11°

27°

cittadinanzattiva

Mensa, quanto mi costi: Parma al secondo posto

mensa scuola
5

Luci e ombre sulle mense scolastiche italiane: a dirlo è una ricerca di Cittadinanzattiva, secondo la quale il cibo distribuito ai bimbi sarebbe di buona qualità e il grado di pulizia adeguato, ma sarebbe consumato in ambienti troppo rumorosi e non sempre accoglienti, privi di servizi anti incendio ed elettrici adeguati (1 su 3) e in carenza di spazio (1 su 5). Per non parlare, sottolinea la ricerca, del fatto che in molti casi gli istituti scolastici sono del tutto privi di un locale mensa (1 su 4).

Lo studio accende i riflettori anche sui costi, un capitolo che - come spesso accade - fa emergere forti discrepanze fra Nord e Sud, con una media annua di 700 euro, non sostenibile da tutti i nuclei familiari: a Nord le tariffe più costose (94 euro mensili sia per l’infanzia che per la primaria), seguito dal Centro (94 euro per l’infanzia e 78 per la primaria); meno caro il Sud, rispettivamente con 64 e 67 euro.
Lo studio, diffuso oggi a margine di un evento tenutosi a Roma ('Mensa a scuola: costi, qualità e... nuove prospettive?'), è stato realizzato in 79 scuole di 13 regioni, sulla base di 221 indicatori e quasi 700 interviste, di cui 482 a bambini.
- COSTI

A livello regionale svetta l’Emilia Romagna, con una spesa media di oltre 1.000 euro l’anno, a cui fa da contraltare la Calabria, con circa 500. Fra i capoluoghi di provincia Livorno e Ferrara occupano il primo posto nella top ten delle città più care, con 128 euro di retta media mensile, poi Parma (123,60 euro), Reggio Emilia (122,40), Rimini (120), Forlì e Pesaro (118), Potenza (113,20), Piacenza (111,20) e Tempio Pausania (108,80 euro). La graduatoria delle città meno care è guidata da Barletta (32 euro di retta media mensile), seguita da Reggio Calabria (40), Ragusa (44), Tortolì, Isernia e Roma (45), Catania (46), Latina (46,20), Benevento (47,60) e L’Aquila (49,60).

- LA MENSA CHE NON C'E'

Su 79 scuole che erogano il servizio di ristorazione scolastica ben 18 non dispongono di un locale mensa, quasi 1 su 4 (23%). I bambini mangiano in altri locali, prevalentemente gli atri degli edifici scolastici e le aule utilizzate per le lezioni ordinarie.

- MENSE PERICOLOSE?

più di una su tre ha l’impianto elettrico e antincendio per nulla o solo parzialmente adeguato; oltre un terzo (37%) non ha porte con apertura antipanico; una su 10 ha segni di fatiscenza e poco meno (8%) presenta distacchi di intonaco.

- BELLO MANGIARE IN COMPAGNIA, MA CIBO MONOTONO

A 2 bambini su 3 piace mangiare con i compagni (64%), ma 1 su 3 (36%) non ama mangiare a mensa perchè il modo di cucinare non cambia (71%), il cibo è sempre lo stesso (57%), le porzioni sono scarse (48%), l'ambiente è triste (37%) e vi mangiano solo alcuni compagni (27%). Inoltre solo 1 bimbo su 10 dice di mangiare tutti i cibi serviti, mentre un terzo confessa di mangiarne solo alcuni. I più amati risultano essere gelato e pizza (66%), pane e carne (65%), frutta fresca (57%) e pasta in bianco (53%); quasi detestate (60%) le verdure (soprattutto cotte o nelle minestre) e il pesce (47%).

- MENU TRASPARENTE

L’86% dei bambini non conosce la provenienza dei prodotti, mentre fra i docenti la conoscenza è più diffusa: solo il 43% ne è ignaro, poco più della metà (56%) ritiene che sia rispettata la stagionalità dei prodotti e 1 su 3 dichiara che vengono usati cibi biologici.

- 'COMMISSIONI MENSA' QUASI SCONOSCIUTE

Secondo Cittadinanzattiva in circa la metà delle scuole ne è attiva una, tuttavia non è molto conosciuta come organo di controllo, ad eccezione di uno striminzito 53% dei docenti e di un più corposo 64% di genitori. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    18 Ottobre @ 22.26

    mandra_sala@libero.it

    Parma costi altissimi per un primo e un contorno. Se i ragazzi chiedono il secondo..... rispondono che non c'è. E ora di finirla..... è ora di finirla. Io ho smesso di pagare. Poi quando arriverà il sollecito ne parliamo. .

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    18 Ottobre @ 20.53

    Sono care, ma in compenso la qualità è bassa...

    Rispondi

  • Bastet

    18 Ottobre @ 18.40

    @jack: sulla qualità , si potrebbero spendere un paio di parole....purtroppo anche di più !

    Rispondi

  • Jack

    18 Ottobre @ 12.45

    Fermo restando che il servizio mensa è complessivamente di buona qualità (almeno nelle elementari), certamente il rapporto prezzo/porzione non è molto favorevole. Quasi 7€ per un pasto potrebbero non sembrare molti, ma con le economie di scala il sospetto è che sia un pelo caro.....

    Rispondi

    • Vercingetorige

      18 Ottobre @ 18.18

      Speriamo che lo tolgano dal piatto !

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima