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel