11°

22°

Parma

CGR - Ceneri e diossine, una coppia d'assi

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

 

Nessuno si mette mai a contare quante diossine sono presenti nelle ceneri prodotte dagli inceneritori.
Si da per scontato che siano esenti da inquinanti e che tutto sia stato “tolto” nel processo di incenerimento o di filtraggio.
Addirittura si propone l'utilizzo delle ceneri pesanti nel campo dell'edilizia mettendo a rischio inquinamento le nuove costruzioni. E’ un fatto certo e documentato che gli inceneritori con recupero energetico producano rifiuti speciali e rifiuti tossici, che restano sul fondo del forno o che sono intercettati dalla depurazione dei fumi.
Si tratta di rifiuti molto più pericolosi dei rifiuti urbani trattati, che occorre smaltire in sicurezza e con grande attenzione. Non è affatto un problema secondario, dato che le quantità di ceneri in gioco non sono per niente trascurabili.
Prendendo ad esempio l'inceneritore delle meraviglie di Brescia, nel 2005 ha prodotto complessivamente oltre 167 mila tonnellate di ceneri (136 mila tonnellate di ceneri pesanti e 31 mila tonnellate di ceneri leggere), una quota che corrisponde a 882 chili di rifiuti per ciascun abitante del comune di Brescia. E pensare che c'è ancora qualcuno che sostiene che gli inceneritori fanno “sparire” i rifiuti.
Studi su inceneritori italiani e spagnoli hanno evidenziato da 2 a 7 microgrammi di diossine nelle ceneri pesanti e da 2 a 11 microgrammi nelle ceneri leggere.
Nelle ceneri, insieme alle diossine, si trovano diversi metalli tossici e cancerogeni come gli idrocarburi policiclici aromatici, in concentrazione superiore a quelli misurati nei rifiuti inceneriti.
L’idea di risolvere il problema, come è stato fatto nel recente passato in paesi come la Danimarca, usando le ceneri pesanti per riempimenti stradali e per asfalto e utilizzando le ceneri leggere per fare manufatti in cemento, è una scelta davvero imprudente.
Ovvio che sarebbe più saggio rinunciare all’incenerimento e puntare decisamente a modelli di produzione e consumo a “rifiuti zero”, una scelta tutt’altro che utopica.
Per quantificare il problema delle diossine nelle ceneri, ricordiamo che nel 2006 in Italia abbiamo incenerito “solo” 4 milioni di tonnellate di rifiuti e ipotizzando una produzione media di 5 microgrammi di diossine per ogni tonnellata incenerita, in quello stesso anno abbiamo prodotto circa 20 grammi di diossine.
Le diossine sono sostanze molto tossiche. Sono poco volatili per via del loro elevato peso molecolare, poco o nulla solubili in acqua, ma sono più solubili nei grassi, dove tendono ad accumularsi. Proprio per la loro tendenza ad accumularsi nei tessuti viventi, anche un'esposizione prolungata a livelli minimi può recare danni.
La diossina è talmente tossica che viene misurata in picogrammi (pg). Questo valore corrisponde ad un miliardesimo di grammo.
La dose massima per l'uomo adulto è di 20 picogrammi per kg di peso corporeo a giorno, corrispondenti a 140 pg. per la media di 70 kg.
L'inceneritore di Parma emetterà dal camino una quantità di diossine corrispondenti alla dose massima per 987.428 persone adulte.
Uno dei massimi esperti in Italia di diossine e di inquinamento è Federico Valerio dal cui sito abbiamo colto ampie riflessioni qui in parte riportate.
Una miriade di notizie e di materiali che potete anche voi ritrovare qui http://tinyurl.com/federicovalerio

Associazione Gestione Corretta Rifiuti e Risorse di Parma - GCR
Parma, 02 agosto 2010
-643 giorni all'avvio dell'inceneritore di Parma, NOI lo possiamo fermare!
+63 giorni dalla richiesta a Enia del Piano Economico Finanziario del Pai
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto