22°

Parma

Sicurezza e commercio: il 46,70% degli esercizi vittime di criminalità nel 2010

Sicurezza e commercio: il 46,70% degli esercizi vittime di criminalità nel 2010
Ricevi gratis le news
9

Quasi la metà degli esercizi, nel corso di quest'anno, è stata vittima di criminalità: di questi, il 31,45% ha subito furti, il 12,62% è stato vittima di scippi, l'11,86% di vandalismi, il 4,90% di rapine. Le minacce e le intimidazioni sono aumentate (4,71% rispetto al 3,8% del 2007) e molti si sono tutelati con assicurazioni, sistemi di sorveglianza e antifurti. Eppure, rispetto al passato, i commercianti si sentono più tranquilli (il 52,54% contro il 35,40% di tre anni fa) e, a differenza del 2007, collegano meno i fenomeni criminali alla presenza di stranieri sul territorio. Questi i risultati della periodica indagine provinciale sulla criminalità, giunta alla sua ottava edizione e presentata oggi da Ascom Parma Confcommercio Imprese per l'Italia.

500 INTERVISTATI - Attraverso una doppia indagine realizzata in forma rigorosamente anonima - una telefonica, l’altra costituita dalla compilazione spontanea di questionari depositati presso le sedi territoriali Ascom - sono state intervistate oltre 500 attività del territorio (quest’ultimo suddiviso nei comparti Parma città, Borgotaro, Fidenza, Salsomaggiore Terme e “altri comuni”) operanti nel commercio al dettaglio e nei pubblici esercizi.

AUMENTA LA PERCEZIONE DI SICUREZZA- La situazione in termini di percezione di sicurezza nel nostro territorio è giudicata mediamente tranquilla dal 52 % degli intervistati a fronte di quasi il 47% dei commercianti interpellati che ritiene sia seria (33.5%) o grave (13.4%). Nella precedente edizione del 2007 era giudicata mediamente tranquilla dal 35.4% a fronte del 64% che la riteneva seria (47.7%) o grave (16.7%). La percezione di insicurezza si è dunque stabilizzata, e sono aumentati coloro che percepiscono più tranquillità in termini di sicurezza ancorché nel contesto di dati reali oggettivi della Prefettura di Parma che registrano un lieve aumento dei reati denunciati nell’ultimo anno (2008/2009). Inoltre, la percentuale di coloro che ritengono ci sia un diretto legame tra afflusso di extracomunitari e incremento di fatti criminosi è diminuita, passando dal 90.3% del 2007 al 69.7% di oggi.

FORZE DELL'ORDINE "INSUFFICIENTI"
- Quello che emerge è anche una valutazione insufficiente relativamente alle potenzialità di intervento delle Forze dell’Ordine, per le quali si ritiene indispensabile un rafforzamento degli organici, considerato dalla maggior parte degli intervistati ormai incoerente con le necessità attuali.

CRESCONO TELECAMERE E ASSICURAZIONI - In continuo aumento è poi il numero degli esercizi che si sono dotati o si stanno dotando di sistemi di video sorveglianza alla diffusione dei quali potrebbe anche essere legata, almeno in parte, la sensazione di maggiore sicurezza che risulta di fatto l’elemento innovativo di questa 8° edizione. (vedi dati allegati a questo articolo)
Ancora una volta non sono invece emersi significativi segnali di situazioni legate a fenomeni criminosi più gravi quali usura, pizzo organizzato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    23 Luglio @ 10.25

    non mi sembra una gran percentuale il 53%; significa che il 47% non si sente sicuro, come dice l'articolo e non è poco. Le pene sono troppo miti. Ho letto qualche giorno fa, forse proprio sulla Gazzetta, di un soggetto arrestato a Parigi per una rapina commessa nel 1994 per la quale è stato condannato, a Belgrado, a 40 anni di carcere.

    Rispondi

  • Michele

    23 Luglio @ 10.13

    @Popolo73 Ti sbagli, non l'ha aumentato solo lui il fatturato. L'hanno aumentato anche la sua cricca di amici e, un po', anche quelli dell'opposizione. Per forza che vedono tutto andare bene, se si guardano solo tra di loro... ;-)

    Rispondi

  • andrea

    23 Luglio @ 09.18

    "AUMENTA LA PERCEZIONE DI SICUREZZA"? L'unica cosa che in Italia aumenta (oltre alle tasse)....è la RASSEGNAZIONE!!!!!!!!!

    Rispondi

  • valerio

    23 Luglio @ 08.23

    Ho capito! Quasi il 50% degli esercizi vittime di criminalità ma è aumentato il clima di sicurezza. Quasi un'assuefazione al subire furti, spaccate, imbrogli che magicamente ci trasmette più sicurezza. Eh, già, ci si abitua a tutto, anche ai bombardamenti.... ma che andassero a lavorare quelli dell'ASCOM c'hè meglio!

    Rispondi

  • franco

    22 Luglio @ 22.04

    Scusate , ma stiamo parlando di Parma ! dove tutto e' dorato ?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Elio e le Storie Tese, dopo 37 anni il valzer d'addio

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

19commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»