19°

Parma

Voglia di volare: quei parmigiani fra le nuvole

Voglia di volare: quei parmigiani fra le nuvole
Ricevi gratis le news
0

di Laura Ugolotti

La cosa più bella del volare? Volare». Una frase semplice, apparentemente banale, ma forse solo chi ha provato la sensazione di essere lassù, in alta quota, sa che non lo è.
La vede così anche Giuliano Rescaldani, il segretario («facente funzioni», specifica lui), dell’Avioclub «Roberto Manzaroli», ospitato all’interno dell’aeroporto Verdi di Parma. Una realtà nata nel 2008 che dallo scorso ottobre è entrata nel pieno dell'operatività.

«Per gli aeroclub - racconta - sono tempi difficili  : la burocrazia è pressante e la manutenzione degli aerei sempre più costosa; un’officina richiede almeno tre persone e non è più come nel dopoguerra, quando gli aeroclub sono nati e la manodopera costava poco».

La passione per il volo, però, è stata più forte delle difficoltà: «Abbiamo deciso di fondare l’Avioclub con una struttura più snella e leggera - continua -; affidando i servizi ad esterni riusciamo a garantirli senza rinunciare alla qualità e sostenendo le spese».

L’Avioclub oggi conta circa 35 iscritti, per la maggior parte giovani, «e tutti con brevetto da pilota privato», ci tiene a sottolineare Rescaldani.
«Sono persone normali, accomunate dalla passione per il volo - aggiunge -: chi vuole diventare pilota di linea e viene da noi per prendere il brevetto per il volo strumentale, chi ama viaggiare ma per spostarsi preferisce lasciare a casa l’automobile. In effetti l’aereo è più veloce, e anche molto più divertente»

Al contrario di quello che si può pensare imparare a volare, anche a Parma, non è così proibitivo, né dal punto di vista economico né dal punto di vista pratico.
All’Avioclub è possibile sia seguire il corso che sostenere l’esame; 10 mila euro per 45 ore di volo e 90 di teoria, tra fisica, meteorologia, meccanica e regolamenti. Non una passeggiata, ma nemmeno un’impresa impossibile, tant’è che nelle scorse settimane 2 allievi hanno superato brillantemente la prova finale.

«La scuola di volo per piloti privati è accessibile a tutti - spiega il segretario dell’Avioclub -; grazie ad Interfly, a cui ci appoggiamo per fornire i nostri servizi, abbiamo a disposizione due aerei da turismo e due biposto che utilizziamo per la scuola e il noleggio, e che si dividono tra la nostra sede e quella di Brescia. A questi si aggiungono altri due velivoli che altrettante piccole società permettono di utilizzare in multiproprietà».

Una soluzione vantaggiosa soprattutto per chi vuole concedersi qualche piccolo viaggio e per chi fa molte ore di volo.
Indispensabile, per chi voglia pilotare un aereo anche di notte o in condizioni di scarsa visibilità, è il brevetto da pilota strumentale; un corso che l’Avioclub è in grado di offrire grazie alla collaborazione con la scuola per piloti professionali di linea di Verona, di cui quella di Parma è diventata una seconda sede. 

«I nostri istruttori sono già piloti di linea, quindi altamente qualificati», ci tiene a precisare Rescaldani. «In più abbiamo a disposizione un simulatore di volo; un’apparecchiatura molto sofisticata che, per alcuni aspetti, consente una preparazione migliore di un aereo vero e proprio».
Scuola di volo, brevetti, noleggi e multiproprietà, servizi a cui si aggiunge la possibilità di sostenere il Tea, l’esame di inglese richiesto per chi vola all’estero.

«Il nostro punto di forza - conclude Rescaldani - è saper ascoltare le esigenze dei nostri soci. Affidando i servizi ad esterni possiamo adattare l’offerta alle singole richieste; è l’unico modo per poter garantire quella qualità che contraddistingue la nostra offerta».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro