ambiente

Folli: "Altre 35 mila tonnellate di rifiuti a Parma?"

L'assessore chiede spiegazioni alla Regione

L'inceneritore di Ugozzolo

L'inceneritore di Ugozzolo

Ricevi gratis le news
33

 «E' vero che sarebbe già pronta sul tavolo della Regione una delibera che ha l’obiettivo di aumentare le tonnellate di smaltimento dell’inceneritore di Ugozzolo, da 130 mila a 165 mila tonnellate entro il 2017? Attendiamo risposte chiare e precise da parte di Bologna». Lo chiede alla Regione Emilia-Romagna l’assessore all’ambiente del Comune di Parma Gabriele Folli.
«Da quattro anni - ha detto - Parma è considerata una città virtuosa nella gestione della raccolta differenziata, sia a livello nazionale che europeo, a dimostrazione di quanto la via per l’incenerimento dei rifiuti possa essere definitivamente abbandonata. Ma anzichè incentivare e agevolare le buone pratiche dei cittadini di Parma, giungono voci per noi allarmanti».
Se queste voci fossero vere, ha detto Folli «sarebbe gravissimo, perchè vorrebbe dire scavalcare arbitrariamente accordi già presi tra Regione e Iren, ulteriormente sanciti in conferenza dei servizi lo scorso febbraio, quando le istituzioni di Parma e provincia insieme alla regione avevano fissato la quota a 130 mila. Mi auguro che queste siano soltanto voci, e auspico soprattutto che la minoranza in Consiglio Comunale ed i consiglieri di maggioranza in Regione facciano sentire la propria voce e si oppongano con determinazione a una scelta della Regione così scellerata e contro gli interessi dei cittadini di Parma e provincia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    05 Ottobre @ 12.24

    paolo.regg@email.it

    Una semplice domanda, al di fuori delle opinioni pro o contro l'inceneritore (che è un termovalorizzatore): quali sono i risultati veri delle rilevazioni sulla qualità dell'aria intorno ad esso e nelle sue vicinanze relative al tipo di emissioni ad esso attinenti? Inoltre, a Rotterdam sono tutti così suonati da temere che possano venir meno le ecoballe di rifiuti che provengono da Napoli e da cui, tramite termovalorizzatore non lungi dalla città come a Parma, ricavano energia e calore per la città? Per non tacere che Napoli paga per mandargliele. Sarebbe come se quando si va al distributore di benzina il benzinaio pagasse il cliente per il rifornimento fatto.

    Rispondi

    • Nicola Martini

      06 Ottobre @ 00.59

      I dati ufficiali sulle rilevazioni inerenti la qualità dell'aria attorno all'impianto di Ugozzolo sono acquisibili nei pdf scaricabili dal II link. http://www.arpae.it/dettaglio_generale.asp?id=3302&idlivello=1798 http://www.arpae.it/v2_rmqa.asp?idlivello=1806&report=REPORT%20LOCALI

      Rispondi

    • Filippo

      05 Ottobre @ 20.48

      È una domanda troppo intelligente, perché gli ecotalebani ti rispondano... Oppure ti diranno che c'è un complotto dei media, della congrega di bildenberg, bikkenburg, triccheberlicche...

      Rispondi

  • Enzo

    05 Ottobre @ 10.20

    Folli critica, fa domande, nient'altro. Ha creduto per 4 anni di essere all'opposizione. Qualcuno gli ha detto che è dalla parte di quelli che prendono decisioni?

    Rispondi

  • Bastet

    05 Ottobre @ 09.37

    una città virtuosa???? ma perché sei ancora qui,folli???sparisci!!!!

    Rispondi

  • falco

    05 Ottobre @ 08.51

    L'inceneritore fu voluto e costruito dalla giunta comunale precedente quella del M5S. Il resto sono solo chiacchiere da bar. punto!

    Rispondi

    • Filippo

      05 Ottobre @ 13.49

      Si può discutere sull'opportunità di farlo in pianura padana, dove esistono chiaramente problemi di ricircolo d'aria, ma qual era l'alternativa realistica? O mandarli ad incenerire altrove o seppellirli in discarica. Quindi i normodotati d'intelligenza (le aquile) capiscono che ad oggi, l'inceneritore è il male minore.

      Rispondi

  • Michele

    05 Ottobre @ 08.31

    mandra_sala@libero.it

    Folli si fa domande infantili.... dopo 5 anni in cui lui ed il suo sindaco pizzarotti anziché chiudere l'inceneritore lo HANNO TERMINATO, COLLAUDATO, MESSO IN FUNZIONE..... si stupisce per il fatto che incenerisca del rudo? ????

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260