Parma

La famiglia di Michele Cacciali: "L'indagine, un supplizio infinito"

La famiglia di Michele Cacciali: "L'indagine, un supplizio infinito"
Ricevi gratis le news
0

di Mara Varoli

«Non sappiamo niente e non abbiamo nessun referente in Tunisia. L'indagine è un supplizio ulteriore».
E' una doppia ferita per la famiglia di Michele Cacciali. Una ferita aperta, anche per il cognato, l'avvocato Luigi Bellazzi: «Abbiamo la salma - dice - e noi vorremmo, se fosse possibile, ricordarlo con serenità e tranquillità».
La scomparsa di Cacciali, medico odontoiatra a Parma e titolare di un'azienda agricola a Tunisi, è un dolore profondo. Che a un certo punto ha bisogno di silenzio. Soprattutto per una famiglia che in un primo momento ha saputo di un decesso dovuto a «un infarto» e poi, in un secondo, in conseguenza a un'aggressione, nella notte tra sabato 10 e domenica 11 luglio. Un'aggressione brutale, proprio in quella Tunisi che lui aveva scelto come seconda casa. Là dove da alcuni anni aveva messo in piedi un'azienda per la produzione di pomodori essiccati con trecento dipendenti. E anche a Tunisi, Cacciali si era fatto conoscere e stimare.
Vi andava spesso e alloggiava in quel residence a venti minuti dalla sede dell'azienda. Un residence in un quartiere importante, non di periferia, dove è stato trovato troppo tardi: la mattina di quella domenica 11 luglio.
«L'ipotesi di omicidio è stata confermata dall'avvio dell'inchiesta dell'autorità giudiziaria di Tunisi - fanno sapere dall'Ambasciata italiana -. Per cui stiamo attendendo gli esiti delle indagini in corso e il verbale dell'autopsia. E non sarà a breve termine. Rimarremo comunque accanto alla famiglia».
«Quello che sappiamo - aveva detto Bellazzi lunedì - è che Michele ha subito una rapina e un'aggressione, confermata poi dall'autopsia che è stata fatta a Tunisi: crediamo che sia stato colpito nella parte posteriore del collo con qualcosa di appuntito. E la morte è stata istantanea. Oltre al fatto che gli hanno rubato soldi e automobile».
Un'auto, certo, grazie alla quale, le forze dell'ordine tunisine, il giorno successivo al ritrovamento del corpo, hanno individuato e incastrato il malvivente: un cittadino tunisino ammanettato e portato in carcere.
Tutto questo, niente di più. Anche perchè in questi casi l'inchiesta è in mano alle autorità locali. E non è semplice fare luce a distanza, su un caso che per le circostanze è per certi versi ancora un mistero. Che fa male soprattutto per chi Cacciali lo teneva vicino.
 Sta di fatto che per quei 20 mila dinari, circa 10 mila euro, almeno questo pare che avesse prelevato in banca prima di morire, e per una macchina Michele Cacciali non è più tornato a Parma e nella sua amata Roccabianca: in famiglia e tra i conoscenti di sempre.
 «Smarrimento», una parola. L'unica che a bruciapelo esce dalla voce di un grande amico di Cacciali: Alessandro Treccani, medico odontoiatra di Brescia. Poi, prende forza: «Sono senza parole, perchè non sapevo nulla - continua Alessandro Treccani -. Anni fa lo avevo accompagnato a Tunisi e in effetti tutti avevano stima di Michele. Per cui ora sono ammutolito». Un altro sospiro e prosegue: «Era una persona ricca, che amava vivere con pienezza. Ma ora è difficile. Perchè è una persona che ho nel cuore. Sono attonito: rimangono i bei ricordi».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Pedone investito da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

BASSA

Alluvione: anche la Procura di Parma apre un fascicolo Video

Domenica mattina dovrebbe essere riaperto il ponte della piazza di Colorno

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

5commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260