19°

Parma

Quando il gioco diventa un inferno: dibattito "sotto le stelle" su problemi (e possibili soluzioni)

Quando il gioco diventa un inferno: dibattito "sotto le stelle" su problemi (e possibili soluzioni)
Ricevi gratis le news
0

I giochi sono belli. Sono una forma di svago, di divertimento che, se si esagera, da innocente può trasformarsi in pericolosa. E addirittura in una dipendenza, come se fosse una droga.
Il gioco d'azzardo patologico, i problemi connessi e i possibili rimedi saranno al centro di un incontro in calendario per domani sera (sabato 24 luglio), alle 21 a «Sotto le stelle... in Piazzale della Pace». Al dibattito parteciperanno Fabrizio Pallini, delegato del sindaco alla Sanità, Riccardo Zerbetto, direttore scientifico della comunità terapeutica “Orthos”, Franco Giubilini, direttore del dipartimento salute mentale e dipendenze patologiche dell’Ausl di Parma, e Maristella Miglioli, psichiatra del Sert di Parma. Modera Paola Valla, conduttrice televisiva. Saranno lette anche alcune testimonianze di giocatori patologici.

Per capire le dimensioni del fenomeno, durante la presentazione del dibattito sono state fornite alcune cifre. «Nel 2009 (dati da Gioconews.it) la raccolta complessiva nel settore dei giochi (scommesse sportive, bingo, gratta e vinci, slot machines, lotto, ecc…) è stata di circa 54 miliardi di euro e ha permesso, all’Erario italiano, di incassare circa 9 miliardi: l’importo di una Finanziaria “normale”. Il comparto non sembra avere periodi di pausa e continua a crescere in maniera costante anno dopo anno: ormai “i giochi” sono diventati una realtà solida e importante nel panorama economico italiano tanto da arrivare, negli ultimi anni, a “produrre” il 3 % del Pil».
L'altra faccia della medaglia è la dipendenza da gioco d’azzardo. «Stime prudenti indicano che, in Italia attualmente ci sono circa 1,5 milioni di Giocatori d’Azzardo Patologici (Gap): cifre che parlano di una probabile, quasi certa, emergenza sociale».
Essere giocatori patologici distrugge la vita perché si buttano soldi in quantità, il gioco prende morbosamente il sopravvento su aspetti più importanti della vita quotidiana. E a volte c'è chi pesca nel torbido, come gli usurai. «L’usura non aspetta altro: che qualcuno entri nel tunnel per approfittarne, anticipando le conseguenze di natura economica - ha detto Pallini in conferenza stampa -. Questo discorso non va dimenticato e si allinea a quello più prettamente socio-sanitario: come avviene per le tossicodipendenze, così è anche per il gioco d’azzardo. L’usura non è un problema solo a Napoli o a Palermo: alle volte si sottovaluta il fatto che problemi di questo genere siano oggetto di città non dico come Parma, ma potrebbe anche essere.
Le forze dell’ordine dovrebbero prendere atto, perché ci sono vampiri che si approfittano di queste situazioni per trarne utilità.
Anche le pubblicità con induzione al gioco vanno stigmatizzate, specie se istituzionali. Non bisogna confondere l’uso con l’abuso, il gioco normale con quello patologico: attenzione, però, perché è microscopico il confine tra pazzia e normalità.
Sabato sera tratteremo anche le esperienze di vita di chi ci è passato, sentendone il racconto con la lettura di un attore. Chi si trova in quelle condizioni è disperato: il tutto nasce come vizio, ma poi diventa patologia. Riuscendo ad evidenziare il problema addirittura si entra già nella terapia. La rimozione, il fatto di non parlarne, ti porta a non soffrire, ma nello stesso tempo ti porta a non curarti e questo è negativo. Dunque le finalità del convegno di domani sono queste».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

8commenti

Parma 1913

Ai domiciliari per maltrattamenti, va a lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

32commenti

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro