10°

22°

Parma

Steward per "educare" i giovani della movida: venerdì la prima prova. Pagano i locali

Steward per "educare" i giovani della movida: venerdì la prima prova. Pagano i locali
Ricevi gratis le news
22

di Caterina Zanirato

E’ nata la figura dello steward urbano: ragazzi che, con tanto di divisa, scenderanno in strada ogni weekend per "educare" e controllare i tanti ragazzi che nel fine settimana partecipano alla movida di via Farini. Si tratta di 10 giovani, opportunamente formati da Sts, società di servizi del Parma calcio, che si muoveranno in lungo e in largo per via Farini, dalle 20 alle 2 del mattino, spiegando ai loro coeatanei cosa devono o non devono fare, per assicurare una convivenza civile tra clienti dei locali e i residenti della zona.

La prima "sperimentazione" di questo presidio sarà realizzata venerdì 30 luglio: se gli effetti saranno quelli sperati, il tutto si ripeterà in maniera continuativa a partire da settembre. L’intera operazione "sicurezza", realizzata dal Comune in collaborazione con Ascom e Confesercenti, è autofinanziata dai locali che hanno deciso di partecipare al progetto "steward": Le Malve, Dolcevita, Gavanasa, Osteria dei Mascalzoni, Sorelle Picchi, Gelateria Zero Gradi, Dado’s caffè, La centrale del rhum, Caffè Farini, Peter Pan, Il segreto dei nobili, Pretsemolo, Tabarro, Mood cafè, La cantina di… e L’invito. Una serata "presidiata" costa, ad ogni esercizio pubblico, circa 90 euro.

"I ragazzi sono stati formati sia dal punto di vista del primo soccorso - spiega Stefano Perrone di Sts - sia dal punto di vista della comunicazione: molto spesso il segreto di far rispettare le regole sta nel modo in cui vengono comunicate. Studieremo poi le reazioni ottenute dai giovani in questa prima serata per apportare eventuali miglioramenti a settembre". Con Perrone è intervenuto Paolo Zoni, assessore comunale al Commercio: "Vogliamo arginare gli aspetti negativi della movida, senza rinunciare a quelli positivi - afferma -. Abbiamo diminuito le emissioni sonore, abbiamo anticipato l’orario di pulizia delle strade per far defluire i tanti giovani che restavano in strada anche con i locali chiusi. Ora vogliamo tentare di "educare" i clienti, nell’interesse dei residenti e degli stessi operatori, che ringrazio per la partecipazione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gio

    28 Luglio @ 18.34

    L'importanza della movida che si da in via farini non ha nessuna importanza per la maggior parte della gente quanto agli steward , sembra una barzelletta , vorrei vederli in azione: "ragazzi non bevete troppo, non urlate troppo , non pippate troppo "....ma che cosa devono fare questi benedetti steward , ma piantiamola con queste stupidaggini , la gente si responsabilizza da sola e se sbaglia paga le conseguenze! più libertà alla gente e menoi telecamere ad ogni angolo, è una vergogna!

    Rispondi

  • DADDA

    28 Luglio @ 16.54

    VE LA DAREI IO LA MOVIDA E GLI STEWARD!!!!!!! MO STI A CA' VOSTRA A MAGNER PA' E SALAM E NA' BOCIA DROSS!!!!!! MAMLON!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • new boy 1973

    28 Luglio @ 14.58

    per MARCO: Nessuno si diverte solo perchè beve o pippa.... la movida è nata a Parma come un momento di ritrovo totale, dove conosci gente che ti fa conoscere altra gente etc. etc.... anche se ci si trovasse in un parcheggio scambiatore ci sarebbe comunque birra o vino, perchè è un'usanza italiana ma non solo, anche spagnola tedesca inglese francese .... allora siamo tutti sfigati a capodanno o a natale? se esistono i bar è perchè alla gente piace stare in compagnia sorseggiando un bicchiere di qualcosa... E' assurdo incolpare la gente per questo motivo. E' naturale che non bisogna esagerare, ma non siamo tutti uguali... Non so dove siate stati rinchiusi negli ultimi 50 anni, ma ci sono sempre state persone che non riescono a controllarsi ed esagerano con l'alcool.. Si effettivamente pur essendo nato a Parma e pur avendo famiglia e amici qui, ritengo che sia una città molto limitata, soprattutto dal punto di vista relazionale. Tutti scontrosi e chiusi (poi magari col tempo ci si lascia andare), mai un sorriso gratuito...a Reggio e Bologna è diverso...più che andare a vivere la vorrei che i parmigiani imparassero da loro (naturalmente i tifosi ottusi non la penseranno mai così....sempre e solo calcio in questa città!!!!). Bisogna che iniziate a rilassarvi e vivere il nuovo mondo con tranquillità... Secondo me la figura degli STEWARD è assurda e bravo MAX che chiede quando hanno indetto il concorso....visto ch esaranno stipendiati!!! Fanno tante storie con le intercettazioni (per le quali se uno non ha nulla da nascondere non dovrebbe preoccuparsene) e poi ci mettono alla calcagna cittadini (immagino già predisposti ad essere redentori e rompi palle) che controllano se siamo come lo standard comunale ha deciso!!! DOBBIAMO RIBELLARCI!!!! NON E' PIU' UNA QUESTIONE DI MOVIDA, LOCALI O RUMORE, MA DI LIBERTA'!!!!!

    Rispondi

  • Armella

    28 Luglio @ 09.58

    Se il loro ruolo è controllare si chiamano controllori! Oppure sorveglianti, guardiani, custodi, sentinelle... Ma basta con l'inglese. L'idea dei controllori è sicuramente una c...ta pazzesca ma almeno ci sono 10 posti di lavoro in più!

    Rispondi

  • MAX

    28 Luglio @ 09.41

    scusate, qualcuno ha visto da qualche parte un bando di concorso del comune per diventare steward???? nuovi posti di lavoro!!!! è sempre e solo una questione di soldi! si crea il problema apposta per poi imporre nuove leggi e regole immerse come sempre nella ricerca spasmodica di fare cassa in qualsiasi modo e metodo! e la cosa sconvolgente è che cè poi gente che ci casca e ci crede nel buon animo di queste gesta! ahahahahahahahahha ripeterò sempre: "t'immagini, la faccia che farebbero se da domani davvero tutti quanti smettessimo!"

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Prime libere, Hamilton davanti a Vettel

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro